«Insegnate al cuore a vedere»

«Non esistono problemi di serie A o serie B. Esistono atteggiamenti di serie A o serie B e sono questi, alla fine, che fanno la differenza». Daniele Cassioli, 36 anni, è cieco dalla nascita ma – come racconta lui stesso – l’amore della famiglia e la passione per lo sport hanno fatto sì che la sua educazione fosse orientata al «Daniele che sa fare» e non al «Daniele che non sa vedere». È noto al grande pubblico perché è campione paralimpico di sci nautico (slalom, figure e salto)  e ad oggi ha vinto 25 titoli mondiali, 25 europei e 41 […]

  

Management e formazione

In che misura la trasformazione che ha investito le relazioni sociali e il mondo del lavoro è destinata a cambiare il rapporto tra imprese e persone? In che modo è possibile mantenere l’engagement e la retention nelle nuove realtà organizzative, divenute ibride per effetto della pandemia? In che direzione deve muoversi la leadership e quali nuovi bisogni formativi emergono? Quali sono le sfide per la formazione manageriale? Sono alcune delle domande che hanno guidato il confronto tra ricercatori, manager, imprenditori e formatori in occasione della XX Giornata della Formazione Manageriale, il convegno annuale di Asfor – Associazione Italiana per la […]

  

Diverso da chi? – Wall & Street Live

In un’epoca di profondi cambiamenti come quella attuale, fattori quali inclusione, rispetto, sostenibilità assumono un’importanza sempre più rilevante. Come impatta tutto questo sulle organizzazioni? Questi valori possono rappresentare veri e propri driver di crescita e innovazione? Su queste specifiche tematiche CFMT  (Centro Formazione Manager del Terziario) e Wise Growth hanno unito le forze per: ricostruire un quadro realistico e sincero dell’interesse attuale rispetto ai temi della Diversity & Inclusion;  dialogare sull’evoluzione semantica e pratica di questo campo, focalizzandosi in particolare sull’importanza del rispetto in azienda e sugli elementi che rendono rispettosa un’azienda; ottenere elementi per innovare le proposte sulla diversity […]

  

Il futuro del lavoro

La pandemia ha provocato un crollo dell’occupazione del 10% circa. La ripresa è cominciata nel 2021, ma c’è ancora molto da fare e la guerra in Ucraina si inserisce in un contesto difficile nel quale alla fine del 2022 si stima una crescita dello 0,25% rispetto ai valori pre-Covid. È quanto evidenzia una ricerca del Censis commissionata da Assosomm, l’associazione Italiana delle agenzie per il lavoro. Bisogna tenere presente che la ripresa è fortemente sostenuta dagli investimenti pubblici: nel settore dell’edilizia,, grazie al Superbonus 110%, si è giunti sostanzialmente alla “piena occupazione” e i margini di un’ulteriore crescita sono molto […]

  

Pizzoglio guida CFMT

Simone Pizzoglio è il nuovo presidente di CFMT, il Centro di Formazione del Management del Terizario. Pizzoglio, 51 anni, vanta esperienze in Italia e all’estero ed è Partner di BVA Doxa, il più storico brand italiano della ricerca di mercato. Ha lavorato con Giampaolo Fabris e con Claes Fornell, ideatore dell’American Customer Satisfaction Index (ACSI). Affianca alla professione l’impegno accademico, attualmente è professore a contratto di «Data analysis for Communication» allo Iulm.  Dirigente dal 2007, è membro del Consiglio direttivo di Manageritalia Lombardia dal 2012. Ha studiato Economia Aziendale alla Scuola di Amministrazione dell’Università di Torino, Scienze Politiche in Statale […]

  

Scritto in Lavoro - Tag: , , , , , , ,
Commenti disabilitati su Pizzoglio guida CFMT

Asini senza ali – Live

I risultati dei test Invalsi 2020-2021 sono stati un disastro. Gli alunni italiani delle scuole superiori hanno competenze a livello di terza media. Colpa del lockdown e della didattica a distanza ma anche colpa di un sistema formativo non al passo con i tempi e di un digital divide che penalizza chi è rimasto indietro nell’adeguarsi alle nuove tecnologie. Abbiamo discusso questo argomento con Franco Amicucci, esperto di formazione e presidente di Skilla. Amicucci ha pubblicato recentemente «Apprendere nell’infosfera» (Franco Angeli, 26 euro), un saggio che esplora le nuove frontiere del digitale applicato alla formazione. «Noi siamo al penultimo posto […]

  

Hiring – Wall & Street Live

La pandemia ha creato uno shock nel mondo del mercato del lavoro, colpendo tutti settori produttivi del paese, comprese le figure manageriali. Come reagire? La conoscenza dei fenomeni è il pilastro per una decisione efficace, per questo il Centro di Formazione Management del Terziario (CFMT), in collaborazione con il Centro di Ricerca CRISP dell’Università di Milano-Bicocca ha lavorato ad un rapporto che ha analizzato circa 32mila annunci per i manager del terziario pubblicati sul web. Nell’ultima puntata di «Wall & Street Live» ne abbiamo discusso con il presidente di CFMT, Pietro Luigi Giacomon. Durante i primi mesi del 2021 è partito […]

  

Scritto in Wall & Street Live - Tag: , , , , , , , , , ,
Commenti disabilitati su Hiring – Wall & Street Live

«Al Pnrr serve l’outplacement»

Priorità del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) è far ripartire rapidamente il Paese puntando sulle aziende e sul loro capitale umano. In quest’ottica il 2021 dovrebbe essere l’anno del riconoscimento della validità dell’outplacement, ossia dei servizi di riqualificazione e la ricollocazione nel mercato del lavoro. Nel 2020 Intoo, società di outplacement di GiGroup, ha supportato oltre 1.000 persone tra dirigenti, quadri, impiegati e operai (per lo più sopra i 45 anni) che nell’85% dei casi hanno ritrovato un’occupazione in circa sei mesi e mezzo. Il 70% si è ricollocato come dipendente, la parte restante ha optato, invece, per […]

  

Scritto in Lavoro - Tag: , , , , , , , , , , ,
Commenti disabilitati su «Al Pnrr serve l’outplacement»

La cultura d’impresa al tempo del Covid

La pandemia di Covid-19 ha cambiato il modo di lavorare. Ne abbiamo parlato con Davide Possi, managing director di Piramis, il più grande partner di Vodafone Italia per la parte corporate e per la parte Vodafone Global Enterprise. Nuove tecnologie e Covid hanno cambiato il modo di lavorare. Lavorare in cloud (o in modalità smart) ormai è una realtà. Cosa cambia nella cultura aziendale? «La meraviglia del cloud, che con la sola connettività ci permette di essere a necessità operativi e presenti anche dall’altra parte del mondo, non ha cambiato la cultura aziendale poiché i valori su cui si fonda l’azienda sono rimasti invariati. […]

  

Scritto in Parola di guru - Tag: , , , , , , , , , ,
Commenti disabilitati su La cultura d’impresa al tempo del Covid

«Sbloccate i cantieri del Recovery Plan!»

Tra il 2000 e il 2019 l’Italia ha perso 380 miliardi di ricchezza (pari ad almeno 10 leggi finanziarie in tempi pre Covid) rispetto alla crescita media dell’Area Euro. Nello stesso periodo l’economia del nostro Paese è cresciuta solo del 3,9%, contro una media degli Stati con la moneta unica del 26%. Nella fase più dura della crisi finanziaria, fra il 2007 e il 2013, l’Italia ha perso l’8,5% di Pil, contro l’1,5% degli altri Paesi. Negli anni tra il 2014 e il 2019 ha lasciato sul terreno 85 miliardi di euro. È quanto emerge dal Focus Censis/Confcooperative intitolato «Italia, […]

  

Scritto in Italia - Tag: , , , , , , , , , , , , ,
Commenti disabilitati su «Sbloccate i cantieri del Recovery Plan!»
Wall & Street © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>