Il Moscato d’Asti tra colline di filari e cantine cattedrali

di Elena Pizzetti @epizzet     È un saliscendi ricamato dai filari di vite ordinati lungo le pendenze assolate, i “sorì”, in un continuum che sfuma all’orizzonte, interrotto da boschi e da “rocche”, ripidi pendii rocciosi di marna dal biancore lunare. Geometrie frutto di un’agricoltura eroica e manuale, che ha valso al paesaggio vitivinicolo del Piemonte il riconoscimento di Patrimonio Culturale dell’Umanità Unesco. Equilibrio e rispetto intrecciano un’interazione virtuosa tra uomo e ambiente che la terra ripaga con grappoli pregiati, dagli aromi unici, destinati a diventare vini famosi in ogni dove. Siamo nel territorio del Consorzio dell’Asti Docg e Moscato […]

  

Vino, arte, ospitalità: il nuovo indirizzo segreto nel Gavi

        È quello che si chiama un sogno nel cassetto. Dopo aver acquistato una tenuta fra le colline del Gavi – la campagna piemontese dove si produce uno dei più grandi bianchi italiani, 13 milioni di bottiglie l’anno esportate principalmente all’estero – dopo aver aperto un’azienda agricola biodinamica, dopo aver avviato un progetto artistico-culturale che mescola didattica con metodo steineriano e opere d’arte a cielo aperto fra i vigneti, dopo tutto questo, l’imprenditore Giorgio Rossi Cairo ha inaugurato l’ultimo tassello del suo progetto visionario: la Locanda La Raia, una grande casa verde avvolta dai prati e dal silenzio, […]

  

Viaggio per voi © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>