Maratona olimpica di Parigi aperta agli amatori. Crippa: “Percorso tosto”

“Percorso molto tosto, tutt’altro che piatto: molto si deciderà tra il 28esimo e il 32esimo chilometro, quando c’è una salita lunga seicento metri con pendenze anche del 13,5%, e una successiva discesa altrettanto insidiosa. Bisognerà arrivarci preparati”. L’azzurro Yeman Crippa due giorni fa era a Parigi per provare il percorso della maratona olimpica. Con il suo coach Massimo Pegoretti e con il supporto della Federazione, è andato alla scoperta delle strade francesi che assegneranno le medaglie olimpiche tra meno di tre mesi.  Il via alla gara che chiuderà i giochi sarà dato sabato mattina 10 agosto per gli uomini e […]

  

Il Giro passa dal Molise: il resto non esiste…

Da Foiano di Valfortore in Campania  a Francavilla a Mare in Abruzzo. Oltre 200 chilometri regolati in volata da Jonathan Milan che vince la sua seconda tappa al Giro davanti a Kaden Groves e al nostro Giovanni Lonardi che prende il posto di Tim Merlier “punito” per aver stretto alle transenne Sebastian Molano. Fine della cronaca. Ma c’è molto altro da raccontare. Oltre duecento chilometri attraversando il Molise che non è vero che non esiste e non è neppure vero, come ben declama dai microfoni della Rai l’ottimo Fabio Genovesi, che è solo una terra di “passaggio”. Scorrono le immagini […]

  

Un secolo fa Alfonsina Strada, prima donna al Giro

“Ringrazio le donne che hanno osato, per impeto, per ragione per amore, come Cristina, Rosalie dei Mille, Grazia, Tina, Nilde, Oriana, Samantha, Chiara, come Alfonsina che pedalò forte contro il vento del pregiudizio. Grazie per aver dimostrato il valore delle donne italiane come spero di fare io…”. Già, Alfonsina. Giorgia Meloni, nel suo primo discorso da presidente del Consiglio alla Camera, due anni fa ad ottobre, andò a scovare nei ricordi e nella storia Alfonsina Strada. Alfonsina Morini da Riolo di Castelfranco Emilia che sposerà poi Luigi Strada, nata il 16 marzo 1891 e detta «il diavolo in gonnella» fu […]

  

Avondetto rilancia la mtb: è campione europeo nel cross country

Difficile riconoscerlo così sporco di fango.  Ma il numero 27 ben visibile sulla sua mtb non lasciava dubbi: Simone Avondetto è il nuovo campione europeo di cross country.  Sotto la pioggia battente di Cheile Gradistei, in Romania, l’azzurro  firma una prestazione maiuscola, un’impresa che vale il primo oro per il nostro Paese  in questa disciplina olimpica del cross country e questo, ad un paio di mesi dai Giochi di Parigi, è più di un buon segnale. Una gara durissima, su un percorso proibitivo. L’azzurro non parte nel gruppo dei primi ma recupera e al terzo dei sette guri in programma […]

  

Sarà un’estate da cicloturisti

Sarà un’estate a pedali. Si viaggerà in bici, in tanti (sempre di più) viaggeranno in bici perchè chi assaggia ritorna, perchè il passa-parola funziona, perchè la curiosità è tanta, perchè fa bene, conviene ed è anche di moda, Viaggiare in bici. Che è sempre pedalare, ma un altro pedalare. Non c’è agonismo ma avventura, non ci sono tempi e watt da misurare ma conta solo arrivare alla meta. La bici è da corsa ma sempre più spesso «gravel» e ora anche a pedalata assistita ma comunque sempre con borse e portabagagli. E’ la nuova  tendenza, un nuovo stile ( più […]

  

Una foto per dire che il Giro è finito?

Una foto per dire che il Giro è finito? Ci sono foto raccontano meglio di tante parole. Che spiegano meglio di tante chiacchiere. Foto che cancellano ipotesi, mettono fine ai discorsi, foto che restano. Quasi sempre basta una immagine a raccontare una sfida, una vittoria, una sconfitta,  una laurea, un amore o un figlio. Basta uno scatto anche per spiegare la prima settimana di questo Giro numero 107. Pogacar è sempre più un uomo solo al comando. Oggi il terzo successo  arriva nella Spoleto-Prati di Tivo, al termine di uno sprint a ranghi ristretti nel quale si mette dietro Daniel […]

  

Pogacar, vince anche la crono: ora gli mancano solo le volate

Ora manca solo che vinca le volate. Tadej Pogacar domina la crono di Perugia, dà 17 secondi a Filippo Ganna, non uno qualunque quando si corre contro il tempo, ma soprattutto mette a due minuti e mezzo abbondanti Daniel Martinez e a quasi 3 Geraint Thomas. Fine. Fine di un giro dalla storia già scritta perchè lo sloveno è di un altro pianeta e non si vede davvero chi possa batterlo o almeno dargli filo da torcere. Lo vedi pedalare  e chilometro dopo chilometro capisci che l’ultima disastrosa crono al Tour dello scorso anno è un lontano ricordo: “Abbiamo lavorato […]

  

A Milano il basket va a canestro per sconfiggere le leucemie

Una maratona di canestri per sconfiggere le leucemie infantili perchè “chi si mette in gioco per una buona causa, non perde mai”.  Una due giorni di sport dove l’agonismo si mette a servizio di chi ha più bisogno. Questo è il concept di Basket for Kids, l’evento – patrocinato da FIP Lombardia, Regione Lombardia, Città metropolitana di Milano e inserito negli appuntamenti della Civil Week – che sabato e domenica  maggio torna, per il terzo anno consecutivo, nel centro di Piazza Tre Torri a CityLife. Partecipare è semplice, gratuito e prevede due modalità: squadra o single players. Dalle 10 alle 18.00 […]

  

Talenti e passioni: i figli facciano da soli

Quanto è in che modo e’ giusto spingere o insistere perché i figli facciano sport, studino, si impegnino in una attività che li appassioni? E chi decide a cosa devono appassionarsi? A ciò che vorremmo noi? Ai nostri sogni o a ciò che noi avremmo voluto fare e non ci è riuscito. Tanti dubbi. Così, giusto per dare un contributo, andrebbe letto un testo di Natalia Ginzburg, scrittrice di primo piano del nostro Novecento di cui si possono più o meno condividere gli scritti,  ma qui la politica non c’entra. Lo scritto riguarda nello specifico la scuola, ma è ovvio […]

  

Tre moschettieri si inseguono al Giro

Tre moschettieri si inseguono al Giro, tre quarti di azzurro per una vittoria. Capita sui capi della Liguria, terra di classiche e di campioni, che  per un giorno diventano terre di ori olimpici e mondiali, amici e compagni di nazionale gli uni contro gli altri ovviamente senza rancore ma all’ultimo respiro.  “Vedere Pippo battere il record dell’ora è stata un’emozione fortissima, come se su quella bici ci fosse stato io….”  raccontava qualche  tempo fa  Simone Consonni a “Zonamista” in un’ intervista in cui metteva insieme bilanci e progetti per la sua nuova avventura alla Ldl Trek di Luca Guercilena . […]

  

Silenzio, passa il Giro…

No comment e il Giro fila via in silenzio. Nessun commento perchè  c’è lo sciopero dei giornalisti Rai che incrociano le braccia (non tutti in verità) per ordine del sindacato contro le presunte censure per non disturbare il manovratore,  anzi la manovratrice. Sai che novità. Va così  da sempre nella tv di Stato  ma è evidente che ci sono censure e censure e governi e governi . Comunque sia la terza tappa del Giro, da Novara a Fossano, va in onda senza la voci di telecronaca, senza lo studio, i collegamenti con le moto, le interviste alla partenza, al traguardo, […]

  

Il Giro di Tadej, comunque vada…

Dall’inizio alla fine Gianni Bugno resta là ma nel bene e nel male sarà il Giro di Tadej Pogacar. Che la maglia rosa la prenderà domani ad Oropa, il traguardo di Marco Pantani. Che oggi non ce la fa perchè a mettergli le ruote davanti sono Jonathan Narvaez e Maximilan Schachmann. Che  sullo strappo mortifero di San Vito, una Redoute sabauda, annienta tutti tranne l’equadoriano della Ineos che gli resta attaccato non si sa come e lo liquida allo sprint. Che non ha rivali e forse questo è il vero problema.  Prima tappa che spiega, a chi aveva ancora dei […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2024
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>