Froome, un pioniere senza età

“L’età è uno stato mentale e io mi sento relativamente giovane nel ciclismo perché ho cominciato solo un po’ più tardi di altri…”.  Chris Froome batte un colpo. Dà “distrattamente” un’occhiata alla sua carta di identità e passa oltre perchè c’è sempre un tempo per ricominciare. Così torna e a 35 anni  svela quali saranno i piani  del suo nuovo team, la Israel Start Up Nation, con cui tenterà di conquistare il quinto Tour de France. Se dovesse riuscirci, sarebbe il secondo ciclista più anziano della storia della Grande Boucle, dopo il belga Firmin Lambot che lo vinse a 36 […]

  

Il virus spegne tutto, anche la fiaccola olimpica

Il Covid sta lentamente spegnendo tutto ciò che ci sta intorno: vita, scuola, lavoro, sport e socialità.  Sta rendendo tutti più diffidenti e ci stiamo abituando a stare da soli. Si sta lontani, non ci si tocca e non ci si abbraccia, si guarda storto chi non ha la mascherina ben alzata sul naso, chi tossisce, chi sconfina, chi corre, chi esce in bici o ha voglia di andare a ballare o a bersi un aperitivo. Ci si guarda in “cagnesco” anche quando  ci si sfiora facendo la spesa. C’è una pandemia che contagia il corpo ma ce n’è anche […]

  

Travolti sette ciclisti della Bora: ma è sempre solo sfortuna?

Lo ripete spesso nelle sue telecronache in Rai Andrea De Luca che il Giro ora lo racconta (bene) in telecronaca ma per anni lo ha seguito sulle strade in moto metro dopo metro: “I ciclisti professionisti in  bici sono dei funamboli…”. Ma poco cambia.  In strada non fa differenza essere funamboli o meno. In strada, dalle nostre parti, serve solo non trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato, serve raccomandarsi l’anima, serve prudenza e rispettare le regole. E purtroppo non basta.  Ieri a finire in terra in una carambola drammatica sono stati sette ciclisti della  Bora-Hansgroe la squadra del tre […]

  

Alberghi, locande, officine e strade bianche: Siena riparte dalla bici

Un portale della bicicletta che punta alla valorizzazione delle due ruote. Un punto di partenza, che potrà migliorare l’offerta turistica di una regione che ha una grande tradizione ciclistica e che ha lo scopo di far permanere il più a lungo possibile i turisti biker sul proprio territorio. Un progetto che vede una grande collaborazione tra amministrazioni e associazioni del settore ma che coinvolgerà anche tutta una serie di imprenditorialità: dalle strutture di accoglienza alla ristorazione fino a servizi pensati ad hoc per chi fa vacanza in bici.  Nasce  con questa filosofia portale www.stradedisiena.it un nuovo progetto 2.0 nell’ambito della […]

  

Atleti e nuovi robot

                Una suola in carbonio nelle scarpe da corsa per aumentare la spinta e sbriciolare il record della maratona. Una pillola nello stomaco per registrare il calore del corpo, trasmettere al computer informazioni sull’idratazione e formulare diagnosi mediche senza esami invasivi. O ancora, protesi robotiche per superare le disabilità, muoversi o comunicare. L’uomo sta diventando «bionico», nel vero senso della parola. Ma c’è un campo che fa spesso da apripista, in cui le tecnologie sono ormai decisive: lo sport. Le aziende stanno sperimentando e investendo, testano e brevettano fiutando un business a parecchi zeri. […]

  

La Granfondo Gimondi detta la linea: “il ciclismo è agonismo”

Un cuore rosso su cui pedalano  14 ciclisti con  le maglie indossate nella carriera di Felice Gimondi  racchiude lo spirito della 24ma Granfondo in programma il 9 maggio 2021: “Sarà un momento emozionante e un’occasione di ripartenza – spiega Giuseppe Manenti, storico organizzatore dell’evento – Vogliamo che Bergamo torni a respirare il clima di festa e di sport che questa manifestazione negli anni ha sempre saputo regalare. Allestire una granfondo in tempi di Coronavirus non è semplice, ma ci faremo trovare preparati garantendo massima sicurezza a partecipanti, pubblico e addetti ai lavori”. E ora, a meno di quattro mesi dal […]

  

In bici al freddo…Ma che bici è?

Il meteo dà freddo e neve. E viene da chiedersi cos’altro potrebbe dare visto che siamo in inverno e , di solito, in inverno va così. E magari ghiaccia anche come stamattina nei campi e sulle strade appena dopo le tangenziali che fai fatica anche a mettere fuori il naso che sembra di essere nella tundra. Per i fissati il vero dramma è non poter pedalare. Non è che non si possa. Molti pedalano lo stesso anche d’inverno, si coprono e vanno. Eroi senza macchia e senza paura. Passamontagna, copriscarpe, maglie termiche,  creme riscaldanti su piedi e mani, guanti da […]

  

Triathlon, Fabian cambia staff e sogna la terza olimpiade

Guardare sempre avanti. Soprattutto adesso, soprattutto dopo un anno esatto di pandemia che ha cambiato le carte in tavola nelle giornate di tutti e le regole d’ingaggio di lavoro, scuola, socialità e sport. C’era una vita prima del Covid, ce n’è un’altra ora ma gli obbiettivi restano e sono fondamentali proprio per ripartire e continuare a percorrere una strada che per molti atleti quest’anno è quella olimpica.  Per Alessandro Fabian, trentatreenne triatleta azzurro, il sogno sono i Giochi di Tokyo e realizzarlo significherebbe  raggiungere il traguardo prestigioso della terza partecipazione consecutiva ai Giochi dopo il decimo posto di Londra nel […]

  

Il Marine e gli Spurs, quando il calcio torna poesia…

                    La foto che sta facendo il giro della Gran Bretagna è quella di Bayleigh Passant che, con le scarpe da calcio e la maglia ancora infangata, esce da un minimarket di Crosby, un paesino da 40mila anime sul mare a un tiro di schioppo da Liverpool,  stringendo tra le braccia una decina di birre da offrire ai suoi tifosi. Passant, una ventina d’anni, operaio dal lunedì al venerdì, è il portiere titolare del Marine Football club, squadra con più di un secolo di storia che gioca nella Northern Premier League […]

  

Chi fa sport non perde tempo

Che poi uno si fa due settimane di quarantena e si mangia i gomiti ripensando a tutte quelle  volte che avrebbe potuto uscire, allenarsi, godere ma non aveva troppa voglia e ha passato la mano. Si può essere atleti di vertice o tapascioni ma prima o poi i conti con la testa con non ne vuol sapere di dar ordini alle gambe di cominciare ad allenarsi li fanno tutti. “Oggi proprio non mi va….” quante volte sarà capitato? Il problema però è molto più amplificato per chi comincia, per i più giovani o per i ragazzi. Quante scuse si trovano […]

  

Vaccino, la maglia gialla va in fuga

Ci si chiede da tempo come sarà lo sport, come saranno i campionati di calcio, i grandi giri e i grandi eventi nei prossimi mesi. Ma tra porte chiuse, quarantene, bolle e tamponi la previsione non è semplice. C’era lo sport prima del Coivd e ce n’è uno che viene dopo e che con il virus, piaccia o no dovrà fare i conti ancora per parecchio tempo. Così lo sport cambia, cambiano le regole che devono adeguarsi ai protocolli, alle distanze, al divieto di assembrarsi e cambiano i risultati perchè è chiaro che dal calcio al triathlon è diverso giocare […]

  

Il triathlon riparte dalla Sicilia: ed è già primavera

Che poi, soprattutto d’inverno, quando mezzo Paese è sotto la neve, uno pensa alla Sicilia e gli si scalda il cuore. Discese ardite e risalite tra Sciacca e Agrigento, Menfi  e Porto Palo, terra quasi terra africana per temperature, colori  e paesaggi, per le acque miti che anche a gennaio non scendono sotto i 20 gradi. Terra dove è tutto un su è giù,  dove si sono fatti le gambe campioni come Salvatore Puccio che ora pedala con la Ineos alla corte di sir Jiom Ratcliffe,  dove è un trionfo di vigneti e di cantine,  dove ad abbagliare e  a farti trattenere […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>