Uisp: “Sport oltre la guerra, così accogliamo i profughi”

“Sono migliaia i minori che fuggono dalla guerra in Ucraina e che stanno per essere accolti nella nostra regione. Lo sport potrà regalare loro ore di normalità e divertimento, permettendo alle ragazze e ai ragazzi coinvolti di confrontarsi in modo positivo con loro coetanei e di praticare lo sport che preferiscono, così come facevano prima di essere costretti ad abbandonare le proprie case”. Geraldina Contristano, presidente di Uisp Lombardia, sintetizza bene, con poche parole, il progetto  “Sport Oltre i confini” che punta ad accogliere «sportivamente» i profughi in arrivo dall’Ucraina. L’Unione Italiana Sport Per tutti lombarda, con le sue quasi […]

  

Il 15 si corre la Stramilano (e i vigili fanno sciopero)

Dopo due anni di stop per la pandemia domenica 15 si correrà la Stramilano. Una festa, un evento sportivo non solo milanese che però sarà reso più complicato dallo sciopero annunciato dei vigili urbani. Già tra Milano e chi corre i rapporti non sono mai stati idilliaci se poi si aggiunge che senza “ghisa” agli incroci ci sarà da discutere si capisce al volo che di questa agitazione sindacale che sarà sicuramente mossa da ottime ragioni contro il Comune di Milano, non se ne sentiva porprio il bisogno. E infatti ieri il sindaco Giuseppe Sala alla presentazione della “classica” milanese […]

  

Chase the Sun: in bici inseguendo il sole

«Noi sosteniamo il valore del ciclismo quale strumento di scoperta, conoscenza e rispetto del territorio e del paesaggio…». Paolo Tagliacarne presenta negli spazi dello Sporting San Lorenzo in via Carroccio, l’edizione 2022 della «Chase the Sun» e chiarisce subito, come sempre, «Che non si tratta di una gara…». E infatti non lo è. Duecentosettantadue chilometri, da Cesenatico a Tirrenia, da un mare all’altro scavallando l’Appennino, da fare in bici nel giorno del solstizio d’estate, il 18 giugno, come tanti altri faranno in Inghilterra, in Scozia e, da quest’anno, anche in Irlanda. Un rito ciclistico, una pedalata infinita che ognuno farà […]

  

Donne in viaggio: in cammino da Venezia a Pechino

È partita ieri, poco dopo mezzogiorno, dal Lazzaretto Nuovo di Venezia con il saluto del presidente dell’Associazione Italia-Cina Giuseppe ZHU che le ha offerto un cappellino rosso e un’essenza che tiene lontano il «male» e gli insetti e che in Oriente si usa donare a chi parte per un lungo viaggio. È partita e arriverà a destinazione a Pechino tra due anni a dicembre, si spera prima di Natale. Vienna Cammarota, 72 anni, madre di tre figli e nonna di altrettanti nipoti, è di Ferlitto nel Cilento ed è una delle camminatrici più famose al mondo: con le sue «imprese» […]

  

Valcamonica, un trail tra le vigne e la storia

C’è fatica e fatica. E correre tra i vigneti alla vigilia della vendemmia un po’ la allevia. Alla fine si alzeranno anche i calici ma bisognerà conquistarsi la gioia di un brindisi. Sono tre i percorsi di lunghezza e difficoltà crescenti su cui si articolerà la Valle dei Segni Wine Trail , il trail patrocinato da Regione Lombardia, in programma il prossimo 29-30 autunno tra le montagne della Valle Camonica.   “L’idea è nata da un gruppo di 5 amici  accomunati dalla passione per la corsa e dalla voglia di fare conoscere le bellezze della loro valle – ha esordito […]

  

Piccoli del rugby: l’unione fa la forza

«Pace e liberazione» prendono per un giorno la forma di un pallone da rugby. Il mini-rugby scende in campo in occasione delle celebrazioni del 25 aprile e lo fa con i giovanissimi proprio per lanciare un messaggio di serenità e nella speranza di potere tornare presto a usare queste parole, dimenticando le cronache di guerra di un conflitto che sta devastando la nostra quotidianità, dopo l’aggressione della Russia nei confronti dell’Ucraina. Domani 25 aprile, MI4Rugby, una libera associazione che riunisce i quattro club milanesi di Rugby (Amatori Union, Cus Milano Rugby, AS Rugby Milano e Rugby Parco Sempione) e che […]

  

Cammarota: da Venezia a Pechino a piedi sulle tracce di Marco Polo

Partirà martedì alle 12.45 dal Lazzaretto Nuovo di Venezia. Partirà e arriverà a destinazione a Pechino tra due anni a dicembre, si spera prima di Natale.  Vienna Cammarota,  72 anni, campana di Ferlitto nel Cilento è una delle camminatrici più famose al mondo e con le sue  “imprese” ha raccontato il patrimonio naturale, storico e culturale del nostro Paese e non solo del nostro Paese.  Il lungo cammino è nel suo Dna e nella sua vita ha già attraversato Tibet, Amazzonia, Madagascar, Patagonia, Italia, Europa, Israele, Palestina.  Ora riprende : 22 mila chilometri per  1460 giorni di viaggio. Slovenia,  Croazia, Serbia, […]

  

I muscoli hanno la memoria corta

Non so se sia un modo di dire o una verità scientifica:  forse un po’ l’una e un po’ l’altra cosa. Sta di fatto che con il teorema che i muscoli hanno memoria e si ricordano perfettamente di ciò che gli si chiede, credo abbiano fatto i conti diversi atleti; dai più bravi ai più scarsi. Banalizzando, in una sintesi assolutamente poco rigorosa, succede che i nervi, il collegamento tra muscoli e cervello, imparano a indirizzare le informazioni più velocemente dopo  aver imparato un determinato esercizio. Così dal cervello parte l’ ordine che attiva ai muscoli: “Sapete di cosa si […]

  

Milano-Sanremo, di corsa a toccare il mare

Un passo dopo l’altro, quasi all’infinito per 281 lunghissimi chilometri, per la Ultra Maratona Milano Sanremo, la più lunga d’Europa attraverso la pianura e l’appennino ligure. Due giorni  per finirla, per vincere o entrare in classifica poi chi vuole va avanti lo stesso per regolare un conto con se stesso, perchè mai darla vinta…Partono in settanta domattina 10  dalla Conca Fallata. Molti sono atleti di casa nostra, altri arrivano da Francia, Stati Uniti, Svizzera, Ungheria, Irlanda, Danimarca, e Argentina. Cercheranno ovviamente di vincere ma cercheranno anche il “lasciapassare” per qualificarsi agli altri due grandi eventi dell’ultramaratona mondiale:  la Spartathlon, 246 chilometri […]

  

Wimbledon senza i russi: lo sport non c’entra niente

Lo sport unisce, va al di là delle guerre e non discrimina… Tutte storie. Lo sport con la decisione dell’ All England Club di escludere i tennisti russi e bielorussi dall’edizione numero 145 di Wimbledon non c’entra proprio niente. La decisione senza precedenti è stata presa dal comitato organizzatore del torneo londinese in accordo con il governo britannico, schierato in prima linea sul fronte occidentale nella rappresaglia antirussa. Dopo aver imposto sanzioni durissime a società e oligarchi ritenuti vicini al Cremlino, che sono costate al Premier Boris Johnson e a numerosi membri del suo governo l’interdizione ad entrare in Russia, […]

  

Via i genitori dallo sport…

Non c’è mai fine al peggio. Un paio di giorni fa a  Gabicce durante una partita di calcio tra Accademia calcio Terni e  Gdc Ponte di Nona in campo scoppia un piccolo diverbio. Ma dura il giusto anche perchè i protagonisti sono dodicenni e gli allenatori delle due squadre intervengono all’istante riportando tutto nella normalità che merita. Bravi ma non basta. Un uomo, padre di uno dei due bambini, scavalca la recinzione, si precipita in campo e colpisce con alcuni colpi violenti l’allenatore della squadra umbra che viene prima ricoverato all’ospedale di Riccione e poi  trasferito a Cesena per un […]

  

Lo sport è dei ragazzi

Veder correre e sudare i ragazzi è sempre un’emozione. Che sia l’atletica, il calcio o il nuoto capisci osservando la facilità e le fluidità che hanno nei gesti che lo sport è roba loro. Gli altri (noi) fanno bene a farlo ma dopo una certa età fanno un’altra cosa. Ed è giusto che sia così. Però i ragazzi  sono spettacolari.  Ci sono ragazzi che a 15 anni sono atleti fatti, potenti, veloci imprendibili. Ce ne sono altri che devono ancora crescere ed altri ancora che  arrancano perchè meno dotati ma non mollano un centimetro E” la sintesi delle foto che […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>