Di corsa per aiutare i bimbi a studiare

Una corsa nelle periferie della città. Una nuova avventura per cercare di dare una mano ai bambini che vivono in contesti «complicati» soprattutto in un momento in cui per la pandemia, dalla scuola alla socialità, rende tutto tutto è più difficile. Ivana di Martino, che da sempre corre a scopo benefico, lancia la sua nuova sfida per sostenere un progetto nazionale promosso dalla Fondazione Mission Bambini, selezionato dall’impresa sociale «Con i Bambini» nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. È il primo progetto in Italia che unisce didattica educativa digitale e attività motoria ed è rivolto a […]

  

In bici meno siamo e meglio stiamo…

C’è una bici che più di altre ti porta fuori dal gruppo. La mountainbike  è ciò che decidi che sia: bici da strada, da campagna, da montagna, da mare e anfibio da spiaggette spesso irraggiungibili, anello di congiunzione tra la voglia di starsene per fatti propri e la possibilità di farlo, andando  dove si vuole anche perdendosi tra le nebbie. Non è poco, soprattutto di questi tempi dove, come diceva Renzo Arbore in un suo show, “Meno siamo e meglio stiamo…”. La mountainbike è un bel modo per chiamarsi fuori dalla mischia, per non socializzare, non condividere, per non stare […]

  

Il Tour in Romagna? Meglio piada e Lambrusco

Il campanile non c’entra e poi ognuno  fa ciò che vuole e soprattutto fa i conti a casa sua. Ma l’idea di portare tra qualche anno il Tour de France, o addirittura la partenza del Tour de France, in Romagna, sinceramente pare  un po’ bizzarra. “Noi stiamo seriamente lavorando per portare per la prima volta il Tour de France in Emilia Romagna e in Toscana a Firenze- ha detto il presidente dell’Emilia Romagna, Stefano Bonaccini– Vedrò il sindaco Nardella e il presidente Giani perché con la Toscana dovremo lavorare per la candidatura congiunta alle Olimpiadi del 2032 ma soprattutto per […]

  

Il calcio non è il mio sport…

Nel giorno in cui Ibra e Lukaku fanno a testate come due galli , come due capre, come due bulli della più degradata periferia tornano alla mente le immagini di qualche anno fa quando il fondista keniano Abel Mutai, a Pamplona in Spagna, in una corsa campestre crede di aver tagliato il traguardo e rallenta non accorgendosi che la finish line è qualche metro più in là e, soprattutto, che alle sue spalle sta rinvenendo lo spagnolo Ivan Fernandez. Il quale però non approfitta del suo errore,  si ferma e lo lascia vincere. Facile certo. Facile e  probabilmente anche tanto retorico […]

  

La nipote Goia ricorda Bartali: eroe Giusto e discreto

“Tutto giusto, tutto da rifare…”. Andrebbe cambiata così la frase più famosa di Gino Bartali. Perchè in questo caso non c’è nulla di sbagliato e non stiamo parlando di una vittoria di un Giro o di un Tour. Ci sono azioni che entrano nella storia in silenzio e che fanno la storia senza clamori . Racconti di altri tempi che danno la dimensione delle persone, dei protagonisti e della vita: com’era e come adesso è cambiata. Così  Bartali corriere dei partigiani che durante l’occupazione tedesca dà una mano a salvare  gli ebrei dall’Olocausto può sembrare solo l’immagine sbiadita di uno dei tanti documentari su quel periodo […]

  

Atletica, Crippa debutta nella mezza maratona

Yeman Crippa debutta  sulla distanza della mezza maratona. L’azzurro delle Fiamme Oro esordirà venerdì 19 febbraio negli Emirati Arabi a Ras Al Khaimah in una sfida che raduna gran parte delle star di questa specialità. L’annuncio ufficiale è stato dato  dagli organizzatori che hanno confermato anche la partecipazione dell’altro azzurro Eyob Faniel (Fiamme Oro). Per Crippa, primatista italiano dei 3000, 5000, 10.000 su pista, e dei 5 km su strada, quello della RAK va considerato un impegno che rientra nel programma di allenamento in vista dell’estate e quindi delle Olimpiadi di Tokyo. In queste settimane, insieme al proprio gruppo di […]

  

Ciclocross, mondiali nelle Fiandre appesi a un filo

Il mondiale di ciclocross rischia di impantanarsi. La sfida  di  sabato e domenica a Ostenda nelle Fiandre potrebbe infatti saltare per una recrudescenza in Belgio dell’emergenza coronavirus che addensa nubi nerissime sul campionato. L’ultima parola spetta al governo belga che, allarmato da alcuni focolai della variante sudafricana del Covid 19 più resistente ai vaccini, ha già vietato  tutti i viaggi non essenziali, dentro e fuori la Ue, dal 27 gennaio fino al primo marzo, ha annullato tutte le manifestazioni legate al carnevale e in queste ore deciderà se dare o meno il via libera ai mondiali. Sono già state cancellate […]

  

Il ciclismo è finito sul lettino dello psicanalista

C’era una volta il ciclismo del Tour, del Giro, delle classiche e dei mondiali. Al massimo di un Baracchi o di una Sei Giorni. Punto. Un ciclismo dove s’improvvisava un po’, dove non era tutto programmato, incastrato, fissato in un calendario schizofrenico che non santifica più neppure una festa. C’era una volta un ciclismo che viaggiava sulle ammiraglie tra Italia,  Francia e Belgio e che neppure si sognava di attraversare gli Oceani o di sprintare tra le sabbie dei deserti in una stagione che non finisce mai. C’era una volta il ciclismo della bella gioventù, gente semplice e forse più […]

  

Kaiser Franz, l’oro di Innsbruck diventa un film

Per gli austriaci la vittoria olimpica di Kaiser Franz ad Innsbruck in discesa nel 1976 fu come lo sbarco sulla luna.  Franz Klammer vince ed entra nella storia di un Paese che vive di sci e nel mito popolare dei racconti e dei ricordi, di quel “io c’ero” che si lega ai luoghi alle amicizie, al momento preciso di un trionfo che per gli austriaci fu un po’ come per noi la vittoria del mundial del 1982. Il fuoriclasse carinziano conquista il titolo più atteso in un’epopea sportiva già  colma di vittorie, di grandi sfide, e di grandi avversari che […]

  

Zone rosse: ecco lo sport che si può fare

Senza farla troppo lunga, che non è il caso,  nel dibattito che si sta scatenando in queste ore ( e si scatena sempre) sull’ultimo  Dpcm del presidente del consiglio riguardo l’attività sportiva e la possibilità di chi si allena in bici di sconfinare dai territori del proprio comune di residenza,  arrivano le disposizioni ufficiali sul sito governativo. E per chi fa sport non pare ci siano tanti dubbi: “Nell’area rossa è consentito svolgere l’attività sportiva esclusivamente nell’ambito del territorio del proprio Comune, dalle 5.00 alle 22.00, in forma individuale e all’aperto, mantenendo la distanza interpersonale di due metri. È tuttavia […]

  

“Correre è una storia d’amore e allenare è un’ arte…”

Un libro che racconta come una storia sportiva possa trasformarsi in una storia d’amore, di passione per la corsa, gesto semplice ma non troppo, che spesso ( quasi sempre) diventa uno stile di vita, una filosofia che aiuta nella ricerca di equilibrio tra prestazione e benessere. Quarantadue capitoli, come i chilometri della maratona che resta la sfida delle sfide, quella più affascinante e ambita  anche per uno come Max Monteforte,  ultramaratoneta con oltre 120 mila km nelle gambe, con 130 vittorie in bacheca  dove fanno bella mostra anche diverse maglie azzurre tra cui quella del 2006 agli Europei sulla 100 […]

  

Il Giro a Sesto Fiorentino ricorda il ct Martini

«Il ciclismo non morirà mai. E’ uno stile di vita. Ma pensa quanto è bello. Mentre pedali la tua mente è libera di pensare….” . Alfredo Martini è stato, è e continuerà ad essere un pezzo del nostro ciclismo. Torna nei discorsi, nelle immagini,  nei ricordi e nelle parole. E tornano spesso i suoi pensieri che si tramandano tra chi lo ha conosciuto,  chi lo ha frequaentato, tra chi ha preso ordini da lui facendone tesoro. Un commissario tecnico che è stato ovviamente molto di più per tutti. Anche per questo e per la capacità del ciclismo di mantenere vivi […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>