Atleti e nuovi robot

                Una suola in carbonio nelle scarpe da corsa per aumentare la spinta e sbriciolare il record della maratona. Una pillola nello stomaco per registrare il calore del corpo, trasmettere al computer informazioni sull’idratazione e formulare diagnosi mediche senza esami invasivi. O ancora, protesi robotiche per superare le disabilità, muoversi o comunicare. L’uomo sta diventando «bionico», nel vero senso della parola. Ma c’è un campo che fa spesso da apripista, in cui le tecnologie sono ormai decisive: lo sport. Le aziende stanno sperimentando e investendo, testano e brevettano fiutando un business a parecchi zeri. […]

  

La Granfondo Gimondi detta la linea: “il ciclismo è agonismo”

Un cuore rosso su cui pedalano  14 ciclisti con  le maglie indossate nella carriera di Felice Gimondi  racchiude lo spirito della 24ma Granfondo in programma il 9 maggio 2021: “Sarà un momento emozionante e un’occasione di ripartenza – spiega Giuseppe Manenti, storico organizzatore dell’evento – Vogliamo che Bergamo torni a respirare il clima di festa e di sport che questa manifestazione negli anni ha sempre saputo regalare. Allestire una granfondo in tempi di Coronavirus non è semplice, ma ci faremo trovare preparati garantendo massima sicurezza a partecipanti, pubblico e addetti ai lavori”. E ora, a meno di quattro mesi dal […]

  

In bici al freddo…Ma che bici è?

Il meteo dà freddo e neve. E viene da chiedersi cos’altro potrebbe dare visto che siamo in inverno e , di solito, in inverno va così. E magari ghiaccia anche come stamattina nei campi e sulle strade appena dopo le tangenziali che fai fatica anche a mettere fuori il naso che sembra di essere nella tundra. Per i fissati il vero dramma è non poter pedalare. Non è che non si possa. Molti pedalano lo stesso anche d’inverno, si coprono e vanno. Eroi senza macchia e senza paura. Passamontagna, copriscarpe, maglie termiche,  creme riscaldanti su piedi e mani, guanti da […]

  

Triathlon, Fabian cambia staff e sogna la terza olimpiade

Guardare sempre avanti. Soprattutto adesso, soprattutto dopo un anno esatto di pandemia che ha cambiato le carte in tavola nelle giornate di tutti e le regole d’ingaggio di lavoro, scuola, socialità e sport. C’era una vita prima del Covid, ce n’è un’altra ora ma gli obbiettivi restano e sono fondamentali proprio per ripartire e continuare a percorrere una strada che per molti atleti quest’anno è quella olimpica.  Per Alessandro Fabian, trentatreenne triatleta azzurro, il sogno sono i Giochi di Tokyo e realizzarlo significherebbe  raggiungere il traguardo prestigioso della terza partecipazione consecutiva ai Giochi dopo il decimo posto di Londra nel […]

  

Il Marine e gli Spurs, quando il calcio torna poesia…

                    La foto che sta facendo il giro della Gran Bretagna è quella di Bayleigh Passant che, con le scarpe da calcio e la maglia ancora infangata, esce da un minimarket di Crosby, un paesino da 40mila anime sul mare a un tiro di schioppo da Liverpool,  stringendo tra le braccia una decina di birre da offrire ai suoi tifosi. Passant, una ventina d’anni, operaio dal lunedì al venerdì, è il portiere titolare del Marine Football club, squadra con più di un secolo di storia che gioca nella Northern Premier League […]

  

Chi fa sport non perde tempo

Che poi uno si fa due settimane di quarantena e si mangia i gomiti ripensando a tutte quelle  volte che avrebbe potuto uscire, allenarsi, godere ma non aveva troppa voglia e ha passato la mano. Si può essere atleti di vertice o tapascioni ma prima o poi i conti con la testa con non ne vuol sapere di dar ordini alle gambe di cominciare ad allenarsi li fanno tutti. “Oggi proprio non mi va….” quante volte sarà capitato? Il problema però è molto più amplificato per chi comincia, per i più giovani o per i ragazzi. Quante scuse si trovano […]

  

Vaccino, la maglia gialla va in fuga

Ci si chiede da tempo come sarà lo sport, come saranno i campionati di calcio, i grandi giri e i grandi eventi nei prossimi mesi. Ma tra porte chiuse, quarantene, bolle e tamponi la previsione non è semplice. C’era lo sport prima del Coivd e ce n’è uno che viene dopo e che con il virus, piaccia o no dovrà fare i conti ancora per parecchio tempo. Così lo sport cambia, cambiano le regole che devono adeguarsi ai protocolli, alle distanze, al divieto di assembrarsi e cambiano i risultati perchè è chiaro che dal calcio al triathlon è diverso giocare […]

  

Il triathlon riparte dalla Sicilia: ed è già primavera

Che poi, soprattutto d’inverno, quando mezzo Paese è sotto la neve, uno pensa alla Sicilia e gli si scalda il cuore. Discese ardite e risalite tra Sciacca e Agrigento, Menfi  e Porto Palo, terra quasi terra africana per temperature, colori  e paesaggi, per le acque miti che anche a gennaio non scendono sotto i 20 gradi. Terra dove è tutto un su è giù,  dove si sono fatti le gambe campioni come Salvatore Puccio che ora pedala con la Ineos alla corte di sir Jiom Ratcliffe,  dove è un trionfo di vigneti e di cantine,  dove ad abbagliare e  a farti trattenere […]

  

Il ciclocross fa bene a Fabio Aru ( e viceversa)

C’era un volta il ciclocross,  arte raffinata dell’andare in bici in equilibrio tra neve e fango, arte del guidare, del far fatica ancor più che sulla strada se è possibile, arte antica di un pedalare da cui il ciclismo tutto prende origine e a volte ritorna,  sport meno patinato ma più affascinante dove non c’è il fashion degli sprinter, le tute attillate delle crono o le bici sempre più glamour di Giro e Tour. Solo fango e fatica,  gambe sporche, facce pure come capita alla Roubaix e nelle classiche del Nord dove infatti  è una religione da migliaia e migliaia di tifosi. C’era […]

  

Olimpiadi senza Italia?

Senza bandiera e senza inno ai Giochi. Il rischio c’è e restano 21 giorni per venirne a capo perchè tra tre settimane, il 27 gennaio,   il Comitato Olimpico Internazionale deciderà se sospendere  l’Italia dallo sport mondiale con una decisione senza precedenti nella nostra storia . Perchè pende questa spada di Damocle sullo sport italiano? Il Coni manca di autonomia, l’attuale legge lo ha svuotato delle proprie competenze e pertanto viola la Carta Olimpica e, nonostante l’ultimatum dell’Esecutivo del Cio, il ministro dello sport Vincenzo Spadafora non pare intenzionato a dare risposte da qui a breve.  Il presidente del Coni, Giovanni […]

  

La corsa di Miguel si fa in cento

Cento percorsi tra cui scegliere. Cento percorsi da 10 chilometri su cui da giovedì fino al 20 gennaio si potrà correre la Corsa di Miguel (https://www.lacorsadimiguel.it/) organizzata ormai da vent’anni dal Club Atletico Centrale per ricordare Miguel Benacio Sanchez,  il giovane poeta e podista argentino ucciso nel 1978 a causa delle sue idee politiche durante il periodo di argentina di Rafael Videla. L’edizione di quest’anno, come tutti gli eventi sportivi, fa i conti con il Covid, e quindi diventa social con 100 tracciati scelti dai diversi gruppi podistici sui territori italiani e inseriti  in un  “atlante” curato da Gpsformula (www.gpsformula.com), […]

  

Il Campaccio che non c’è…Aspettando la primavera

Per la 64ma edizione del Campaccio  la Befana quest’anno arriverà il 21 marzo. E sarà una Festa di primavera piene zeppa di significati che si spera porti uno spiraglio di sereno dopo un anno e un inverno davvero cupi. Il direttore di gara Tito Tiberti  già tempo fa aveva  annunciato che lo storico cross di San Giorgio su Legnano  sarebbe slittato: “Il Cross Country merita una vetrina di festa- aveva spiegato- E un Campaccio a porte chiuse per i soli addetti ai lavori e per pochi atleti professionisti sarebbe in qualche modo inadeguato a rendere omaggio al lavoro ed alla […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>