New york, il sogno del maratoneta

Non è per niente un rito stanco ma la crisi morde. E non solo la crisi. Dopo le bombe sul traguardo di Boston il resto lo fa la paura di trovarsi nel cuore di un grande evento che potrebbe essere preso di mira da qualche fanatico. E c’è ancora la ferita aperta di Ground Zero a ricordare che il pericolo non è passato. Cosi gli italiani, che da sempre sono stati la truppa più numerosa a New York, dagli oltre 4mila che erano nel 2011 quest’anno saranno poco meno della metà: 2059 per la precisione. Si fa più fatica ad […]

  

Straneo, Goffi e Curzi: italiani a New York

Come sempre sono tanti gli italiani che domenica correranno a New York. Ma anche quest’anno i riflettori sulla gara si accenderanno su Valeria Straneo, la  vicecampionessa mondiale ed europea di maratona che correrà per il secondo anno consecutivo la maratona della Grande Mela. L’anno scorso si piazzò quinta, quest’anno anche se non parte tra le favorite se la giocherà fino all’ultimo metro. Come sempre, perchè l’azzurra è un tipo che non molla mai. Ma preoccupa il clima: «Quando sono arrivata era abbastanza mite- racconta all’Ansa-  Il meteo, però, prevede un drastico calo di temperatura per domenica. L’anno scorso è stata una […]

  

Maratona di New York, bravi gli azzurri

Un delirio di canotte rosse. Come capita spesso: quasi sempre. Domina il kenia nella 43ma maratona di New York. Dominano  keniani Geoffrey Mutai e Priscah Jeptoo  e anche se noi aspettavamo tantissimo Valeria Straneo e Daniele Meucci un po’ ci accontentiamo. Si perchè è una doppietta keniana che molto parla bresciano  e basta vedere l’abbraccio di Priscah al traguardo con il dottor Gabriele Rosa per capire che buona parte di questa vittoria è stata costruita con le  tabelle e gli allenamenti fatti in Franciacorta.   Una 43esima edizione New York City marathon  <blindata>  per ovvi motivi di sicurezza ma con poca <tensione> […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>