Challenge, Venezia raddoppia

“Per noi a Venezia il Challenge non è un fatto di numeri. Anzi, contrariamente ad altre gare internazionali  i numeri possono diventare un problema…Abbiamo limiti di spazio quindi se devo pensare a una crescita non penso al numero di partecipanti ma a ciò che ruota intorno alla gara, alle manifestazioni collaterali…”. Matteo Gerevini esattamente un anno fa battezzava così la sua scommessa di portare una gara di triathlon lungo nel cuore di Venezia per sorprendere una città che vive  d’arte, di turisti e di voga.  Ma un triathlon nel quartiere che mezzo secolo  fa vide la nascita del primo Ghetto ebraico al mondo […]

  

Ironman, le tigri della Malesia

Anche se in 8 ore e 39 minuti ha  vinto Frederick Cronenborg, lo svedese col cognome che sembra una birra, c”è un po’ ( un bel po’) di azzurro nell’Ironman della Malesia che si è concluso quando da noi più o meno era ora di pranzo. E nella terra di Sandokan questa volta le “tigri” sono Alberto Casadei  che arriva nono assoluto in 9 ore e spiccioli di secondi ed Enzo Bergamo che  tra gli age group si piazza primo della sua categoria in 9 ore e 53 minuti.  Gara dura, resa più dura dal caldo e dall’umidità,  ma per l’azzurro […]

  

Chia, effetto triathlon

La domanda è quella di sempre.  Quanta fatica fa il triathlon a finire sui giornali? Quanta a farsi spazio nelle prime trenta pagine che i quotidiani sportivi dedicano sistematicamente al calcio? Quanta a mettersi dietro un gol di Dybala o di Higuain, il calciomercato o i centimetri di un fuorigioco? Non serve neanche rispondere. E allora, come fortunatamente qualche organizzatore ha già capito e nonostante molti “fondamentalisti” storcano un po’ il naso,  serve rendere questo magnifico sport più “popular”. Serve banalizzarlo un po’, servono personaggi che tirino la volata a campioni veri che però, come capita con tutto ciò che […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>