Pedalare in Molise, potrebbe essere il paradiso ma…

Il Molise non è l’Alto Adige. E ci mancherebbe. Naturalisticamente parlando però non ha nulla da invidiare. Ci sono mare e montagne, c’è una natura intatta, c’è un entroterra ricco di storia e tradizioni, ci sono borghi e paesi che ti lasciano senza fiato. E ci sono strade e salite che per chi ama la bicicletta sono la via  verso il paradiso. Con scenari incredibili, vallate infinite, profumi e silenzi che chi vive nelle città ha purtroppo dimenticato.  Oggi sudavo e faticavo sulle rampe del Macerone, la vecchia statale 17 che va da Isernia a Castel di Sangro, e pensavo proprio […]

  

Un anticiclone da brividi…

Oggi a Scapoli che è un paesino nel cuore del Molise presentavano il festival della zampogna. Che non è una sagra di paese ma un bell’evento culturale che ogni anno porta dalle parti delle Mainarde un sacco di persone da tutta Italia e da precchie parti del mondo. Oggi scendendo di corsa da Castenuovo a Scapoli tutto sembrava fuorchè estate e non per una suggestione legata alle zampogne. Colpa ( o merito) dell’anticlone che ha investito il centro sud. Una quinicina di gradi e forse meno, un vento di quelli che ti ci potevi appoggiare sopra, un via vai di […]

  

Corsa, canoa, bici e nuoto. E per i bimbi c’è la Mammy…

      “Ciao mare…” come cantava l’orchestra spettacolo di Raoul Casadei. E il ciao mare non è una mazurka ma la fine di una settimana vissuta piùo meno pericolosamente sulle spiagge della Basilicata dove le onde sono quelle dello Jonio. Un bel mare pulito con qualche medusa, chilometri di spiagge dove il turismo c’è ma per fortuna ancora non troppo e dove l’entrotrerra  ti lascia a bocca aperta. Perchè c’è molto da vedere e da scoprire da Rotondella a Montalbano Jonico, da Tursi a Policoro, da Nova Siri a Rocca Imperiale. Ovviamente dimenticando Matera ed altro ancora. Ma per chi […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>