Maratona olimpica, il Kenia lascia a casa Makau, il più veloce al mondo

Wilson Kipsang,  Abel Kirui e Moses Mosop  saranno gli atleti della squadra keniana di maratona alle prossime olimpiadi di Londra. Tre campioni ovviamente. Tre missili capaci di chiudere intorno alle 2 ore e 4 minuti.  Il primo ha vinto a Londra tre giorni fa, Kirui è bi-campione mondiale, Mosop ha vinto  lui pure parecchio ed è arrivato recentemente terzo a Rotterdam ma  resterà famoso perchè insieme con Geoffrey Mutai due anni fa a Boston demolì il record mondiale che però tra tante polemiche non venne oimologato. E qui sta il punto. Il Kenia a Londra schiererà sicuramente quella che è la miglior squadra possibile ma […]

  

La maratona raccontata in tv: la “rivoluzione” parte da Roma

Makau, Mutai, Mosop. E ancora: Gebrselasie, Tergat, Lel. Tutti grandissimi. Campioni stellari che hanno scritto e scriveranno pagine importantissime nella storia della maratona.  Quante volte le telecamere hanno indugiato sulle loro smorfie di fatica, sui loro sorrisi all’arrivo o sulla loro delusione? Ifinite. Forse troppe verrebbe da dire. Sì perchè, se è scarosanto che in una maratona internazionale le telecamere , le moto, le bici al seguito si piazzino sul gruppetto di testa, va anche detto che dietro ai campioni c’è un mondo che corre e suda. Ma che raramente viene raccontato. La questione è tutta qui. Troppo spesso le […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>