Correre all’alba: nasce il Brooks 5.30 Tour

Qualche anno fa, quando in alcune città italiane qualche centinaio di runner si ritrovarono per correre alle 5 e mezzo del mattino qualcuno pensò a uno scherzo. Ma come alle cinque del mattino? Ma siete matti? Invece no. Perchè da Modena a Milano, da Bologna a Torino in poco tempo le corse all’alba sono diventate sempre più frequentate. Il piacere di correre in una città che dorme ancora, tra le strade deserte, il silenzio e con le luci dell’alba che sta arrivando…impagabile. E poi il gusto goliardico di una corsa diversa e divertente, la trasgressione di puntare la sveglia alle 4.30, […]

  

A Milano si corre all’alba ma anche di sera: domani la Energizer nightrun

Di cinque chilometri in cinque chilometri. Milano è una città che corre e lo fa ormai a tutte le ore. Così dopo che stamattina alle 5 e mezzo in migliaia hanno invaso il centro per la Run 5.30 domani sera si replica, questa volta con la “Energizer Nightrun for Unicef” una corsa notturna il cui sicavato andrà interamente in beneficenza. Da Buenos Aires a Toronto, da Johannesburg a Jakarta passando per Atene la Emergizer nightrun arriva anche in  Italia  all’ Arena civica di Milano. Cinque chilometri aperti a tutti nel Parco Sempione toccando il Castello Sforzesco e l’Arco della Pace. […]

  

Venerdì la Run 5.30: dedicato a chi per correre punta la sveglia

Si punta la sveglia ci si alza alle 4.30 e , un’ora dopo, si corre nel centro della città. Deserta, senz’auto, con i negozi chiusi, silenziosa e addormentata. Si corre mentre tutti gli altri dormono. Quasi tutti. Il senso della Run 5.30 di venerdì prossimo a Milano è più o meno questo. C’è  il gusto della ragazzata,  la voglia di vivere le città come si vorrebbe fossero sempre, il piacere del famolo strano. Ma c’è soprattutto la voglia di divertirsi cogliendo l’aspetto più goliardico della corsa. Così venerdì 25 maggio nel centro storico di Milano, con partenza e arrivo da […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>