Disastro autostrade: l’ennesimo scempio

Il caso autostrade ribadisce che siamo in mano ai potentati italiani ed esteri. Nazionalizzare le perdite e privatizzare gli utili, uno scempio che infanga l’Italia. Sono stato in silenzio alcuni giorni perché ho voluto meditare a fondo sull’ennesimo scempio messo in campo dal Governo giallo fuffa: quello delle autostrade e della beneficenza, a spese dello Stato, destinata alla famiglia Benetton. Non sappiamo ancora quanto la potente famiglia trevigiana percepirà come buonuscita dall’azionariato di Autostrade per l’Italia, quello che sappiamo è che all’indomani della querelle andata in scena qualche giorno fa il gruppo Atlantia ha registrato un +26,65% in borsa, volando […]

  

Investiamo sull’intelligence, investiamo sui giovani, impariamo dal Mossad

Ci sono aree vitali della Nazione che nessuno vede. Nessuno sente, ma che, come il sangue nelle vene, mantengono il corpo dello Stato vivo e funzionale, sopratutto nell’era della globalizzazione. Parliamo, questa volta, dell’intelligence. Per dirla agli anni ’70 i servizi segreti. Qualche giorno fa leggevo sul portale formiche.net: “Oggi molto più di ieri, l’intelligence non si può fare da soli. La cooperazione internazionale è ormai una necessità anche per un mondo che, per antonomasia (ed ovvie ragioni) non sempre si presta al lavoro di squadra (non a caso, a fronte dell”interesse nazionale’, non è ancora stato coniato il termine […]

  

L’Italia può rinascere ma dipende solo da noi

Negli scorsi giorni ho rivisto il film intitolato 300 che narra della vicenda dei valorosi guerrieri di Sparta, guidati dal loro re che risponde al nome di Leonida. Combattevano per la libertà, perché senza libertà non ci poteva essere futuro per il loro popolo, per le loro mogli, per i loro figli e per la loro Grecia. Combattevano contro un dittatore chiamato Serse che imponeva alle genti con l’ausilio della violenza, la sottomissione e l’inginocchiarsi al suo volere. Voleva conquistare le terre del mondo emerse rendendo ogni abitante schiavo, inoltre poteva contare su di un esercito mille volte più numeroso […]

  

Che Dio benedica gli operatori Sanitari e le forze dell’Ordine

Dio benedica i medici, gli infermieri, le Forze dell’Ordine, i militari e i Vigili del Fuoco. Lo faccia per tutto quello che stanno realizzando in questo momento così delicato per il nostro amato Paese. Con questo messaggio volevo far arrivare a tutti gli operatori della sanità e della pubblica sicurezza, ma anche alle loro famiglie il mio più sincero e profondo GRAZIE. A voi che rappresentate il vero orgoglio italiano perché tutti i giorni da quando è iniziata questa vera e propria corsa contro il tempo cercate di fermare un mostro, ad oggi, completamente o quasi sconosciuto all’umanità. Lottate con […]

  

Coronavirus: probabilmente stop alle tasse ma partite Iva totalmente dimenticate

Ci sono molte categorie nel nostro Paese totalmente abbandonate da questo governo a guida Conte. Ma una su tutte credo lo sia ancora di più. Tartassati, bistrattati, ultra-tassati e soggetti negli anni a una narrazione totalmente errata fatta dalla sinistra ipocrita e falsa che li ha portati a essere percepiti da una buona fetta della popolazione come una manica di furbetti pronti a fregare il Fisco non appena si presenta l’opportunità. I titolari di partita IVA purtroppo se la passano peggio di tutti, secondo quanto rilevato da Federcontribuenti: nell’arco di appena 3 anni il loro numero si è ridotto considerevolmente, […]

  

A Te che odi chi indossa una Divisa voglio dire che stai sbagliando

A te che provi un sentimento immotivato di odio e di ribrezzo verso chi indossa una divisa. A te che quando vedi una donna o un uomo in divisa pensi che rappresenti il male più assoluto, quella parte dello Stato malsana, una massa di corrotti, falsi e criminali. A te che durante le manifestazioni vi partecipi apposta per offendere e arrivando anche a sfogare quella rabbia immotivata che ti porta addirittura a picchiare quegli uomini e quelle donne in divisa che sono lì per difendere e proteggere anche te. Proprio a te deve arrivare questo mio messaggio. Proprio a te […]

  

MES in quel posto al Parlamento e al Paese

Così il premier Giuseppe Conte, speriamo ancora per poco, sul Mes ha fregato il Parlamento e il Paese che invece avrebbe dovuto con onesta e rispetto rappresentare. Come ha ammesso in Commissione Finanza al Senato il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, l’Italia non avrà alcuna possibilità di modificare la bozza del Meccanismo Europeo di stabilità. Un testo che ribadisce le regole dell’austerity che hanno messo in ginocchio l’Italia negli ultimi dieci anni e che non concede il ricorso al fondo salva stati o al fondo salva banche a chi non è in regola con il debito pubblico. Identikit perfetto dell’Italia! Gualtieri […]

  

Novara, riammessa a scuola la prof che insultò il vicebrigadiere Cerciello: l’ennesima vergogna italiana

Eliana Frontini L’insegnante di Novara finita nella bufera per il commento choc alla morte del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega torna ad insegnare. Lo rende noto il Sap, Sindacato autonomo di polizia, annunciando che non ritirerà la querela nei confronti della donna. «Ci lascia perplessi la decisione della commissione disciplina che ha permesso all’insegnante novarese Eliana Frontini, il rientro a scuola, dopo le orribili frasi apparse a suo nome sui social network»,questo il commento che arriva dal segretario generale del Sap. Il ruolo di una insegnante è quello di educare i giovani attraverso lo strumento dell’esempio e di insegnargli il rispetto […]

  

La legittima difesa ora è legge. Da oggi saranno tutelati gli onesti

Finalmente ce l’abbiamo fatta! Finalmente la legittima difesa è legge! Era ora dopo anni e anni di promesse e promesse da parte della politica oggi La Politica è riuscita! Difendersi nella propria proprietà privata da ora sarà sempre legittimo.È l’assunto cardine del testo di legge approvato pochi giorni fa in vita definitiva dal Senato con 201 sì, 38 no e 6 astensioni. Ma cosa significa? Che la reazione all’aggressione o alle minacce subite in casa o sul posto di lavoro è da considerarsi sempre “proporzionata”: dunque, sempre giustificata. Di conseguenza non è punito chi reagisce all’aggressore “in stato di grave […]

  

Attentato di San Donato fortuanatamente una strage scampata

Il Ministro Matteo SALVINI rispedire per le rime a chi da sinistra lo accusa in queste ore di avere responsabilità nell’attacco del bus di San Donato: “Quello che mi ha dato fastidio in queste ore è che qualche intellettualone e anche qualche politico a sinistra provasse quasi a giustificare e a comprendere questo delinquente che con benzina, pistola e coltelli minacciava 51 bimbi, dicendo che un pò di colpe Salvini ce l’ha”. Poi Salvini spiega il suo piano per la sicurezza: “O si entra col permesso, o si torna a casa. Prima penso agli italiani”, spiega ai microfoni di Mattino […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>