Sulle salite di Giro e Tour…in vacanza

Le Dolomiti, il Sella Ronda, lo Stelvio, il Pordoi o il Giau. Oppure  l’Eroica, lo sterrato sui dolci pendii della Toscana di recente riscoperto dal Giro d’Italia in una giornata di pioggia che a gaurdare i corridori sembrava di essere tornati indietro mezzo secolo. O ancora le strade e le salite del Piemonte dove si allenava Coppi, le strade del Garda o quelle del Prosecco. Insomma c’è da scegliere e soprattutto c’è da pedalare. Ma dopo anni di “vacanze facili” in bicicletta” con oltre 200 itinerari in Italia e in Europa a prova di “principianti”  con tappe brevi, pianeggianti e […]

  

E’ arivata l’estate. Silenzio, si corre

“Sessantacinque…gas”. E quando Alberto dice “Sessantacinque… gas” vuol dire che è arrivata l’estate. Tradotto, sessantacinque gas è la mezza minerale frizzante che scende ghiacciata dalla  macchinetta automatica della palestra dopo un’ora tirata di allenamento al Parco Sempione. Sessantacinque gas è il caldo inaspettato di oggi nell’intervallo di pranzo. Così mentre nel centro di Milano molti affollano i tavolini all’aperto dei bar dove si mangia stretti come sardine, gli altri che corrono cominciano a cercare l’ombra e a bagnarsi la testa con l’acqua delle fontane. Certo, se non fa caldo a fine maggio allora quando? Ma non è il caldo che ti frega…E’ il […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>