Neve, fango, campestri e Salamelle

[photopress:sala.jpg,full,alignleft]Attacca o non attacca…Quando ero più piccolo ( tanti anni fa) l’effetto immediato di una nevicata era mettermi  di buon umore.  Capita anche adesso a dire il vero, ma credo sia più una prerogativa dei piccoli perchè vedo che  succede anche ai miei tre bambini che in condizioni normali sono incontenibili e, quando nevica, diventano assolutamente incontrollabili. Oggi do un’occhiata dalla finestra e sembra di essere a Rovaniemi. Bellissimo. Anche se a Milano, sprattutto in centro, mi sembrano tutti un po’ incazzati. Parlo di neve perchè domenica in Valpadana ci sono un paio di campestri non male e quindi ci sarà da divertirsi […]

  

Con l’Epo si proverà a curare la Sla: è il doping che ci piace

Negli ultimi anni, quando nelle telecronache di Bulbarelli e Cassani si sentiva parlare di Epo il collegamento a un blitz dei nas nel rititiro di una squadra ciclistica era quasi immediato. Scene da angoscia. Ricordo di farmaci e siringhe gettate dalle finestre, ciclisti in lacrime, auto con lampeggianti che sgommavano via.  Nei titoli dei tg si parlava di eritropoietina, un farmaco utilizzato per curare malattie di origine diabetica ma che sugli atleti portava a un miglioramento delle prestazioni. Non solo. Porta (e parlo al presente) anche un sacco di guai. Ad esempio rende il sangue molto più denso con tutti […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Malato di Sla correrà a New York in carrozzina

La storia di Francesco Canali, giornalista malato di Sla, che correrà su una sedia a rotelle spinta da quattro suoi amici la maratona di New, me l’aveva segnalata  qualche giorno fa Luca con un messaggio sul blog. Mi aveva allegato anche il link di Mario Salvini, un collega della Gazzetta che già ne aveva scritto ( http://chepalle.gazzetta.it/tag/atletica).  Avevo pubblicato il messaggio ripromettendomi a brevissimo di occuparmene. Poi questa mattina ho acceso il pc della redazione e mentre davo un’occhiata alle agenzie ho trovato un’Ansa che parlava proprio dell’avventura di Francesco Canali a New York. C’è poco da aggiungere, è tutto scritto […]

  

In 1200 alla Cinque Mulini: dominano gli etiopi

Questo post arriva in ritardo ma è un po’ fuori programma. Ieri sera mi si e presentato in redazione un collega e mi ha chiesto se sapevo chi avesse vinto la Cinque Mulini. <Certo che lo so- ho risposto con l’orgoglio di chi non si era fatto beccare in castagna- ha vinto un etiope…>.  Non mi ha fatto finire. Non so quanto fingendosi seccato mi ha chiesto allora perchè mai non l’avessi scritto visto che ho un blog che si occupa di corsa: <Non scrivere solo i fatti che interessano a te o ai tuoi amici- mi ha imbeccato- dai […]

  

Idroscalo ghiacciato: corse, cronometro, canoa e tuffo…

[photopress:SDC12626.JPG,full,alignright]Nessuna notizia se non che l’inverno non è per niente finito, anzi. Il meteo annuncia che ne avremo per tutto il prossimo mese e forse anche fino a metà marzo e che da domani è in arrivo sul Nord Italia una nuova e più rigida perturbazione polare. Intanto stanotte  in Trentino siamo arrivati a -20 e così pure in val d’Aosta. Dalle mie parti, ad Albairate, nel parco sud di Milano, stamattina il termometro segnava -5, segno che nel nostro piccolo anche noi facciamo la nostra  <porca figura>. Perchè ‘sto preambolo meteorologico?. Perchè correre nelle campagne gelate  è sicuramente affascinante e perchè […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  
il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>