Il contante è mio e lo gestisco come voglio! Comunisti al governo fatevene una ragione

Limitare l’uso del contante per incoraggiare i pagamenti con le carte elettroniche che è una delle idee che vuole imporci il Governo è la certificazione ufficiale dell’idiozia del ceto politico che abbiamo eletto. Ma come si fa a non scagliarsi contro la una manovra così stupidaggini varata da questo governo di estrema sinistra che di fatto viola la libertà delle persone. Un qualsiasi lavoratore, autonomo o dipendente, quando incassa il compenso per una propria prestazione professionale, è obbligato in anticipo a pagare una imposta. Io ad esempio percepisco uno stipendio dall’azienda nella quale lavoro che mensilmente mi viene accreditato sul […]

  

Sondaggi sempre più in crescita per il centrodestra e si respira un’aria di grande trepidazione per le Regionali

Gli italiani amano la coerenza e pretendono correttazza e serietà da parte della politica! Gli italiani e lo dimostrano i sondaggi, premiano chi è coerente nelle idee e chi è lineare nei progetti politici e bocciano gli opportunisti, poltronari e chi oggi dice una cosa e tra due minuti come se nulla fosse la smentisce facendo l’esatto contrario. Gli italiani infatti stanno premiando stando ai sondaggi chi conduce una politica coerente e serie che vada nella direzione di sostenere e mettere sempre al primo posto gli interessi degli italiani. Il trend di crescita dei partiti che hanno mantenuto coerenza nella […]

  

La legittima difesa ora è legge. Da oggi saranno tutelati gli onesti

Finalmente ce l’abbiamo fatta! Finalmente la legittima difesa è legge! Era ora dopo anni e anni di promesse e promesse da parte della politica oggi La Politica è riuscita! Difendersi nella propria proprietà privata da ora sarà sempre legittimo.È l’assunto cardine del testo di legge approvato pochi giorni fa in vita definitiva dal Senato con 201 sì, 38 no e 6 astensioni. Ma cosa significa? Che la reazione all’aggressione o alle minacce subite in casa o sul posto di lavoro è da considerarsi sempre “proporzionata”: dunque, sempre giustificata. Di conseguenza non è punito chi reagisce all’aggressore “in stato di grave […]

  

Attentato di San Donato fortuanatamente una strage scampata

Il Ministro Matteo SALVINI rispedire per le rime a chi da sinistra lo accusa in queste ore di avere responsabilità nell’attacco del bus di San Donato: “Quello che mi ha dato fastidio in queste ore è che qualche intellettualone e anche qualche politico a sinistra provasse quasi a giustificare e a comprendere questo delinquente che con benzina, pistola e coltelli minacciava 51 bimbi, dicendo che un pò di colpe Salvini ce l’ha”. Poi Salvini spiega il suo piano per la sicurezza: “O si entra col permesso, o si torna a casa. Prima penso agli italiani”, spiega ai microfoni di Mattino […]

  

Bus dirottato a San Donato: I Carabinieri hanno evitato una strage: onore a voi angeli in divisa

Desidero ringraziare gli uomini dell’Arma dei Carabinieri che a San Donato Milanese, con sprezzo del pericolo, hanno salvato la vita a 51 ragazzi dal folle gesto di un senegalese. E’ stata evitata una strage. Sono state tre autoradio dei carabinieri della compagnia di San Donato Milanese a intervenire subito dopo la richiesta d’aiuto lanciata da uno dei ragazzini a bordo del pullman dirottato mercoledì mattina da Ousseynou Sy: i militari sono riusciti a fermare la corsa dell’autista e mettere in salvo i 51 ragazzini della scuola media di Crema a bordo del bus. Sono giunti sul posto grazie all’allarme dato […]

  

La Polizia Penitenziaria oggi festeggia 202 anni di storia: tanti auguri a tutti gli angeli in divisa della Penitenziaria

Oggi, 17 marzo 2019, la Polizia Penitenziaria compie la veneranda età di 202 anni di Onorato servizio per il nostro paese. Era il 17 marzo del 1817 quando il Re di Sardegna Vittorio Emanuele I° fondò il Corpo degli Agenti di Custodia dicendo loro: “Soldati, ho voluto creare questo Corpo di Polizia Militare specializzato per mettere in riga tutti i galeotti del nostro paese. Il vostro compito sarà arduo, difficilissimo e molto duro, ma sono sicuro che voi saprete far rispettare la legge a questi criminali”. E fu così che il Corpo degli Agenti di Custodia nei secoli divenne il […]

  

Almirante era un politico onesto e rispettoso perché dovrebbe rappresentare uno scandalo intitolargli una via ?

Dopo la decisione del Comune di Verona di intitolare una via a Giorgio Almirante in occasione del trentennale della sua morte, un senatore del Pd ha annunciato che presentata un’interrogazione al Ministro dell’Interno Salvini. “Almirante è stato un grande leader, un politico che avrebbe molto da insegnare anche oggi. È un esempio di coerenza, onestà e rispetto per gli avversari”, ha replicato Coro Maschio, deputato del movimento politica di Giorgia Meloni e membro del Comune di Verona. La mozione che chiedeva di intitolare una via all’ex segretario del Msi, presentata da Maschio, è stata approvata con 21 voti favorevoli e […]

  

Duro scontro in tv tra la Le Pen e Renzi. Lei risponde sotterrando l’ex Premier: “Non dia lezioni, non è stato eletto dal popolo”

Io sto dalla parte della Le Pen! Uno scontro senza precedenti è andato in onda il 14 marzo, sugli schermi della televisione pubblica francese. Ospiti del famoso talk show L’Emission politique c’erano, tra gli altri, la leader del Rassembement National Marine le Pen e collegato in video da Londra, l’ex premier italiano Matteo Renzi. I due politici, rappresentanti di due visioni del mondo completamente diverse, si sono scambiati reciproche accuse, visto che la Le Pen tifa notoriamente e saggiamente per Matteo Salvini. I mass media italiani hanno commentato l’aspro dibattito titolando quasi all’unanimità in modo favorevole stranamente per Renzi. Ma […]

  

Pastori Sardi: sono felice che abbiano vinto la loro battaglia sul prezzo del latte

Finalmente la buona notizia è arrivata. C’è l’accordo sul latte ! Il tavolo convocato dal prefetto di Sassari si è chiuso con un’intesa che prevede che il prezzo del latte sia di 74 centesimi al Litro come acconto, con l’impegno di un conguaglio a novembre in base al valore di mercato del pecorino romano. Al vertice hanno partecipato i rappresentanti dei pastori, le aziende di trasformazione con i rappresentanti del governo, della Regione Sardegna e delle associazioni di categoria. Dopo un primo tavolo, sempre a Sassari, la vertenza sul prezzo del latte era ripartita nell’incontro in Prefettura dalla base dei […]

  

La flat tax di Orban funziona: boom delle aziende italiane che si spostano in Ungheria

L’Ungheria è diventata per le aziende italiane il nuovo Eldorado. Sembra proprio essere questa la realtà che si profila a Budapest, dove grazie al regime fiscale proposto dal governo ungherese, il trasferimento di aziende italiane è ormai in continua crescita da anni, addirittura una al giorno, come riportato da il Sole 24 Ore. La questione è molto semplice: il regime fiscale proposto dall’Ungheria sovranista di Orban fa sì che gli imprenditori italiani trovino all’interno dell’Unione europea un sistema talmente favorevole da scegliere la via del Danubio. La flat tax di Orban è una realtà che piace molto agli imprenditori. E […]

  

Il blog di Andrea Pasini © 2019