Sagan non vince, emoziona

sag

Vengono gli occhi lucidi a vedere vincere Peter Sagan. Richmond, Doha e adesso Bergen. Tre volte campione del mondo, come nessuno mai nella storia del ciclismo, come solo  lui poteva e ha saputo fare. Sagan emoziona . Il segreto è tutto qui. Sprintano in tanti, scattano in tanti e vincono in tanti. Ma Sagan conquista. Con la leggerezza dei grandi, con la maturità di un campione che non sbraita quando per una gomitata lo sbattono fuori da un Tour dove era destinato a fare la star, con la delicatezza di un uomo che dopo tre titoli mondiali non fa proclami. […]

  

La Milano-Pavia al contrario

ruz

La Milano-Pavia è’ una classica di  trentatrè chilometri lungo il Naviglio. O meglio, era una classica di trentatrè chilometri lungo il Naviglio perchè da qualche anno non si corre più. Ed è un peccato, molto di più di un peccato, visto che quei trentatrè chilometri, oltre ad avere il fascino delle cose strane un po’ fanè , che sembrano nate sbagliate e che non strizzano l’occhio a mode, tendence e influencer come si dice oggi erano un po’ l’esame di laurea per molti aspiranti maratoneti.  Per tanti motivi. Perchè la Milano-Pavia era ( è) una gara dura,  perchè era (è) […]

  

Cervia, la prima volta di Ironman

cer

C’è sempre una prima volta. E così Cervia, terra di spiagge formato-famiglia, di colonie dove una volta i bimbi andavano ospiti delle aziende dei trasporti ma soprattutto terra che allo sport dà del tu, incornicia il suo week end che farà storia. E la storia è semplice:  quella della prima volta in Italia di un Ironman ( quello con il pallino) sulla distanza completa. Quella della prima volta del colosso ora cinese  che ha fatto del triathlon lungo un sogno alla portata di tutti  o quasi , che tutti rincorrono e che tanti prima o poi realizzano. Un evento da […]

  

Deejay Ride nella scia di Londra?

dj

Milano pedala nella scia di Londra, ovvio lontanissima. Lontana anni luce perchè Oltremanica la Prudential London è un evento che vale la New York city marathon, un campionato del mondo degli amatori,  un’onda gioiosa di trentamila bici che si muovono in un’organizzazione quasi militare  e qui da noi si comincia invece domenica mattina. Ma la Vodafone Ride che Linus e Radio Deejay hanno messo in piedi probabilmente sbagliando data andandosi ad infilare in un calendario fittissimo tra la prima Granfondo di Milano, il Giro di Lombardia e la Granfondo Campagnolo a Roma nasce proprio sotto quella stella lì. Stessa filosofia. Stessa idea […]

  

Tom, il cronoman che ride

f168d108b124a2e978baf00c2084494b-korE-U1101224364163PLB-1024x576@LaStampa.it

Qualche mese fa sui 39,8 chilometri tra i vigneti umbri da Foligno a Montefalco Tom Dumoulin aveva spiegato un po’ a tutti cosa significa volare a cronometro. Spalle ferme, pedalata rotonda,  traiettorie sicure e braccia sulle protesi. Facile. Così in bici si va a settanta all’ora in pianura. E a settanta all’ora, se non si fanno magheggi, non si va neanche con un cinquantino, neanche in scooter.  Ma lo spilungone olandese della Sunweb che  allora aveva vinto ( stravinto) la “Sagrantino Stage”,  poi aveva vinto (stravinto) il Giro d’Italia e oggi ha vinto (stravinto) la crono mondiale di Bergen in […]

  

Deejay chiama i ciclisti…

milanoride_sito_deejay-1024x535

Deejay chiama i ciclisti. Così dopo aver fatto correre i milanesi e poi mezza Italia  con la Deejayten ora Linus &company provano a fare la stessa cosa con chi pedala. Deejay chiamerà i ciclisti a raccolta il 22, 23 e 24 settembre per una tre giorni che ricorda un po’ la Ride London e che trasformerà Milano per il prossimo week end nell’ombelico di un mondo a pedali.  La Vodafone Milano Ride non sarà solo il pretesto per assistere alla prima edizione della DEEJAY 100, la medio fondo in bicicletta sulla distanza di 100km ma  contenitore dedicato al mondo delle […]

  

Roma riparta dallo sport

roma

Ci sarà un’alba davanti al Colosseo che non sarà quella di Villa Borghese. Non urla di dolore ma sorrisi, non mani legate dietro ai pali che chiedono aiuto ma che si cercano e che si stringono. Luci morbide che riflettono sui telai delle bici in attesa non i lampeggianti blu delle ambulanze, e dei poliziotti che illuminano l’ennesimo sfregio a una città che da qualche tempo vive di emergenze. Roma ferita, umiliata da una realtà che va oltre  l’immaginazione, da un mala politica che non è solo quella più recente, da mafie, egoismi, tornaconti. Roma caput mundi in una storia […]

  

Granfondo, Milano pedala

gfscott

Non sono solo  Lissolo,  Colle Brianza o lo strappo che sale a Giovenzana ad indolenzire le gambe. La prima Granfondo di Milano partita stamattina da Bresso puntando verso Oggiono e Galbiate per poi “rigirarsi” è tutta un su è giù. Un mangia e bevi infinito, come dicono i ciclisti che al via erano in duemila,  su due percorsi da 103 o 137 chilometri in piena terra di Brianza, patria di nobili “biciclettai” , di mobilieri e di danè  che qui si guadagnano con la sacra religione del  laurà… Ma oggi si pedala.  Sull’asfalto bagnato dai temporali notturni e sotto un cielo […]

  

I maratoneti del Papa

mara

Dialogo interreligioso, pace e solidarietà in ventuno chilometri: è’ la prima “Half Marathon Via Pacis” che si corre domattina a Roma, promossa da Roma Capitale e dal Pontificio Consiglio della Cultura, Dicastero della Santa Sede, in collaborazione con la Fidal .  Cinque tappe che ricordano il giro delle sette chiese, quello che facevano i pellegrini che arrivavano a Roma, e mettono insieme cinque confessioni religiose: da San Pietro alla Sinagoga, dalla Moschea alla Chiesa a quella Ortodossa. Partenza e arrivo in piazza San Pietro, blindatissima per l’occasione,  dove sono attesi oltre 4mila atleti che poi seguiranno l’Angelus di Papa Francesco. “Sarà una […]

  

Mondiali ciclismo, Bergen azzurra?

Davide Cassani

Bergen sarà azzurra, perche quest’anno la maglia sarà azzurra, ma non siamo i favoriti, neppure questa volta. Però il ciclismo non è  scienza esatta quindi una “speranziella” c’è. C’è sempre. Soprattutto  per i mondiali  che si aprono domani con la cerimonia ufficiale nella cittadina costiera della contea  di Hordaland in Norvegia. Una settimana di gare mondiali che vedranno il loro momento più atteso domenica 24 settembre quando, alle 10 di una mattina più che probabilmente fredda e più che probabilmente ventosa,  partirà la gara dei professionisti su un circuito non facilissimo. Che potrebbe anche riservare qualche sorpresa e che forse […]

  

Il Giro al via da Gerusalemme

Gino_Bartali

“Tutto giusto, tutto da rifare…”. Andrebbe cambiata così la frase più famosa di Gino Bartali. Perchè in questo caso non c’è nulla di sbagliato e non stiamo parlando di una vittoria di un Giro o di un Tour. Ci sono azioni che entrano nella storia in silenzio e che fanno la storia senza clamori perchè come diceva spesso il Ginettaccio a suo figlio Andrea  “il bene si fa ma non si dicè e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi”. Racconti di altri tempi che danno la dimensione delle persone, dei protagonisti e della vita: com’era e come è cambiata. Così  Bartali corriere dei […]

  

Trittico Lombardo e poi la Granfondo

gf

Nella terra del Vigorelli, della Milano-Sanremo, del Lombardia, del Bernocchi, della Coppa Agostoni e della Tre Valli mancava una granfondo per gli appassionati delle due ruote. Mancava una sfida ciclistica che raccogliesse la passione amatoriale di una delle regioni dove si pedala di più. Mancava ma ora ci siamo. GRANFONDO MILANO. Domenica mattina infatti prenderà il via da via Grandi a Bresso la prima edizione della Granfondo ciclistica di Milano. Una sfida aperta a tutti gli appassionati delle due ruote organizzata da Factory ASD Associazione Sportiva Dilettantistica in collaborazione con il mensile Dueruote di Editoriale Domus . E’ il primo […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2017