Milano, la maratona più veloce di sempre in Italia

“Ringrazio Dio per il risultato, il meteo mi ha aiutato tantissimo”. Titus Ekiru, vincitore della Generali Milano Marathon che si è corsa domenica mattina all’alba  su un circuito intorno al Castello sforzesco si chiama fuori. Come se non ci avesse messo del suo nel firmare il miglior crono dell’anno a livello mondiale e miglior crono di sempre sul suolo italiano sui 42 chilometri e 195 metri. Una Special Edition che non potendo puntare sui grandi numeri ha scommesso sui campioni ed Ekiru e Gebremaryam Hiwot Gebrekidan tra le donne con 2h02’57 e con 2h19’35  non hanno deluso, demolendo i record […]

  

Il 7 novembre si corre la maratona di New York: è passata ‘a nuttata…

I New York Road Runners, dopo un vertice con i funzionari dello Stato, della città e con i responsabili sanitari statunitensi, hanno annunciato che il 7 novembre si correrà la 50esima edizione della  maratona di New York.  Ed è un annuncio che aspettavano un po’ tutti, non solo i maratoneti. La sensazione è che se tra sei mesi trentatremila atleti saranno al via sul ponte di Verrazzano il peggio sarà alle spalle. Che se si corre a New York poi si potrà correre ovunque. Che se si ricomincia qui si può ricominciare in ogni altro luogo del mondo e che […]

  

Vince “petersagan”, tutto attaccato

A Foligno la tappa dieci del Giro 104 la vince “petersagan” , tutto attaccato. Non è un caso. Peter Sagan è petersagan perchè nome e cognome insieme saldano tante cose, non solo di ciclismo. Classe, estro, velocità, destrezza, follia, vittorie, mondiali, immagini e storia di uno sport che lo consacrerà, e un po’ lo ha già consacrato, tra i campioni assoluti. Richmond, Doha, Bergen tre volte campione del mondo, come nessuno mai nella storia del ciclismo, come solo  lui poteva e ha saputo fare. Diciottesima vittoria in una grande corsa a tappe e come sempre  Sagan non vince, emoziona . […]

  

Giro, Voghera pedala con i disegni di Guasco e una mostra sul vino

Maggio è il mese del Giro d’Italia e la corsa è anche un modo per scoprire territori e iniziative. È stata inaugurata a Voghera la mostra «Riccardo Guasco illustra la bicicletta» che omaggerà il passaggio del Giro dall’Oltrepò il prossimo 27 maggio. Guasco è l’autore di moltissime illustrazioni che sono andate già “in Giro” promosse da ben due musei del ciclismo e della bicicletta, gemellati per cultura e che fanno tappa proprio a Voghera: il Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo di Magreglio e il Museo AcdB di Alessandria. Ma ad omaggiare il Giro non saranno sono le opere di […]

  

Un Giro in Abruzzo tra magia, montagne e discese da paura

Passa il Giro 104 per andare a giocarsi la classifica nel freddo e sullo sterrato di Campo Felice. Magia d’Abruzzo che oggi tiene nel cuore Giulio Ciccone ma continua a far rima con Vito Taccone che tra queste montagne dettava legge. Passa il Giro 104 e viene da trattenere il fiato tra montagne e discese da paura. Scorrono le immagini di Alfedena, Barrea, Villetta Barrea, la salita verso Passo Godi. Tredici chilometri per arrivare a 1630 metri dove oggi comanda il Giro, strada per ruote silenziose come sanno essere solo quelle delle bici. Tranquille come queste montagne del parco che […]

  

Triathlon, Sarzilla d’argento in Coppa Europa: felice a metà

Tutti felici e contenti tranne uno. Michele Sarzilla, secondo nella Europe Triathlon Cup di Caorle, non chiuderà occhio questa notte. Non si darà pace, almeno fino alla prossima gara, fino al prossimo sprint, fino a che non ritroverà sui suoi passi Csongor Lehmann, il ragazzone ungherese che all’ultima curva gli ha portato via la sua vittoria, per regolare i conti. Vanno così le gare sprint di triathlon. Sono una schioppettata di nuoto, bici e corsa da bruciare in apnea, con polmoni e pupille dilatate, con la bava alla bocca.  E il bergamasco 33enne della DDS-7MP Triathlon Team, già campione italiano […]

  

Castel Di Sangro, Girardengo e il Giro in terra d’Abruzzo

Costante Girardengo pedalando nel Giro del 1921,  dopo aver superato la salita di Rocca Pia in Abruzzo, sullo sterrato dell’antica Napoleonica  scese dalla sua bicicletta, tracciò una X a terra e dando un’occhiata alle cime delle montagne che aveva intorno disse: “Di qui non mi nuovo più, il Giro di Girardengo finisce qui…”.  Non lo vinse quel Giro. Si ritirò dopo aver dominato le  prime quattro tappe ma la quinta quella  da Chieti a Napoli gli fu fatale. Cadde, si ferì e distrusse la bicicletta,  tornò in sella ma stremato in quell’angolo di meraviglia che è l’ Altopiano delle Cinque […]

  

Dumoulin torna il sella

L’Amstel Gold Race, qualche settimana fa , l’aveva vista a bordo strada come uno dei tanti appassionati che si emozionano al passare del gruppo. Mascherina chirurgica sul viso, jeans, un giubbotto scuro in pelle stretto sulle spalle l’immagine di Tom Dumoulin aveva fatto prima il giro delle tv e poi quello dei social. E’ stato un attimo, come il passare della corsa, ma è bastato per spiegare a chi aveva detto o pensato che il mondo del ciclismo gli fosse venuto a nausea, e proprio per questo se n’era andato, che forse cosi non era. Che forse la passione ancora […]

  

Vaccinati 38 azzurri che andranno ai Giochi di Tokyo

«Stiamo dando una mano a tutti gli atleti che non erano ancora stati vaccinati  perchè non appartengono alle Forze di Polizia. Penso sia un contributo importante e necessario in vista delle Olimpiadi e quindi abbiamo accolto questi atleti in un centro che sta funzionando alla grande e che si sta rivelando un modello vincente». Antonio Rossi, olimpionico di canoa, già assessore allo sport della Regione Lombardia ed oggi sottosegretario con delega allo Sport, Olimpiadi 2026 e Grandi eventi ha accolto questa mattina al Palazzo delle Scintille di Milano 38  atleti azzurri che parteciperanno alle Olimpiadi di Tokyo e che hanno […]

  

De Marchi in rosa, il sogno del “Rosso di Buja”…

Il “Rosso di Buja” si veste di rosa. Per Alessandro de Marchi,  nato a Cividale del Friuli il 19 maggio di 34 anni fa ma cresciuto a Buja nel paese di sua madre, è il sogno di una vita da ciclista che fa piangere di gioia, che ti fa sgranare gli occhi, ti cambia i connotati forse anche il rosso dei capelli dove finisci per mettere le mani grandi da ciclista perchè proprio non riesci a crederci. Un sogno infinito, impalpabile, ricorrente e assillante come spesso diventano i sogni quando gli anni passano e ti sfiorano il dubbio e la […]

  

Al Giro vince Taco, mai fidarsi di chi spinge i rapporti lunghi

Mai fidarsi di chi spinge i rapporti lunghi. Tre anni fa alla Dwars door Het Hageland, una delle classiche corse fiamminghe, in uno di quegli arrivi in cui in una manciata di secondi ti giochi una giornata di fatica  tra muri, fango e sterrati vince Mathieu Van der Poel e Wout Van Aert arriva terzo.  Nel bel mezzo, a una decina di centimetri,  si piazza Taco van der Hoorn, un ragazzone olandese di un metro e novanta per una settantina di chili abbondanti nato 27 anni fa tra i canali di Rotterdam dove in bici si va da piccoli prima […]

  

Trabuio: “Con la maratona Milano torna in vetrina”

«Dopo lo stop dello scorso anno la volontà era quella di ripartire e, dato che una maratona da migliaia di persone non era possibile, abbiamo puntato tutto su una gara di altissimo livello tecnico che porterà a Milano i migliori maratoneti per una prestazione tecnica di assoluto rilievo che noi speriamo possa portare al miglior tempo sui 42 chilometri mai realizzato in Italia». Andrea Trabuio, responsabile dei grandi eventi di Rcs Sport, sa perfettamente che la Generali Milano Marathon che si correrà domenica prossima in città sarà una «special edition» non solo perchè riservata a soli 130 atleti di primo […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>