La Hero e la storia del capitano Ned…

Ci sono corse che ti portano in alto. Perché ci si arrampica verso il cielo e perché, quando passi il traguardo, lo sai già di aver fatto qualcosa di grande. Conta vincere ma per tutti o quasi conta solo arrivare,  mettere la ruota oltre la fine perché la sfida e’ solo con se stessi e gli altri non c’entrano. La Bmw Hero Sudtirol Dolomites  e’ la corsa di mountain bike più dura  del mondo. Un viaggio di fatica e di meraviglia intorno al gruppo del Sella che oggi ha spento decima candelina: al via da Selva di Val gardena oltre 4mila […]

  

Milano, bentornato Palalido

              «L’astronave è atterrata… Bentornato Palalido». Il sindaco Giuseppe Sala tira un sospiro di sollievo: ci sono voluti quasi dieci anni per riportare alla luce un Palazzetto storico che ora, con il nuovo logo di Allianz, diventa anche un gioiello di funzionalità e modernità. Milano ringrazia e il sindaco pure e lo fa cominciando dai suoi assessori e dai consiglieri «perché spesso si parla male dei politici- spiega – ma a Milano la politica ha il pregio di essere pragmatica e se le cose funzionano…». Sarà. Però si poteva far prima anche se, dopo […]

  

Atletica in difficoltà, mancano impianti

Lo sport a Milano e l’atletica in particolare sono in difficoltà e le olimpiadi (se arriveranno) sarebbero l’occasione perfetta per invertire la rotta. Si parte da qui. Si parte da una situazione che per quanto riguarda l’impiantistica sportiva è al palo da troppo tempo e che rende non facile l’attività anche a molte società sportive. «Da questo punto di vista è così- spiega Franco Angelotti, presidente dell’atletica Bracco, società milanese storica e vincente- La Regione in questa direzione ha fatto molto negli ultimi anni ma dal Palalido che viene inaugurato in questi giorni al Centro XXV Aprile i tempi per […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Bardolino, la storia del triathlon passa di qui

Trentasei.  Trentasei edizioni che sono un pezzo di storia del triathlon, almeno la nostra. Che sono migliaia di atleti che si sono tuffati a Bardolino, che hanno pedalato e corso. Facce da campioni, campionesse, facce di semplici appassionati, facce che sono venute e tornate, facce soddisfatte per il solo fatto di poter dire io c’ero, ci sono stato e sabato ci sarò.  Trentasei volte per il Volkswagen triathlon che dopodomani saranno più di 1600 atleti al via e “saranno 22 nazioni rappresentate” come annuncia con il giusto orgoglio il patron Dante Armanini, l’organizzatore di sempre, che ha fatto diventare questa gara […]

  

Race Across Limits, in bici attraverso l’Italia

«Race Across Limits» riparte. E quest’anno sarà una lunga pedalata «Around Italy», dal Tirreno all’Adriatico. Dal 6 al 28 luglio Sabrina Schillaci pedalerà in sella alla sua bici per oltre 3200 chilometri superando 25.000 da Besana Brianza a Monpoli e ritorno. Sarà qualcosa di più di un viaggio per la 49enne architetto di Besana Brianza. Una lunga pedalata che servirà a raccogliere fondi per C.O.ME collaboration onlus un gruppo di osteopati abruzzesi che aiuta i bambini con disabilità. Un viaggio che per lei è un segno del destino che arriva dopo chilometri, fatiche, ironman e mezzi ironman. Che arriva dopo […]

  

“Gabe”, l’addio del marito: “la sua corsa sta per finire…”

Non si arrende, non si è mai arresa e per questo è diventata un simbolo per tante persone che lottano contro i tumori. Ma ora la corsa di  “’Gabe” Anderson Grunewald ex mezzofondista americana campionessa degli Stati Uniti nei 3.000 metri indoor nel 2014 e  detentrice di un record sui 1500 metri (4’01«48) che rimane il dodicesimo più veloce di un’americana su quella distanza, sta per arrivare alla fine.  Ad annunciarlo è stato suo marito Justin, un medico,  che ha documentato la sua lotta online giorno per giorno e ha rivelato che la settimana scorsa, quando le ha detto che era vicina […]

  

I figli so’ piezz e core ( anche se ti staccano…)

Papà io vado…Prima uno, poi l’altro ora anche la “piccola”. Se ne vanno tutti e tu resti lì a guardare, ci provi a star dietro ma non c’è verso. E forse è giusto così. Non so se è meglio, ma sicuramente è giusto. Per stare a ruota ai ragazzi bisognerebbe “scannellare” come va di moda dire desso quando si parla di bici e di triathlon, servirebbe un po’ di sana “ignoranza” agonistica e quando ti si chiude la vena ( perchè la vene si chiude sempre, anche  se gli anni passano…) la voglia ti viene. Ma poi lasci perdere, lasci […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

DeejayTri, il triathlon servito “caldo”

                    L’acqua bollente nella borraccia, il gel “bollito” che non si può mangiare,  la muta vietata, la cuffia che scotta e i segni del body con la schiena mezza ustionata. Insomma caldo. Caldissima la terza edizione del Sea Milano DeejayTri. Caldissima ma con un sacco di atleti, perchè 1300 sono davvero parecchi, e con tanti campioni da Martina Dogana a Daniel Fontana, da Davide Uccellari a Ivan Risti, Dario Chitti, Valerio Patanè ed altri ancora. A far gli onori di casa ovviamente Linus che la settimana scorsa ha esordito nel triathlon in  […]

  

DeejayTri: Pozzato si dà al triathlon

La bici è come sempre al centro ma stavolta toccherà anche correre e nuotare. Pippo Pozzato ricomincia dal triathlon. Riparte un po’ per nostalgia ma molto per gioco con il DeejayTri che domani si correrà all’Idroscalo e per lui sarà una nuova avventura. Un’altra. Più o meno un anno fa aveva appeso la bici al chiodo salutando sui social: «Posso dire che il mio sogno da bambino si è realizzato quindi ringrazio tutti: è stata una figata…». Ora il campione vicentino si mette alla prova in una specialità che già accoglie parecchi suoi colleghi dal francese Laurent Jalabert al kazako […]

  

C’era una volta la bici…e (per fortuna) c’è ancora

Cambia il mondo, cambiano le bici, cambia tutto. Pedali oggi e capisci al volo qual è la differenza. Bisogna guardare avanti,  aggiornati, sul pezzo, competenti capaci di usare i nuovi materiali, le tecnologie. Non serve “resistere” anche se dopo una certa età è più comodo, si fa meno fatica perchè le cose non si capiscono più al volo e fanno anche un po’ paura. Ma girarsi ogni tanto a guardare indietro è utile. Renzo Monti, ad esempio,  pedalava su una bici da venti chili. Anche qualcuno in più. Tubi pesanti, bacchette, raggi, parafanghi, fanali, selle di cuoio e un trionfo di ferro […]

  

Ciclismo, Daspo a chi spinge…

“Il pubblico del ciclismo è stupendo è un esempio per altri sport ed è un peccato che per pochi stupidi gli atleti siano in balia degli eventi. Oltre all’impegno degli organizzatori e dell’Uci per garantire la massima sicurezza dei corridori, chiediamo alle autorità italiane di allontanare in modo deciso dalle strade del ciclismo chi invece di incitare i corridori in modo rispettoso mette a rischio la loro incolumità per un selfie o un momento di gloria…” Il presidente dell’Associazione corridori professionisti Cristian Salvato che ha seguito tutto il Giro come delegato del sindacato mondiale dei ciclisti per limitare questo problema propone […]

  

Un caffè prima di fare sport

Prima di una maratona beviamoci un buon caffè. Magari con qualche cucchiaino di zucchero in più che , come diceva mia nonna, rende la vita meno amara e serve sempre a rinforzare le scorte d’energià  che col passare dei chiometri  verranno meno.  Gli ultimi studi in materia di alimentazione pre-gara passano da qui ma poco c’entrano con la forma dei chicchi, l’aroma o la tostatura. Sotto la lente degli studiosi ( e non è la prima volta) sono finitio gli effetti della caffeina sulle nostre masse muscolari e sulla loro capacità di resistere agli sforzi di lunga e lunghissima durata.  In […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>