Bimbi terribili e triatleti

Pierluigi Righetti è un triatleta ma questo non è un gran merito, perchè  come lui ce ne sono tanti ( sempre di più) e sicuramente  anche più forti. Ma il dottor Righetti è anche uno psicoterapeuta dell’Azienda Ulss 3 Serenissima che da sempre sostiene che avvicinare i bambini che presentano disabilità fisiche o mentali anche gravi alla pratica sportiva sia utile e contribuisca a farli vivere meglio.  E questo fa. Tant’è che poche settimane fa al Challenge Venice ne ha portati  14, con l’aiuto dei volontari della Polisportiva Terraglio che ha coinvolto anche medici pediatri di famiglia, a correre la staffetta sulla […]

  

Al Challenge i “bambini terribili”

Chi ha figli ( ma anche chi non li ha) sa che i bambini sono terribili. Ma è un gioia “terribile” che aiuta a vivere e tiene vivo chi sta vicino a loro. E molto spesso, quando la vita ci mette alla prova,  diventa l’energia necessaria per andare avanti, per raggiungere un traguardo,  acciuffare un sogno.  Nasce forse così, con la speranza di raccontare al mondo che  anche nella disabilità di “terribile” ci può essere solo il pregiudizio, il progetto “bambini terribili for a smile” https://www.retedeldono.it/it/progetti/polisportiva-terragio-associazione-sportiva-dilettantistica/bambini-terribili…-for-a, una sfida che porterà l’11 giugno, nella seconda edizione del Challenge Venice, quattordici bimbi affetti da disabilità […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>