Niente corse ma avventura e solidarieta’…oggi tocca a Overland

Oggi si è corsa la Green race,  la mezza di Cremona, la Hunger run a Roma, il keniano Wilson Chebet ha vinto la maratona di Amsterdam e chissà quante altre gare da Nord a Sud. Ma per un giorno (uno solo) non si parla di corsa. Per una volta l’attenzione si ferma su un camion arancione attrezzato a studio dentistico che per tre giorni è stato posteggiato alla Fiera di Milano ma che di solito macina chilometri tra gli orfanotrofi della Romania per dare aiuto ai bimbi abbandonati e che hanno bisogno di cure. Overland for smile nasce sull’onda delle […]

  

Nella borraccia c’è la storia del ciclismo

La borraccia.  Così scritto sembra un po’ di disprezzarla…come la boccaccia, la nottataccia e tante parole che finiscono così. Ma la borraccia su un bici da corsa non serve solo a tenere dentro l’acqua. A cominciare da quella che Bartali passò a Coppi dentro la borraccia c’è la storia del ciclismo. C’è il senso di questo sport. <Non importa se fu Fausto che la diede Gino o il contrario perchè in realtà non si è mai capito- ricordava in un’intervista di qualche tempo fa Alfredo Martini- Il significato di quel gesto è un altro. E sta lì a testimoniare la grandezza del ciclismo che […]

  

Addio a Magni, il Leone delle Fiandre

Un aneurisma ha portato via l’ultimo dei campioni del dopoguerra. Fiorenzo Magni è morto a Monza a quasi 92 anni (li avrebbe compiuti il prossimo 7 dicembre), eroe sopravvissuto del ciclismo pioneristico, fuoriclasse assoluto che ebbe la “sfortuna”, o la “fortuna” dipende dai punti di vista,  di vivere l’era di Coppi e Bartali. E, per questo, di vedersi affibbiato il soprannome di «terzo uomo», il terzo “eroe” che però terzo non era proprio per nulla. Nato a Vaiano, nel pratese, il 7 dicembre 1920, Magni fu un numero uno di razza, tanto da vincere per tre volte il Giro d’Italia (’48, […]

  

Via alla Green Race, una classica al Parco della cave

Quella che domenica mattina si correrà al Parco delle Cave è molto di più di una corsa. La Green Race che festeggia la sua sesta edizione è soprattutto una festa che sta lì a dimostrare come gli abitanti di un quartiere, le associazioni, i volontari quando vogliono possono fare grandi cose. Ad esempio trasformare una zona paludosa, abbandonata e zeppa di spacciatori in un’oasi naturalistica e restituirla alla città. Sì perchè la storia di questo Parco di Baggio, alla periferia Ovest di Milano è tutta qui. É una storia che poco più di dieci anni fa era fatta di paura […]

  

Il vuoto intorno ad Armstrong

Sinceramente faccio fatica ad immaginare cosa potrà succedere a Lance Armstrong. E anche l’ipotesi di vederlo dietro le sbarre di un carcere federale per spergiuro a questo punto non mi sembra più così irreale. Pazzesco. Sul texano, sui suoi sette Tour, sulla sua malattia, sulla sua fondazione, sulla sua vita si sta abbattendo una  valanga tale da annientarlo. Peggio di quanto si potesse anche lontanamente immaginare. Peggio di un appestato. Attorno al mito ora c’è il vuoto. Pezzo per pezzo, giorno per giorno si sta sgretolando la storia. Probabilmente falsa, probabilmente dopata, probabilmente diversa da ciò che ci hanno raccontato […]

  

“Voglio correre”, la nuova bibbia del runner firmata da Arcelli

“Voglio correre”. Chissà in quanti nella loro vita si sono ripetuti queste due parole. Chissà quante volte poi quell’imperativo si è tradotto in realtà o è rimasto lettera morta. Iniziare a correre è la parte più difficile del correre. Se si comincia, se si resiste quel poco che basta, poi non si molla più ed è come scoprire un mondo,  una filosofia che ti spinge verso lo zen. E sono sicuro di non esagerare. Ma il primo passo è difficile, non mollare dopo le prime inevitabili difficoltà ancora di più. Così spesso chi  vuole correre dopo essersi comprato un bel […]

  

Aspettando Cleopatra si corre sotto la pioggia

…E la terra si aprirà. il cielo si farà nero e l’umanità intera verrà spazzata via da una terrificante massa d’acqua. Insomma l’apocalisse. E ieri sera ascoltando il meteo su Raitre un po’ questa paura mi è venuta: “Cleopatra colpirà già dalle prossime ore la Penisola,  Massima allerta nel centro Nord ma soprattutto in Lazio, Liguria e Lombardia dove nella notte sono previsti  nubifragi con 150mm d’acqua  in 24 ore fino a punte di 200m. Già mobilitati tutti gli uomini delle proitezioni civili”. Altro che correre. Altro che sgambatina al parco Sempione. Così mi ero quasi messo il cuore in pace: salto un allenamento […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  

Ironman della Hawaii: vince Jacobs, l’australiano che non ti aspetti

Non ero alle Hawaii ( magari!) ma la sensazione che ho avuto seguendo la finale dell‘Ironman 2012 collegato al sito che la trasmetteva in diretta è che facesse un gran caldo.  E quaranta gradi restano 40 gradi anche con un cielo terso, qualche nuovolone bianchissimo e l’Oceano al tuo fianco. Nella frazione in bici era un continuo prendere e buttare borracce, un continuo bere e bagnarsi testa e spalle. Idem nella frazione di maratona. E non solo. Dai commenti che scorrevano in dieratta al fianco delle immagini si capiva che la giornata di ieri a Kona era anche  umida e ventosa […]

  

Ciclismo, prima granfondo di Roma: al via in 5500

Certo che 5500 corridori al via per la prima edizione di una gran fondo sono davvero tanti. Ma Roma è Roma e la bici sta diventando la vera passione degli italiani tant’ che lo scorso anno, per la prima volta nella storia, se ne sono vendute  più delle auto. Così la Prima edizione della Granfondo Campagnolo parte col botto. Tante persone al via ma anche tanti  campioni che pedalano insieme agli appassionati. Da  Paolo Bettini il ct della nazionale azzurra a  Miguel Indurain, da Davide Cassani a Michele Bartoli. Dal campione paralimpico Alex Zanardi che dopo l’esperienza alla Maratona dles Dolomites dello scorso […]

  

Ironman delle Hawai, il mondiale degli uomini d’acciaio

Domani  a Kona, nelle isole Hawaii,  si nuota, si pedala e si corre  l’ Ironman World Championship (.http://kona.ironman.com/).Per chi  non è appasionato di triathlon e dintorni va spiegato che questa è la gara più importante della stagione, il campionato del mondo sulla distanza dell’Ironman. Massacrante è dir poco: 3 chilometri e 800 metri di nuoto in mare, 180 chilometri in bicicletta e alla fine una maratona, 42 chilometri e 195 metri di corsa. Una sfida che nasce  più di trent’anni fa da una scommessa tra le truppe dei Marines che è poi diventata una delle specialità più affascinanti dello sport moderno. […]

  

Armstrong e la macchina del doping: un solo colpevole?

Due parole ancora su Lance Armstrong in attesa che l’Uci, l’unione ciclstica internazionale, si pronunci sul migliaio di pagine di dossier trasmesso dall’ Usada, l’agenzia antidoping americana, e sui sette Tour de France vinti dal campione americano. Dai racconti dei 26 testimoni, 11 dei quali ex compagni di Armstrong, non paiono esserci dubbi: quello messo in piedi dal texano sarebbe il più colossale sistema di doping mai esistito nello sport. Una truffa enorme fatta di fiale, di epo, di trasfusioni, di sacche di sangue, di controlli addomesticati, bonifici bancari, assegni, telefonate, sms, ricatti, minacce e altro ancora. E coinvolgerebbe decine […]

  

Ultramaratona di Boavista: iniziato il conto alla rovescia

Nonostante le piogge è iniziato il conto alla rovescia per laBoa Vista Ultramarathon. Le inondazioni che hanno colpito Capo Verde hanno complicato un po’ le cose. Il danno più grave è stato riportato dal ponte di Ribeira d’Agua, collassato su se stesso, con gravi disagi per la circolazione interna all’isola, essendo il collegamento principale tra l’aeroporto e il porto di Sal Rei. Momentaneamente i voli interni sono stati cancellati e quelli internazionali riprogrammati. L’amministrazione di Boa Vista è già all’opera per la realizzazio di una strada alternativa.Le forti piogge che hanno colpito Boa Vista avrebbero potuto pregiudicare il via della tradizionale […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2019