Il vuoto intorno ad Armstrong

Sinceramente faccio fatica ad immaginare cosa potrà succedere a Lance Armstrong. E anche l’ipotesi di vederlo dietro le sbarre di un carcere federale per spergiuro a questo punto non mi sembra più così irreale. Pazzesco. Sul texano, sui suoi sette Tour, sulla sua malattia, sulla sua fondazione, sulla sua vita si sta abbattendo una  valanga tale da annientarlo. Peggio di quanto si potesse anche lontanamente immaginare. Peggio di un appestato. Attorno al mito ora c’è il vuoto. Pezzo per pezzo, giorno per giorno si sta sgretolando la storia. Probabilmente falsa, probabilmente dopata, probabilmente diversa da ciò che ci hanno raccontato […]

  

Armstrong al contrattacco ma intanto è fuori dall’Ironman di Nizza

 Attacchi e contrattacchi come sul Tourmalet per vedere chi arriverà per primo in cima.  Sarà una guerra vera quella tra Lance Armstrong  e l”Usada, l’agenzia antidoping americana. Non una guerra-lampo ma di quelle di posizione, lunghe ed estenuanti che  potrebbe cancellare un’era del ciclismo mondiale quella che ha visto il cow-boy dettare la sua legge soprattutto sulle strade francesi. Ieri gli avvocati di  Armstrong hanno chiesto di poter accedere alle prove raccolte dagli investigatori stutunitensi e di conoscere i  nomi dei testimoni che avrebbero visto il sette volte campione del Tour de France utilizzare sostanze proibite. Armstrong ha tempo fino al 22 giugno […]

  

Ironman, il cow-boy non molla: Armstrong secondo a Panama

Secondo. Lance Armstrong non vuole proprio smettere di fare sul serio. E così, a poco più di un anno dal definitivo ritiro dal mondo dei professionisti e a vent’anni dalla sua ultima gara di triathlon, il texano  è salito sul secondo gradino del podio nella prima edizione dell’Ironman 70.3 di Panama.  Non si è accontentato e non c’erano dubbi. La sua è stata una gara vera e ha combattuto dalla prima bracciata all’ultimo colpo di pedale, all’ultimo metro di corsa. Davanti a lui solo neozelandese Bevan Docherty, non uno qualunque, ma già due volte medaglia olimpica.  Armstrong ha finito la […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>