La prima maratona val bene un compleanno…sfidando il caldo

<Guarda che ti hanno cercato dal secondo piano…>. Da noi al secondo è un piano c’è la presidenza ed alcuni uffici amministrativi importanti, quindi ogni volta un po’ di apprensione c’è. Però ieri era domenica e quindi ho capito subito che il motivo non poteva essere professionale. C’era qualcos’altro. E che quel qualcos’altro avesse molto a che fare con l’undicesima edizione della Milano marathon l’ho capito stamattina quando dopo la riunione di redazione ho chiamato la segreteria. “Buongiorno, le passo Alessia Berlusconi….” mi hanno risposto. Pausa, musichetta ed ecco chiarito il “giallo”. “Ciao, sai che ieri ho finito la mia prima maratona…Ho aspettato […]

  

Milano marathon, come in viale Ceccarini a Riccione a luglio. Ecco le pagelle

Innanzitutto complimenti a tutti quelli che sono arrivati. Si sapeva, non era facile oggi correre la maratona di Milano con i trenta gradi di mezzogiorno. Quelli del meteo sono diventati bravi come i francesi e non sbagliano più. Così caldo doveva essere e caldo è stato. Ieri gli organizzatori avevano “barato”: <Ci sarà qualche grado  meno, temperatura ideale per una 42 chilometri…” . Balle. I gradi in meno c’erano ma dalle 10.30 in avanti sembrava di essere su viale Ceccarini a Riccione a luglio: mancavano solo le granite ai ristori. Ma è andata ed ora, comodamente seduto alla scrivania,  la fatica […]

  

Il sabato del villaggio della Milano Marathon

Un giorno alla marathon, ed  è il perfetto sabato del villaggio. C’è il clima  della vigilia. C’è l’attesa. C’è la paura per una giornata, un sole e un cielo meravigliosi che in spiaggia sarebbero perfetti ma domani sui 42 chilometri che vanno dalla Fiera di Rho a piazza Castello tolgono il sonno. Non ai top runner, non a chi un due ore e mezzo chiuderà la pratica perchè, come ha detto il direttore della marathon Andrea Trabuio nella sala Topazio del moquettato Ata Hotel in zona Garibaldi dove Catella sta cambiando faccia alla città che verrà,  al massimo si arriverà […]

  

Savoldelli, un Falco sulla Milano marathon

[youtube Y-VrcNqQ9ak] Bisognerà spiegargli che non c’è un metro di discesa e che la Milano Marathon si corre a piedi. E poi, comunque vada, sarà un successo. A tre anni dal suo addio alle corse Paolo Salvoldelli torma in gara e lo fa per una buona causa, cioè per Smarathon la onlus che raccoglie fondi per aiutare la ricerca sull’Atrofia muscolare spinale. Una decina di chilometri che il “Falco” correrà in staffetta con Andrea De Luca con cui condivide microfono ( e moto) durante le telecronache in Rai e che lo riporteranno sulle strade dove è arrivato in maglia rosa già […]

  

Quattro giorni alla Milano marathon: i consigli del presidente Linus

[youtube jDuVhudTue8] Quattro giorni alla maratona di Milano. In piazza Castello domani apre il Marthon Center, oggi al Parco Sempione ho incontrato due  runner che si allenavano con la maglietta rossa con la scritta <Mi sto allenando per la maratona di Milano…>, si prepara la conferenza stampa per i top runner che sarà sabato mattina e si preparano i vari <pasta party> che vedono in prima fila molte delle onlus che porteranno migliaia di atleti a giocarsi le staffette. Insomma in città c’è una bella attesa, come non si vedeva da tempo nonostante la Milano marathon non sia una gara […]

  

Lituana d’oro agli Europei di maratona: era dopata

Certo che una squalifica per doping fa più notizia se c’è di mezzo magari Contador, Riccò o , tornando un bel po’ indietro negli anni,  un primatista del mondo nei 100 piani come il canadese Ben Johnson. Zivile Balciunaite forse non la consceranno in molti ma resta comunque la campionessa europea in carica di maratona . Bene, anzi male: lo scorso anno sulle ramblas di Barcellona la Lituana non ha vinto in modo leale. Ha barato, così hanno stabilito prima i medici e poi i giudici del suo Paese che l’hanno giustamente squalificata per due anni per doping. Lo ha annunciato […]

  

I dieci motivi per cui vale la pena correre una maratona. Soprattutto quella di Milano

Vanno di moda le classifiche: Saviano docet. I dieci motivi per cui val la pena vivere, i dieci dischi più venduti che al tempo di Lelio Luttazzi erano la hit parade e oggi sono la top ten,  la classifica dei marcatori, quella  dei vini doc e docg, la classifica delle radio più ascoltate, delle trasmissioni più viste. Insomma ognuno ha la sua. E anche io un po’ seriamente e un po’ per gioco provo a scrivere quali sono i dieci motivi per cui vale la pena correre una maratona ed in particolare quella di Milano che partirà domenica mattina. Cominciamo. […]

  

Milanomarathon: otto giorni al via e la temperatura si alza…

Mancano una settimana e un giorno al via della 11ma Milanocity marathon. Per chi la correrà è cominciato il countdown che lo porterà verso la “meritata” sofferenza. Ma intanto si può schiacciare il tasto della pausa. Stop agli allenamenti pesanti, un po’ più di attenzione a tavola in attesa di  mangiare qualche dose di pasta in più a ridosso del giorno della partenza e un bel ripasso mentale su come si dovrà correre, a che media, quanto si dovrà bere e mangiare, come ci si dovrà vestire. Ognuno ha la sua ricetta,  elaborata e provata nelle corse precedenti, addomesticata in […]

  

Roma, la maratona fa i conti delle charity: raccolti 1,5 mlioni

Dopo i record, il successo e i riconoscimenti,  per la diciassettesima maratona di Roma è tempo di fare i conti. E sono quelli più importanti visto che si tratta delle charity, cioè di quanto la maratona capitolina è riuscita a raccogliere in beneficenza. Fortunatamente si tratta di un bel gruzzolo  che ha superato il milione e mezzo grazie all’attività delle 66 associazioni che hanno aderito al “Progetto Charity”, lanciato quattro anni fa dagli organizzatori. La somma raccolta e destinata in beneficenza è precisamente di 1.545.000 euro e per una maratona italiana non è poco se si considera che la raccolta di […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>