TriAmiamoci: il triathlon prova ad abbattere le barriere

TriAmiamoci  vale per tre come il triathlon, anzi molto di più. Nuotare pedalare e correre; farlo per promuovere il settore paralimpico; farlo pensando di coinvolgere anche chi crede,  o meglio non crede di potercela fare; farlo organizzando in un week end due giornate di sport per avvicinare a questa disciplina increduli, titubanti e curiosi spiega meglio di tante chiacchiere l’essenza dello sport e la sua formidabile capacità di abbattere le barriere e avvicinare le persone.  E’ questo il senso di un bel progetto nato grazie alla collaborazione del Cus Pro Patria Milano Triathlon con la Fitri, la Federazione italiana triathlon […]

  

Impianti e disabilità: Lombardia in ritardo

L’89 per cento degli impianti sportivi accessibili ai disabili, il 59 per cento è dotato di parcheggi dedicati, solo il 22 per cento degli impianti dotati di tribune hanno spazi dedicati per gli spettatori, mentre è accessibile agli atleti disabili l’89 per cento delle strutture. A quattro anni dalle Olimpiadi invernali la situazione delle strutture sportive lombarde sotto il profilo dell’accessibilità non è delle migliori. A certificarlo la fotografia commissionata a Regione Lombardia dal comitato Italiano Paralimpico, Anci, l’associazione dei comuni italiani, il Cio, il Coni e il Club Alpino. I dati raccolti dal Censimento Regionale 2021 degli Impianti Sportivi […]

  

Yuri Chechi e Max Lelli pedalano e donano 10mila euro a Dynamo Camp

Si è conclusa la XSport Challenge, con Yuri Chechi, il Signore degli anelli , che ha consegnato al Dynamo Camp un assegno da diecimila euro, segno di solidarietà e frutto delle pedalate a sostegno dell’iniziativa benefica che coinvolge un team di atleti nazionali capitanati dal campione olimpico e dal ciclista Massimiliano Lelli, che si sono messi in gioco per gareggiare in una serie di manifestazioni ciclistiche a sostegno della Onlus che offre gratuitamente programmi ricreativi a bambini e adolescenti affetti da malattie gravi o croniche coinvolgendo anche le loro famiglie. L’iniziativa ”XSport Challenge”, con l’hashtag #xsportchallenge, è stata realizzata grazie al […]

  

Delpini accende la fiaccola olimpica: “Con lo sport si dà il meglio di sè”

“Dare il meglio di sè…”.  Cominciando dallo sport o proprio grazie allo sport. L’arcivescovo di Milano, Mario Delpini, ha presentato così pochi giorni fa il nuovo progetto «Ora Sport on fire tour», un percorso educativo triennale che interesserà oratori, società sportive, scuole di ispirazione cristiana verso Milano-Cortina 2026. La Diocesi di Milano intende così contribuire alla preparazione dei Giochi Olimpici Invernali del 2026, puntando sull’educazione delle giovani generazioni a quei valori olimpici che mirano alla crescita integrale della persona: eccellenza, solidarietà, rispetto delle diversità, integrazione, inclusività, accoglienza e pace: “Siamo consapevoli di una particolare coerenza evangelica tra la sana pratica sportiva e l’educazione […]

  

Dan Bigham e Filippo Ganna: attenti a quei due…

Carta rossa vince, carta bianca perde… Ma non c’è inganno. Forse il destino, forse solo po’ di sorte, di certo ore e ore di allenamenti, di studi, di tecnica applicata alla velocità pura della bicicletta. Filippo Ganna e Daniel Bigham, uno di Verbania, l’altro di Newcastle , uno azzurro, l’altro inglese, tutti e due della Ineos Grenadiers.  Storia parallela la loro, di “colleganza” e forse di amicizia, di collaborazione tecnica e due giorni fa di rivalità nella finale per  quartetti maschili dell’inseguimento ai Mondiali francesi. L’ hanno spuntata per qualche decimo di secondo gli inglesi. La Gran Bretagna di Ethan […]

  

Milano walking day: vietato correre

«Vietato correre», si cammina. Da lunedì 17 a venerdì 21 ottobre, in collaborazione con i gruppi di cammino di ATS Milano parte una settimana  la Milano Walking Week ( www.walkingweek.it) dedicata al camminare.  Verranno organizzate uscite nei nove municipi di Milano e in percorsi extracittadini. Il fine settimana riserverà invece incontri con esperti del walking e altre attività motorie guidate. Giovedì 20 poi si terrà presso la Confcommercio di Corso Venezia 47 l’importante convegno «Camminare fa bene, anzi benissimo!» in cui eminenti studiosi dispenseranno i migliori consigli per guadagnare in salute attraverso il cammino La Walking Week si chiuderà domenica […]

  

Così il Selle Italia IdMatch “mette in bolla” i ciclisti

Altezza, lunghezza, flessibilità, rotazione del bacino, larghezza delle braccia, posizione delle tacchette sotto le scarpe. E ancora distanze tra movimento centrale e sella, tra sella e impugnatura del manubrio, angolazioni, inclinazioni. Un mondo di numeri, spesso fatto di esperienza, altre di sensazioni, altre ancora di passa-parola che non sempre si riassumono in una perfetta posizione in bici. “Mettersi in bolla” non è semplice e , al contrario di quanto si possa pensare, è una scienza esatta che si adatta come un abito di sartoria ad ogni ciclista. ” Sì in effetti oggi questo è possibile scientificamente grazie alla tecnologia che […]

  

Omega tre, “sconosciuti” ma non troppo

Quante volte chi fa sport ha sentito parlare degli Omega3  Così un po’ per passaparola, un po’ per suggestione e un po’ perchè ci si fida dei consigli di chi pare più esperto. Allora uno va in farmacia ed entra nella grande  famiglia dell’olio di merluzzo. E si fa presto a dire. Ma se fai tanta fatica, se ti ammazzi di allenamenti, se la mattina scendi dal letto e per la prima mezz’ora della tua giornata cammini e ti muovi a scatti che sembri Pinocchio il significato di un’ “infiammazione” magari non sai spiegarlo in termini medici, ma cos’è lo […]

  

In viaggio col Parkinson: “Ma in bici sono libero…”

“Per me la bicicletta è un salvavita. L’ho amata fin da bambino ma ora mi sta aiutando nella malattia, sia a livello fisico come se fosse una medicina sia a livello psicologico.  Mi ha dato grandi soddisfazioni con i viaggi che ho fatto e che ora racconto in questo libro. Se volete leggerlo scoprirete come anche con il Parkinson in bici si può essere liberi…” .  Simone Masotti presenta così sulla sua bacheca Facebook  “In bicicletta sono libero..”, il libro scritto insieme con Max Mauro e pubblicato da Ediciclo,  in cui racconta la sua storia e di come sia cambiata la […]

  

Ganna, i sassolini e la ridicola cultura sportiva di questo Paese

“Sono felice ma queste non sono solo lacrime è sudore. Una fatica enorme e anche se lo battono non ci riproverò. Almeno per dieci anni. E’ record per me stesso e anche per far vedere a qualcuno che al mondiale per me è stata una giornata no, che non sono finito. Qualcuno prima di parlare dovrebbe riflettere qualche secondo…”. Magari anche un’ora. Così Filippo Ganna ieri sera appena sceso dalla sua bici del record. E il fatto che a caldo, ancor prima di gioire, il fantastico nuovo recordman dell’ora abbia voluto togliersi dalle scarpe qualche sassolino che chissà da quanto […]

  

56,792

56.792. Da Nibali a Ganna. Da Vincenzo a Filippo per un ciclismo che non sarà più lo stesso ma che è in buone mani. Lo squalo lascia nell’ultimo Lombardia della sua straordinaria storia umana e di sport,  “Top Ganna” riporta l’ora sul fuso orario italiano 38 anni dopo Francesco Moser a Città del Messico. Non il record dell’ingegnere della sua squadra, la Ineos, quel Dan Bigham che a Ferragosto era arivato a 55,548 chilometri ma quello assoluto di 56,375 km di Chris Boardman, la miglior prestazione di sempre prima che l’Uci mettesse al bando le biciclette speciali ed annullasse ogni record […]

  

L’ora di Ganna

E’ l’ora di Filippo Ganna. E in un’ora si possono raccontare tante cose. Vittorie, sconfitte, storie di campioni infiniti, come Coppi, Anquetil, Merckx o Moser. Storie di campioni che fanno i record . L’ora è l’ora e non passa mai. Fascino, storia,  estremismo o estremità di uno sport che ha un rapporto privilegiato con la sofferenza. L’ora è coraggio. Domani sera alle otto il 26enne campione di Verbania proverá l’assalto al record dell’ora nel velodromo svizzero di Grenchen. Torna la pista. Torna Top Ganna, e l’ha scritto anche sulla maglia, che in pista è nato e cresciuto. Torna per battere il […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2023
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>