Roma riparta dallo sport

Ci sarà un’alba davanti al Colosseo che non sarà quella di Villa Borghese. Non urla di dolore ma sorrisi, non mani legate dietro ai pali che chiedono aiuto ma che si cercano e che si stringono. Luci morbide che riflettono sui telai delle bici in attesa non i lampeggianti blu delle ambulanze, e dei poliziotti che illuminano l’ennesimo sfregio a una città che da qualche tempo vive di emergenze. Roma ferita, umiliata da una realtà che va oltre  l’immaginazione, da un mala politica che non è solo quella più recente, da mafie, egoismi, tornaconti. Roma caput mundi in una storia […]

  

Granfondo, Milano pedala

Non sono solo  Lissolo,  Colle Brianza o lo strappo che sale a Giovenzana ad indolenzire le gambe. La prima Granfondo di Milano partita stamattina da Bresso puntando verso Oggiono e Galbiate per poi “rigirarsi” è tutta un su è giù. Un mangia e bevi infinito, come dicono i ciclisti che al via erano in duemila,  su due percorsi da 103 o 137 chilometri in piena terra di Brianza, patria di nobili “biciclettai” , di mobilieri e di danè  che qui si guadagnano con la sacra religione del  laurà… Ma oggi si pedala.  Sull’asfalto bagnato dai temporali notturni e sotto un cielo […]

  

I maratoneti del Papa

Dialogo interreligioso, pace e solidarietà in ventuno chilometri: è’ la prima “Half Marathon Via Pacis” che si corre domattina a Roma, promossa da Roma Capitale e dal Pontificio Consiglio della Cultura, Dicastero della Santa Sede, in collaborazione con la Fidal .  Cinque tappe che ricordano il giro delle sette chiese, quello che facevano i pellegrini che arrivavano a Roma, e mettono insieme cinque confessioni religiose: da San Pietro alla Sinagoga, dalla Moschea alla Chiesa a quella Ortodossa. Partenza e arrivo in piazza San Pietro, blindatissima per l’occasione,  dove sono attesi oltre 4mila atleti che poi seguiranno l’Angelus di Papa Francesco. “Sarà una […]

  

Mondiali ciclismo, Bergen azzurra?

Bergen sarà azzurra, perche quest’anno la maglia sarà azzurra, ma non siamo i favoriti, neppure questa volta. Però il ciclismo non è  scienza esatta quindi una “speranziella” c’è. C’è sempre. Soprattutto  per i mondiali  che si aprono domani con la cerimonia ufficiale nella cittadina costiera della contea  di Hordaland in Norvegia. Una settimana di gare mondiali che vedranno il loro momento più atteso domenica 24 settembre quando, alle 10 di una mattina più che probabilmente fredda e più che probabilmente ventosa,  partirà la gara dei professionisti su un circuito non facilissimo. Che potrebbe anche riservare qualche sorpresa e che forse […]

  

Il Giro al via da Gerusalemme

“Tutto giusto, tutto da rifare…”. Andrebbe cambiata così la frase più famosa di Gino Bartali. Perchè in questo caso non c’è nulla di sbagliato e non stiamo parlando di una vittoria di un Giro o di un Tour. Ci sono azioni che entrano nella storia in silenzio e che fanno la storia senza clamori perchè come diceva spesso il Ginettaccio a suo figlio Andrea  “il bene si fa ma non si dicè e sfruttare le disgrazie degli altri per farsi belli è da vigliacchi”. Racconti di altri tempi che danno la dimensione delle persone, dei protagonisti e della vita: com’era e come è cambiata. Così  Bartali corriere dei […]

  

Trittico Lombardo e poi la Granfondo

Nella terra del Vigorelli, della Milano-Sanremo, del Lombardia, del Bernocchi, della Coppa Agostoni e della Tre Valli mancava una granfondo per gli appassionati delle due ruote. Mancava una sfida ciclistica che raccogliesse la passione amatoriale di una delle regioni dove si pedala di più. Mancava ma ora ci siamo. GRANFONDO MILANO. Domenica mattina infatti prenderà il via da via Grandi a Bresso la prima edizione della Granfondo ciclistica di Milano. Una sfida aperta a tutti gli appassionati delle due ruote organizzata da Factory ASD Associazione Sportiva Dilettantistica in collaborazione con il mensile Dueruote di Editoriale Domus . E’ il primo […]

  

Il fitness? Non è roba da fighetti…

Maratoneti, ciclisti, triatleti, atleti più o meno allenati…Dimenticate tutto.  Si possono anche sfidare il mare, lo Stelvio,  le raffiche di vento che ti spingono indietro su rettilinei infiniti dove non c’è riparo. Si può anche aver il coraggio di correre una maratona alla fine di un Ironman. Ma non basta. Non basta  quando tra le mani ti finiscono un paio di Push Up Wheel  che stamattina lo staff di Decathlon ha presentato al Quanta Village di Milano. Due attrezzi più piccoli di  un ferro da stiro che si smontano e rimontano con una facilità disarmante e che permettono una serie […]

  

Sanremo dal triathlon alla maratona

Alla fine il sollievo che non ti aspetti è quello della doccia calda ai Bagni Morgana.  E fa piacere dopo il temporale del giorno prima, l’acqua caduta tutta notte e il vento che  arriva dal mare e non dà tregua. Spazza la pista ciclabile, il litorale e anche la passerella azzurra all’uscita della zona cambio che non sta ferma neppure con i chiodi piantati sull’asfalto. Spazza la corsa dopo il giro di boa in fondo al porto.  Spazza un triathlon corso con il naso all’insù, a inseguire previsioni e maltempo che flagella tutta la Riviera e, più in giù,  fa disastri e […]

  

L’Eroica in Autostrada

Area di servizio di Masone. Ore 17.30 di una piovosissima e fredda domenica di settembre. Sanremo e il suo triathlon olimpico sono rimasti al di là del passo del Turchino. E’ rimasta di là la fatica, la gioia di una gara sempre bellissima, il tepore del mare nonostante una perturbazione che ha fatto danni e vittime un po’ più in giù. L’adrenalina del Poggio, saliscendi dove il ciclismo è storia.  Così ti ritrovi in autogrill a stringere le spalle nella felpa e a fare i conti con un’estate che non c’è più. Finita, si ricomincia.  Ma a volte basta un […]

  

Giornalisti a pedali…

Scrivono e pedalano. O forse più scrivono. La bici però resta al centro. Al centro di un mondo  abituato a raccontare le imprese degli altri più che a raccontarsi.  Più avvezzo a commentare sprint e salite che a farli. Poi però sali in sella e ti accorgi che un conto è scrivere di un 34-30 per arrampicarsi sullo Stelvio, un altro è spingerlo. “Ghe voren i garun…” diceva qualcuno. Diceva il vero campionissimo Alfredo Binda che però spiegava anche che per vincere le gambe non bastano se non c’era testa. Che serve sempre. Per vincere un Tour ma anche per vincere […]

  

Sanremo, l’olimpico del Poggio

Piove, non piove, piove e alla fine piove. E parecchio. Ma se Sampdoria-Roma viene rinviata per un allerta meteo che da Savona a Genova è da bollino rosso, a Sanremo l’allarme della Protezione civile resta arancio che significa che ce la si può cavare. Così la prima giornata dell’ Olympic Triathlon  va in porto grazie ai salti mortali degli organizzatori che strizzano all’inverosimile tutti i tempi delle batterie e al vento che arriva dal mare e tiene alla larga, fino alle prime ore del pomeriggio, una perturbazione che sulle montagne probabilmente fa sfracelli.  Tocca ai ragazzi sfidare raffiche e pioggia che però fortunatamente […]

  

A nuoto nel Naviglio: tutta invidia

Il Naviglio per chi non è di Milano è la via d’acqua che porta in città dove una volta andavano avanti e indietro i barconi che caricavano il marmo rosa di Candoglia per la cattedrale . Andavano avanti e indietro dal lago alla Darsena ” a ufo”, cioè non pagavano i dazi perchè qual viavai franco era “ad usum fabricam” cioè serviva a tirar su la cattedrale.  Oggi invece sul Naviglio si paga. Si paga quasi tutto e si fanno altre cose. I barconi sono stanziali e davanti ai locali servono a rito dell’happy hour, l’unico viavai frenetico è quello della movida serale […]

  

Scritto in Varie -
1 Commento »  
il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>