Lezioni di sicurezza: la bici entra in classe ( ma serve a poco)

La bici entra in classe, ovviamente in Dad. Nonostante la pandemia la Federazione ciclistica italiana rilancia il progetto “La Sicurezza in Bicicletta” proponendo lezioni online, questa volta dedicate agli alunni e alle alunne delle 269 classi coinvolte nel progetto. Il progetto è inserito all’interno della piattaforma del MIUR sull’educazione stradale (www.edustrada.it) e riconosciuto dal Ministero che gli Istituti Scolastici possono inserire nel proprio Piano di Offerta Formativa e le  lezioni prevederanno la presenza dei tecnici delle società ciclistiche del territorio che, qualora la situazione epidemiologica lo consentirà, potranno, successivamente, realizzare le lezioni in presenza.  “Le lezioni, svolte dal Coordinatore tecnico […]

  

Scaroni: “Meglio un sottosegretario che un ministro dello sport”

“Vorrei dire che sono ben contento che il governo Draghi non includa un ministro dello sport, perchè un ministro senza portafoglio non mi sembra abbia contribuito molto allo sviluppo delle nostre attività”. Paolo Scaroni, presidente del Milan, sul fatto che lo sport non sia neppure stato nominato nell’indicazione dei nuovi ministeri, la vede cosi spiegando il suo pensiero a “La Politica nel Pallone su Gr Parlamento”. ” Penso che nomineranno o un sottosegretario o un vice ministro- precisa- e mi auguro che faccia parte della presidenza del Consiglio e mi auguro anche che nominino qualcuno che ami e conosca lo […]

  

Il Ghisallo tira la volata ai musei lombardi

Domani si pedala al Ghisallo. Si pedala virtualmente nella prima di sei giornate Giornate della Cultura che , su iniziativa di Regione Lombardia, daranno spazio agli operatori del settore culturale per confrontarsi sugli effetti prodotti dall’emergenza sanitaria, sui bisogni, sulle necessità e sulle future politiche di rilancio e di sviluppo.  Al primo incontro on line partecipano Carola Gentilini del Museo del Ciclismo Madonna del Ghisallo di Magreglio,  Virginia Villa del Museo del Violino di Cremona,   Fiorenzo Galli del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano, Giordano Bruno Guerri del Vittoriale e John Ceruti del Museo della Guerra Bianca.  […]

  

Il governo Draghi cancella lo sport

Mario Draghi  ha dato la formazione. Alle 19 e un minuto ha sciolto la riserva di fronte al presidente della Repubblica Sergio Mattarella e ha schierato la sua squadra. Non sembra uno “squadrone”. Ventitrè ministri, alcuni con portafoglio altri senza, in un mosaico attento a mettere d’accordo ( per ora) partiti con storie, programmi, ed elettorati diversi. Forse ci si aspettava qualcosa di diverso, forse ci si aspettava altro. Ma tant’è. Fa specie e parecchia rabbia però che sia sparito il ministero dello sport, probabilmente inglobato in quello delle politiche giovanili, ma neppure nominato dal neo premier. Ed è un […]

  

Ultima Ruota, da Milano a Sanremo per dar voce alla cultura

Che poi è un attimo: si decide e si va. Cosa saranno mai trecento chilometri e spiccioli? Cosa saranno mai il Turchino, la Cipressa e il Poggio dopo aver pedalato dall’alba, dopo aver passato pianure e Appennini? Cosa sarà mai la Milano-Sanremo? Già, cosa sarà mai? Ce ne sono tante di Milano-Sanremo, ognuno pedala la sua ma “L’ultima ruota” . organizzata  dall’Ora Blu di Bollate che partirà il 23 febbraio da piazza XXIV Maggio a Milano “Sarà il modo per portare al Festival le voci degli artisti e dei lavoratori dello spettacolo che stanno vivendo un momento drammatico più di […]

  

Savio: “Androni esclusa dal Giro? Una vergogna sportiva”

“La nostra esclusione è una vera infamia sportiva, una vergogna…” Non usa mezze parole Gianni Savio team manager dell’Androni Giocattoli Sidermec, esclusa dalle tre wild-card per il prossimo Giro d’Italia, assegnate ad altri tre squadre italiane, la  Bardiani Csf Faizanè, la Eolo-Kometa Cycling Team e la Vini Zabù.  Scelta quella degli organizzatori che pesa non poco sulla prospettiva di una squadra come l’Androni che fa della vetrina del Giro il momento fondamentale della propria stagione in relazione alla visibilità mediatica dei suoi sponsor. «La nostra squadra ha sempre onorato il Giro d’Italia- spiega Savio in un comunicato- e  nella scorsa […]

  

Nel ciclismo vietato rischiare: ma che ciclismo è?

Dal primo di aprile ai ciclisti sarà vietato sedersi sul tubo del telaio e utilizzare gli avambracci sul manubrio, tranne che nelle gare a cronometro. Una decisione dell’UCI, l’Unione ciclistica internazionale, adottata per ragioni di sicurezza. Se un corridore  si mette in una  di queste due posizioni nelle gare del World Tour, ai Mondiali o ai Giochi sarà passibile di una multa di 1.000 franchi svizzeri, una perdita di 25 punti nella classifica UCI o addirittura l’esclusione dalla competizione o squalifica. Strana voglia questa di vietare posizioni che fanno parte dell’abilità di andare in bici. Che possono far vincere o […]

  

Ciclismo, Pirelli mette le gomme ai francesi

A poco più di tre anni dal suo ritorno nel mondo del  ciclismo e dopo aver  riconfermato le collaborazioni tecniche con la  Trek-Segafredo e il Team BikeExchange, Pirelli annuncia ora la partnership con un terzo team World Tour, la squadra francese Agr” Citroen che schiera nelle sue file il campione olimpico su strada in carica Greg Van Avermaet. L’accordo, siglato con il brand svizzero di biciclette BMC, prevede che il team World Tour, così  come quello U23, corra con bici Teammachine SLR01 e Timemachine Road 01 equipaggiate  con il top della tecnologia Pirelli in termini di gomme da strada: le […]

  

Tensostrutture outdoor: le palestre riaprono

Palestre, centri sportivi e piscine sono alla canna del gas. E così “provano a sopravvivere” ingegnandosi. E di pochi giorni fa l’apertura a Milano, in viale Fulvio  di una tensostruttura che permetterà ai soci  della Mc Fit,  il centro sportivo che fa parte deli RSG Group GmbH, il gruppo più importante nel settore del fitness a livello mondiale, di allenarsi in sicurezza all’esterno. Sarà la prima di altre 20 tensostrutture che  apriranno nei prossimi giorni a Torino, Pavia, Cremona, Roma, Bari, Mestre, Verona, Padova, Vicenza, Udine, Bassano del Grappa (VI), Ferrara e Treviso. “Le persone hanno il diritto e l’esigenza […]

  

Il Kenia ora fa le scarpe ai campioni…

C’era una volta il Kenia che, con i suoi corridori simili alle gazzelle per velocità ed eleganza, dominava le maratone del mondo. C’era una volta il Kenia colonizzato dai grandi marchi sportivi e dagli organizzatori delle grandi gare che qui venivano a ingaggiare gli atleti per dare la caccia a record e medaglie. E c’era una volta il Kenia che con i suoi campioni da Paul Tergat a Martin Lel, dal compianto Samuel Wanjiiru a Dennis Kimetto ai primatisti di oggi Eliud Kipchoge, Brigid Kosgei e chissà quanti altri ancora ha scritto la storia della sfida più affascinante dell’atletica tenendo […]

  

Vietate discese ardite e lancio di borracce? Ma le priorità erano altre

L’Uci, l’unione ciclistica internazionale,  ha annunciato  che da aprile per i corridori professionisti sarà vietato assumere posizioni pericolose in bici, come quelle adottate sedendosi sul telaio anziché sulla sella, e gettare le borracce ai lati della strada. Bene. Anzi benino perchè sinceramente c’era forse qualcosa di più urgente da normare in tema di sicurezza come , ad esempio, i transennamenti degli arrivi e non solo degli arrivi, i controlli più serrati per le auto che invadono i percorsi di gara, il numero spropositato di moto che sono al seguito delle corse e il numero a volte esagerato di corridori in […]

  

Strade Bianche, il 6 marzo si ricomincia a pedalare

“Strade Bianche” è una una corsa di altri tempi, una via di mezzo tra una Roubaix e un Fiandre, che potrebbe corrersi anche a Frittole nel 1400, quasi 1500… Una corsa dove si fanno conti con gli sterrati in un tempo dove il gruppo è abituato a correre su strade asfaltate di fresco. Una corsa tra la polvere se non piove oppure nel fango senza fare un plissè. Una sfida nata dall’idea di un uomo solo al comando, di un “eroico” che ha riscoperto gli eroi. Una sfida che si può disegnare solo tra le colline toscane, tra vigne e […]

  

il blog di Antonio Ruzzo © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>