Movimento senza stelle

È tutta questione di… vacuità. Partiamo da questa ulteriore ed esilarante notizia. “Non vado via dal Movimento Cinque Stelle, ma dalle persone che si sono impossessate di un progetto tradendo le speranze di 11 milioni di cittadini”. Queste sono le parole di Alessandra Ermellino, che ha ovviamente lasciato il gruppo Cinque Stelle alla Camera dei Deputati. Mi sembrano chiare le motivazioni. È invece passata alla Lega la senatrice Alessandra Riccardi, in forte dissenso al voto del Movimento Cinque Stelle, specialmente rispetto al caso Salvini-Open Arms, nella Giunta per le immunità di Palazzo Madama. Ora, io vorrei proporvi due considerazioni: a) […]

  

Che Italia!

È tutta questione di… fallimento. In questi ultimi giorni, mi sono ritrovato a dialogare con una persona che seguo su Twitter, un donna ingegnere, napoletana, che stimo per quello che scrive, e per come lo sa scrivere. A volte, non siamo d’accordo, specialmente in ottica politica, ma dimostra sempre di essere lealmente in cerca di equilibrio. Faccio riferimento a questa considerazione, perché entrambi, lei ed io, ci stiamo rendendo conto che, in questo periodo storico, un peccato che non viene perdonato è il ragionare e riflettere sulle cose che accadono, senza dare per scontate le informazioni che si reperiscono sui media […]

  

Papa come papà

È tutta questione di… lealtà. Cinque anni fa il Conclave andava a prendersi, “quasi alla fine del mondo”, un Papa che avrebbe scelto di assumere il nome di Francesco. Un nome una garanzia, avremmo potuto pensare. Non lo pensarono in molti, e anche quei pochi che colsero, non percepirono appieno l’evocatività del nome, simbolo di un programma che, senza mezzi termini, il Pontefice scelse di sintetizzare nel motto tratto dalle Omelie di San Beda: “Vide Gesù un pubblicano e siccome lo guardò con sentimento di amore e lo scelse, gli disse: seguimi”. Le cronache di questi anni ci hanno abituato ai […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>