Autonomie diverse o separate?

È tutta questione di… riflessione. In questo periodo, oltre alle altre, ma solite cose di cui parla la politica nazionale, in pieno accordo con quella internazionale, giunge alle nostre orecchie l’idea, quasi costantemente riprodotta, dell’autonomia differenziata. Di per sé, la cosa, ossia l’idea, non è peregrina ma utile, perché ricalca la naturale evoluzione dei diversi sistemi viventi in questo mondo, se consideriamo come “sistema vivente” anche gli agglomerati di esseri umani, all’interno delle istituzioni che dovrebbero rappresentarli. Come potete leggere, ho inserito il “se” e il tempo “condizionale”, perché specialmente nel caso della nostra nazione, questi due elementi grammaticali e […]

  

Maleducazione e cattiveria

È tutta questione di… sporcizia. In effetti, nel leggere questa notizia è naturale produrre qualche considerazione. Qualche decennio fa, per una serie di condizioni culturali relativamente positive nelle quali versava la nostra nazione, e forse l’intero mondo, esisteva e si poteva assistere all’espressione di uno stile comunicazionale ben diverso da quello odierno. E questa è la prima considerazione che sorge spontanea, rispetto alla notizia che ho riportato e nei confronti degli attuali talk televisivi, i quali hanno, peraltro, un certo successo di ascolto. Nasce dunque la domanda delle “domande”: cosa è accaduto nella storia del mondo e del nostro Paese, […]

  

Rabbia

È tutta questione di… disperazione. Se leggiamo questa notizia, e le parole del Ministro Piantedosi, è relativamente evidente che questo governo ha intenzione di “fare qualche cosa” per risolvere una situazione socio-culturale che caratterizza la nostra nazione da molti anni. Mi riferisco alle espressioni di inciviltà che i tifosi di alcuni club calcistici presentano al mondo nazionale, e alle mirabolanti gesta che gli operatori sanitari devono attuare per difendere la propria incolumità, nell’esercizio della loro “sottopagata” professione. Sono due manifestazioni, quella della tifoseria calcistica e del malessere mentale individuale ai pronto soccorso, che possono essere, in realtà, considerate dallo stesso […]

  

Una bonifica etica

È tutta questione di… schifezza. Sono sempre stato d’accordo con Benedetto XVI, specialmente quando parlava di “dittatura del relativismo”. Inoltre, dal mio punto di vista, sarebbe stato particolarmente opportuno aggiungere, a questo concetto, un ulteriore termine, ossia “assoluto”, e quindi riformulare la frase come “dittatura del relativismo assoluto“. Si potrebbe, a questo punto, riflettere a lungo sui significati antropologico ed evolutivo contenuti in tale definizione, ma, per una questione di tempo e spazio, mi limito a fare qualche precisazione che ritengo essere essenziale. Qualche giorno fa, presso le stanze del Teatro Guglielmi di Massa, alla presenza delle autorità politiche (il […]

  

Preferisco studiare

È tutta questione di… prendersi in giro. È molto tempo che non dedico le mie attenzioni a qualche dichiarazione, oppure intervista, che abbia a che fare con l’attuale politica italiana. Le ragioni sono molteplici, anche se possono essere sintetizzate in una frase: preferisco studiare. Affinché questa mia affermazione possa essere meglio compresa, invito tutti voi a leggere questo articolo-intervista, perché, sempre secondo me, mette in luce chiaramente il livello in cui versa il dibattito interno di uno dei partiti che un tempo ebbero un certo ruolo all’interno della Repubblica italiana. Mi riferisco al PD Possiamo leggervi alcuni concetti che non […]

  

Cialtroni con pubblico

È tutta questione di… semplicità universale. Sono anni che, in questo nostro contraddittorio mondo occidentale, pullulano individui che si dichiarano in grado di migliorare, nel breve periodo, attraverso un corso, un seminario o quant’altro di simile, le condizioni esistenziali e mentali di coloro che credono in tale miracolo. Ognuno di questi individui, tendenzialmente maschi (e, forse, dovremmo chiederci anche il perché…) promette di “risolvere” quasi tutte le problematiche individuali che pongono il raggiungimento del successo professionale ed esistenziale, al di fuori della propria esperienza di vita. E sono molte le persone, anche femmine umane (altra cosa che, forse, dovremmo considerare […]

  

Mamma e papà

È tutta questione di… limiti universali. Partiamo da questo articolo, e facciamo brevemente alcune considerazioni generali ed antropologico-mentali sulla questione. Come avete letto nell’articolo, il Ministro Salvini sostiene che i termini “mamma e papà” sono le parole più belle del mondo. Secondo me penso che dipenda dal tipo di genitori che si hanno, (questione misteriosa per coloro che hanno fede, e determinata per lo più dal caso, per coloro che ne hanno meno). Da parte mia, come ben sa chi mi legge, io sono contrario all’adozione di bambini da parte di coppie omosessuali. Ho ben chiarito il perché in passato: […]

  

Ipocrita agglomerato umano

È tutta questione di… follia. La tristezza di questa notizia, assieme a quella di molte altre, concernenti situazioni simili, è abissale e sembra difficile credere che riusciremo a vedere un giorno, un mondo più giusto, migliore e solidale. Eppure, lo sapete bene voi che mi leggete da anni, cerco sempre di essere ottimista e faccio in modo che la speranza sia davvero l’ultima a morire. Ci fu un tempo in cui, in quella zona del mondo, quando governava lo Scià di Persia, ed io ero giovane, la donna godeva di libertà, rispetto e considerazione. Le cose sono evidentemente cambiate in […]

  

Una società malata

È tutta questione di… onnipotenza. Partiamo dalla lettura di questo articolo. Si ha la sensazione, in linea generale, di trovarci all’interno di un mondo sempre più squilibrato, lontano dall’adottare comportamenti prudenti e relativamente sereni, di fronte a situazioni particolarmente alterate. Il bullismo e il cyberbullismo sono fenomeni che rientrano nell’espressione gratuita di aggressività, con caratteristiche comportamentali che permettono di identificare giuridicamente veri e propri reati, anche se non esistono codificazioni di reati di bullismo e cyberbullismo in quanto tali. In altre parole, dunque, esistono manifestazioni illegali di comportamenti che possono rientrare nell’ampia categoria del bullismo, ma che sono comunque espressioni […]

  

FDI, in Europa, non capisce

È tutta questione di… cliché. Partiamo da questo articolo che trovo ben fatto e decisamente molto chiaro. Una limpidezza che, evidentemente, per il Deputato europeo che viene citato è invece avvertita diversamente. È vero che spesso a Bruxelles abbiamo la nebbia, ma nei palazzi dell’Unione non l’ho mai vista. Nella proposta della UE si è oltremodo precisi: se un Paese membro dell’Unione riconosce come famiglia anche coppie di omosessuali, è necessario che tale riconoscimento giuridico sia valido in quei Paesi in cui il riconoscimento non esiste. Questo, per favorire la tutela legittima del minore e permettere alle famiglie europee di […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2023
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>