Presidente

È tutta questione di… partecipazione. Come tutti sappiamo, siamo prossimi all’elezione del nostro nuovo Presidente della Repubblica. Un’elezione che spetta al Parlamento (ed ai delegati delle regioni) e che dovrà eleggere chi rappresenterà per 7 anni, nel suo modo di essere e di agire, l’intero popolo italiano. Certo, molte cose sono cambiate in questo periodo storico recente, specialmente in seguito all’avvento della pandemia, la quale modificherà il suo modo di esistere, ma continuerà ancora per anni a farci compagnia. Sarà dunque il caso che siano gli esseri umani a modificare qualche loro atteggiamento, proprio perché all’interno del Sistema Natura le […]

  

L’inizio

È tutta questione di… partecipazione. “Vivi attraverso quel piccolo pezzo di tempo che è tuo, ma quel pezzo di tempo non è di per sé la tua vita, è la somma di tutte le altre vite che sono contemporanee alla tua… Quello che sei è espressione della storia” (Robert Penn Warren, da World Enough and Time, 1950). Ho voluto riportare questa citazione, perché penso ci permetta di riflettere sul nostro futuro. E quando scrivo “nostro” mi riferisco all’umanità nella sua interezza, perché come antropologo della mente non posso che ragionare in questi termini, rispetto a coloro i quali, anche nel […]

  

Contro la famiglia

È tutta questione di… partecipazione. Con questo video ho rivolto i miei auguri, per questo nuovo anno, a tutta la rete. Ora, voglio commentare più diffusamente, sempre nei limiti della vostra tollerabilità, la riflessione personale sottesa a queste mie parole. Come ci ricorda Emily Dickinson, parafrasando una sua famosa poesia, la verità va detta obliqua, perché il successo è nel cerchio, altrimenti potrebbe accecare la nostra vista. Il titolo di questo mio intervento, invece, non segue il consiglio della grande autrice, proprio perché desidero fare altrimenti. Una verità italiana, una fra le tante, sta proprio in quello che pensiamo sulla […]

  

Partecipa che ti passa!

È tutta questione di… partecipazione. Se siete assidui lettori de IlGiornale vi sarete senz’altro accorti di un’iniziativa che da un po’ di tempo popola il  sito e il giornale di carta. Si tratta di Gli Occhi della Guerra, la “sezione” de ilGiornale dedicata ai reportage di guerra o comunque ad eventi verificatisi in zone con conflitti, siano essi etnici, religiosi o civili. Ultima operazione di Gli Occhi della Guerra è la pubblicazione del libro Isis Segreto che si trova in edicola e i cui proventi saranno tutti devoluti a sostegno di altri reportage: i due autori, due giovani giornalisti, hanno […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>