Cattivissimo me

Cattivissimo meGermany

È tutta questione di… onnipotenza. Thomas Ströbl, il responsabile della Sicurezza nel governo del Baden-Württemberg, il Land tedesco in cui si trova la principale porzione del confine tra Germania e Svizzera, dichiara che “centinaia di clandestini sfruttano ogni giorno la libera circolazione garantita dalla Convenzione Schengen per passare dal territorio elvetico al nostro e portare così da noi caos e pericoli per la sicurezza nazionale. È giunto il momento di ristabilire l’ordine e di difenderci dalle infiltrazioni illegali”. E lo possiamo leggere qui. Sarà quindi il caso di chiarire, una volta per tutte, come funziona questa nazione all’interno dell’Europa, che, […]

  

Conte ci può salvare

commissione-europea

È tutta questione di… ritorno al presente. Pochi giorni, e vogliono la risposta. Certo, era ovvio che sarebbe partita una letterina. Ci può consolare, ma non so se valga sempre il detto “mal comune, mezzo gaudio”, che dovrebbero partire altrettante letterine, e dello stesso tenore, per la Francia, il Belgio e Cipro. Tutti colpevoli di non aver rispettato il criterio del debito nel 2018, secondo l’articolo 123.3 del Trattato di Maastricht. Certo, questi altri Paesi versano però in una situazione meno grave della nostra. Quali conseguenze può provocare negli italiani questo invio? Un rafforzamento notevole, sempre in crescendo, del leader […]

  

Il re è nudo? No, la repubblica sì…

È tutta questione di… invisibilità. Esiste la ragion di stato, in tutti gli stati del mondo e da molto tempo, in nome della quale alcune cose accadano senza che siano troppo chiaramente percepite. E si dice che è per la difesa della nazione, per l’incolumità dei propri cittadini e per altri motivi altrettanto seri. Uno tra questi ultimi, di suprema importanza, è la preservazione delle istituzioni repubblicane nel nostro caso, o comunque di quelle statuali. Ebbene, proprio per questa ragione, il dimissionario nostro Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha una vita parlamentare alle spalle certamente interessante per i futuri […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019