Senza mutande non si paga l’ingresso

Il Sambódromo Caña Dulce, una tra le tante discoteca di Barcellona, aveva lanciato un’offerta particolare: soltanto per le donne single o senza marito un ingresso libero,  un drink e 100€ in regalo se coloro che si fossero presentate  al locale non avesero indssato le mutandine. L’offerta era annunciata nel manifesto rozzo e sessista. Ovviamente la proposta del marketing del Sambódromo Caña Dulce, non ha avuto vita lunga e facile. L’Ajuntament di Barcellona, capitanato dalla sindaca progressista Ada Colau, molto attenta ai diritti, non solo delle donne, ma giustamente anche di quelli di gay e lesbiche, aveva minacciato un’azione legale contro la discoteca, diffidandola, prima a ritirare […]

  

Il mestiere più antico di Spagna

Ogni giorno in Spagna si spendono 10 milioni di euro per comprare sesso. In strada come in una camera privata o di hotel. E questo fa della Spagna il Paese con la spesa più alta per comprare sesso a pagamento. Più della Germania e più della Francia. Uno spagnolo, in media, spende 127 euro al mese per fare sesso pagamento, tanto che lo 0,35% del Pil nazionale spagnolo proviene dalla prostituzione, ma potrebbe essere una cifra molto più sta, considerato che, si stima, è soltanto il 70 per cento dei postriboli (discoteche, centri massaggio benessere) che rilasciano regolare ricevuta fiscale, […]

  

Sesso in cambio di una stanza per vivere

Nel quartiere vivace dela Latina, zona centrale di Madrid, da mesi si leggono annunci di questo genere: “In cambio di compagnia di una donna tra i 25 e i 45 anni, offro una stanza in una casa moderna, con cucina equipaggiata e bagno comodo”. Sui siti Internet per chi cerca una stanza in affitto, questi annunci sono in aumento. Quel termine “compagnia”, nasconde un’esplicita richiesta di sesso in cambio di un affitto. Lo sanno bene gli inserzionisti. A Madrid nelle zone periferiche a una quarantina di minuti di metro dal centro, una stanza in condivisione va dai 250 ai 350 […]

  

Il blog di Roberto Pellegrino © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>