Caduta Libera

ilbiancoeilnero

È tutta questione di… solitudine. Questa notizia è davvero meravigliosa, anche se è triste vedere a quali livelli di ipocrisia stiamo sempre più scendendo. Ed è ovvio che si tratti di una discesa, e forse solo ora sempre più evidente, perché penso che le cose non siano affatto cambiate rispetto a quando avevamo un’altra classe politica. In fondo, forse ora sta venendo alla luce la vera natura degli esseri umani ebbri di ideologia elettorale nei loro abiti esteriori, e profondamente bigotti e tristi nelle loro relazioni personali affettive. In effetti, io che vivo in Toscana, ma al confine con la […]

  

Verità nascoste

fuga

È tutta questione di… contraddizioni. E dunque continuiamo con la solita solfa, grazie alla quale questo governo, come tutti gli altri precedenti, a dire il vero, tratta i propri clienti e servi premiandoli. Così va questa nazione, e, a questo punto, nonostante il mio genetico ottimismo, comincio a vedere periodi bui all’orizzonte. Eh, sì, perché di questa Europa prendiamo solo il peggio, mentre gli esempi positivi sono bel lungi dall’essere imitati. Tanto per raccontarvi come stanno le cose altrove, nella vicina ed europea Olanda, eccovi la lettera di un mio studente, appena laureatosi: “Caro Prof, come sta? Io bene, anzi […]

  

Carabinieri da barzelletta

cervellovuoto

È tutta questione di… prendersi in giro. Quale italiano sensato può permettersi di non stimare l’Arma dei Carabinieri! E poi, con tutte le puntate di Don Matteo, ci hanno riempito la testa circa il fatto che le Forze dell’Ordine sono sempre dalla parte della giustizia, dell’onestà e della correttezza. Ma, a leggere questa notizia, viene davvero da ridere. Se non da piangere per  la nostra situazione come italiani e per l’Arma stessa. E’ possibile che vi siano persone che, in divisa, arrivino a dire che sono stati quasi costretti, e magari per bontà misericordiosa verso due alcoliste e drogate americane, […]

  

Votare è moda

megalomane

È tutta questione di… libertà. Non sono ancora certo che ci facciano votare. In rete troviamo questa frase di Mark Twain: “Se votare servisse a qualcosa, non ce lo farebbero fare”. E quindi, partiamo dal presupposto che probabilmente non cambierà nulla. In effetti, se andiamo a ben vedere, tutte le promesse in cui i cittadini italiani hanno in passato creduto e per cui hanno votato i loro rappresentanti, si sono realizzate solo in minima parte. E queste mie considerazioni, hanno una valenza antropologico-mentale, proprio perché le inserisco nell’ambito di un atteggiamento che sembra generalizzabile rispetto a coloro che assumono il […]

  

Transgender e migranti

Carmen Tonarelli

È tutta questione di… ingredienti per il benessere. Tutti coloro che mi seguono da tempo, tanto nel blog quanto nei miei testi, lo sanno: cerco di essere sincero, di dire esattamente quello che penso, nel modo migliore possibile, cioè con equilibrio, ma sempre in sintonia col mio intimo pensiero. Ultimamente ho avuto l’occasione di imparare molte cose sulla questione Transgender, frequentando e presentando le opere di Carmen Tonarelli, un’artista della provincia di Massa Carrara che attualmente (fino al 9 settembre) espone presso Villa Cuturi le sue 25 opere (dipinti materici e sculture), appunto su questo tema. Suggerisco, inoltre, se qualche lettore […]

  

La milanese ha goduto?

1488006026056.jpg--

È tutta questione di… educazione. Una signora attempata milanese scopre, forse, nuove frontiere del piacere? Una serie di notizie, che vanno tutte nella stessa direzione, ma questa, dal mio punto di vista, può essere considerata quella che raggiunge il culmine. E sembra che l’autore sia nero vestito di nero. Abbiamo però altre testimonianze che ci fanno pensare possa esserlo, ad esempio quello che è accaduto lo scorso luglio a Bari. Ma sono altri ancora i casi. Sono le spiagge italiane le responsabili, e ovviamente coloro che le frequentano. Sarcasmo, il mio, che dovrebbe essere fuori luogo, visto la gravità della […]

  

Caro Francesco ti scrivo…

È tutta questione di… chiarezza e coraggio. Come avevo preannunciato, scrivo queste poche righe a Papa Francesco, che avrà ben altro da fare che leggermi, ovviamente. Ma non importa, perché con la mia coscienza sono a posto, anche di fronte a Dio. È necessaria una premessa, senza della quale potrei essere frainteso. Le mie parole sono di un cattolico apostolico romano, che vuole ardentemente rimanere tale, per una serie di motivazioni che non evidenzio qui, perché toglierebbero spazio a quello che voglio dirle. Bene, precisato questo, una ulteriore puntualizzazione riguarda il fatto che le mie parole seguono il sentire della […]

  

Sesso d’identità

sessod'identità

È tutta questione di… stupidità. Questa è la notizia. Secondo il ministro canadese, si tratta di una ulteriore conquista in direzione del rispetto delle identità personali. Ora, provo ad esporre una precisazione, seppure molto brevemente, circa il concetto di identità personale perché in questo mondo, se le cose vanno come tutti possiamo vedere, ho la sensazione che ci sia una grande confusione. Certo, una confusione che, almeno in Italia, porta voti, ma non produce nessuna sviluppo intelligente. Continuano a venderci l’idea che per definire l’identità di una persona sia importante avere la possibilità di indicare con una X il non […]

  

Poveri noi

tuttieroi

È tutta questione di… giusta misura. Qualche settimana fa, ho avuto una bellissima chiacchierata con un caro amico, Marco Palombi. Si occupa di economia da parecchi anni e commentando la situazione generale mondiale che stiamo vivendo, mi ha raccontato quello che ora io vi scrivo. Un suo amico, o meglio un conoscente, politico all’interno del consiglio comunale di Roma, appartenente ad uno schieramento di cui non faccio il nome per mia vergogna, era particolarmente onorato di aver stretto la mano al procuratore antimafia della capitale. Le parole che il politico utilizzava erano comunque significative, perché diceva di aver conosciuto un […]

  

Ecco perché sto male

solitudine interiore

È tutta questione di… solitudine. Ho riflettuto qualche giorno, prima di decidermi a scrivere. Non sapevo come dirlo, ma sapevo che avevo qualche cosa da dire e che dovevo dirla. Era necessario che comunicassi tutta quella angoscia che stavo provando e che avevo già conosciuto nella mia vita, quando sono stato colpito da profondi dolori e lutti personali. Certe cose, specialmente le più personali, quelle che rimangono chiuse e buie in noi per molti anni, anche decine di anni, prima o poi esplodono con una forza dirompente, a volte persino incontrollabile. Il cervello recepisce, elabora, ma lo fa sempre all’interno […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2017