Che Italia!

Mondo_contemporaneo_2020

È tutta questione di… fallimento. In questi ultimi giorni, mi sono ritrovato a dialogare con una persona che seguo su Twitter, un donna ingegnere, napoletana, che stimo per quello che scrive, e per come lo sa scrivere. A volte, non siamo d’accordo, specialmente in ottica politica, ma dimostra sempre di essere lealmente in cerca di equilibrio. Faccio riferimento a questa considerazione, perché entrambi, lei ed io, ci stiamo rendendo conto che, in questo periodo storico, un peccato che non viene perdonato è il ragionare e riflettere sulle cose che accadono, senza dare per scontate le informazioni che si reperiscono sui media […]

  

La riduzione umana

La_legge_in_Italia

È tutta questione di… fallimento. Sarebbe relativamente semplice, perché anche ovvio, scrivere alcune considerazioni di tipo etico-istituzionale, rispetto a questa notizia. Eppure, non desidero ragionare sulla faccenda da questo punto di vista. No, vorrei, invece, soffermarmi sull’aspetto umano, esistenziale che rivela, secondo me, una sofferenza profonda. E non solo nella sua dimensione sociale, proprio perché siamo in Calabria, ma nella sua realtà esistenziale e personale, colpendo quelle persone, come in questo caso, che grazie ai propri errori decidono di rimediare attraverso la corruzione. Sì, ritengo che quando un giudice decide di correre un rischio del genere, ossia quello di essere scoperto […]

  

Dio è mobile

the-pieta

È tutta questione di… libertà Dio, in tutte le sue specificità confessionali, nelle sue diverse e culturali forme religiose, è mobile, non ha fissa dimora, perché abita nei cuori di tutti noi, anche (per non dire soprattutto) in quelli che fanno di tutto per proclamarne razionalmente la negazione. Non voglio affrontare oggi, il giorno di Santo Stefano, la questione dell’ateismo, che, in fondo, considero una misera questione esistenziale umana, esempio della nostra pochezza intellettuale. Inoltre, secondo misure diverse, tutti noi, anche se ci professiamo cristiani, cattolici o protestanti, siamo atei, dal momento che proclamiamo quello che non facciamo. Vi è una […]

  

Se fosse un governo…

foto stefano cracco

Tutta questione di… lealtà. Vi voglio raccontare una novella. Ci fu un tempo in cui Silvio Berlusconi venne fortemente osteggiato dalla Magistratura italiana milanese, condannato e relegato ai Servizi Sociali (non quelli, però, di #Bibbianopoli). Lo vedemmo in quel periodo decisamente contrito, rattristato, ma sostanzialmente silenzioso. Vive oggi lo stesso Silvio Berlusconi, un po’ cresciuto, che, nonostante la sua Forza Italia continui a perdere pezzi da ogni parte, rimane in silenzio, niente affatto rattristato e diventato eurodeputato (ho fatto persino la rima!). Perchè? Perchè sa di contare sul suo migliore e vero allievo, un certo Senatore Renzi, che dall’interno dell’”opposizione […]

  

Atei idolatri

Ateismo-Sinal-No-God

È tutta questione di… cognizione di sé. La scorsa settimana, ho iniziato, con un gruppo di adulti, un corso di Teologia di base, tenuto da un teologo di fama, Don Pietro Cantoni. È probabile che, giunti ad una certa età, in cui il grado di consapevolezza della propria condizione umana si avvicina a quello del tempo trascorso, si percepisca la necessità di conoscere più approfonditamente il cristianesimo. Certo, per coloro che decidono di aderire a questa visione della vita e del mondo. Ebbene, detto questo, vi inserisco parte della lezione che Joseph Ratzinger (che Don Pietro ci ha fatto avere, […]

  

Votare è moda

megalomane

È tutta questione di… libertà. Non sono ancora certo che ci facciano votare. In rete troviamo questa frase di Mark Twain: “Se votare servisse a qualcosa, non ce lo farebbero fare”. E quindi, partiamo dal presupposto che probabilmente non cambierà nulla. In effetti, se andiamo a ben vedere, tutte le promesse in cui i cittadini italiani hanno in passato creduto e per cui hanno votato i loro rappresentanti, si sono realizzate solo in minima parte. E queste mie considerazioni, hanno una valenza antropologico-mentale, proprio perché le inserisco nell’ambito di un atteggiamento che sembra generalizzabile rispetto a coloro che assumono il […]

  

Terremotati e zombi

pietre e pietre

È tutta questione di… fallimento. Dire che la nostra nazione sta vivendo nuove tragedie, e dal mio punto di vista in diversi ambiti, non è certo una novità se pensiamo a quello che si legge in questo periodo nei media. Non faccio nessuna considerazione rispetto al terremoto che ha colpito la nostra popolazione, mentre desidero commentare, in modo molto generale, alcune considerazioni che non riporto, ma alle quali i lettori sapranno fare riferimento nel momento in cui leggeranno quello che segue. Da molti punti di vista, la rivoluzione del ‘68 ci voleva. Purtroppo, oggi siamo governati dai padri di quel […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2020