Cristo fashion

doc3-page-

È tutta questione di… miseria. Ora abbiamo anche la possibilità di travestire on line Gesù Cristo. È arduo il tentativo di definire, oltre l’ovvia blasfemia, queste alzate di ingegno dell’epoca contemporanea, perché le cause potrebbero, come penso effettivamente siano, trovarsi in molte situazioni. Fatto sta, che questa ulteriore trovata contribuisce a produrre la convinzione che tutto quello che fino ad ora è stato considerato sacro è invece simile al resto degli oggetti e dei significati del mondo consumistico. Non voglio soffermarmi sul concetto di sacro, sul suo significato etimologico e la funzione culturale, perché la cosa richiederebbe tempo e spazio, […]

  

Sveglia, gente! La cattiveria ci ucciderà

È tutta questione di… cattiveria. Sulla Stampa leggiamo l’inizio di questa storia che si conclude con la morte di Stefano. Innanzi tutto, i miei personali complimenti a tutti i condomini che hanno reso facile la vita di questo ingegnere gestionale, disabile, che cercava di installare, a sue spese, un ascensore per raggiungere la sua abitazione al terzo piano, dopo l’amputazione di una gamba, in seguito al tumore che lo ha portato alla morte. Mi sembra lecito chiedersi come mai, esseri umani, ancora prima che cattolici e praticanti, abbiano ostacolato gli ultimi giorni della vita di Stefano, ossia quali possono essere […]

  

Vittoria Tsipras: si volta davvero pagina?

È tutta questione di… umanità. Potrebbe non essere semplicemente una vittoria di tipo politico, e diventare una vittoria di tipo esistenziale, di fronte ad un malessere che continua ad essere sempre più di tipo affettivo, relazionale, in pratica, umano. Rimodulare il concetto di debito pubblico non è una questione solo economica, essa riguarda invece il concetto di tempo all’interno del quale nutrire la speranza di poter fare investimenti che migliorino la qualità della vita quotidiana. E se le imprese, che sono costituite da uomini e donne, con relative famiglie, hanno bisogno di banche che credano in loro, anch’esse formate da […]

  

Nascerà Down? È meglio abortire

È tutta questione di… umanità. “Avere un bambino down è immorale”. Direi che siamo di fronte ad una meravigliosa espressione scientifica. Non possiamo attenderci qualcosa di meglio da Richard Dawkins. Io non sono nessuno e questo è vero. Ebbene, spero di rimanere nessuno, perché se essere uno scienziato di fama mondiale significa parlare in questi termini, e per di più in 140 caratteri, preferisco rimanere un povero stabile precario di questa esistenza, ancorché misero ricercatore. Lo scienziato è dichiaratamente non solo ateo, ma arrabbiatissimo se altri esseri umani si dicono persino credenti e ricercatori (quindi anche con me che sono cattolico […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019