Libero di parlare

ateneicorrotti

È tutta questione di… interessi non universali. Quante battaglie per conquistare la libertà. Una libertà forse apparente, ma certamente non quella mentale. Ogni uomo vorrebbe sentirsi libero, e nel mio piccolo, con le mie scelte, posso dire di esserci sostanzialmente riuscito, così da poter parlare di questo argomento senza avere scheletri nell’armadio. Consapevole dei fatti da sempre e, nello stesso tempo amareggiato per non aver mai potuto fare qualcosa per cambiare lo status quo. Ecco la notizia. “Caro Alessandro, tu sei bravo. Vali.” “Grazie professore”. “Ma, vedi, per entrare in Università bisogna trovare la porta giusta. E si tratta di […]

  

Devastati e profani

È tutta questione di… futuro. Ho già parlato della dipendenza dalle droghe, e di come un certo tipo di musica, associata alla tossicodipendenza, possa potenziare gli effetti di queste sostanze sulla mente e sul corpo della persona. Da qualche tempo è in commercio un nuovo tipo di droga, la Krokodil che mangia la carne, proveniente dalla Russia, e giunta ora in Italia viene venduta, suscitando la necessaria preoccupazione dei genitori, di tutti i genitori. Sappiamo ormai che i fattori, le concause e gli stati mentali che agevolano l’avvicinamento di giovani e meno giovani alla droga sono molti, e non tutti […]

  

Come pensare dopo Bruxelles?

???????????????????????????????????

E’ tutta questione di… futuro. Come sanno coloro che seguono questo blog, commento raramente le notizie che riguardano avvenimenti in grado di creare divisioni, faziosità e aggressioni vicendevoli. Questa volta però, di fronte alle dichiarazioni di qualche politico italiano, o a quelle di qualche personaggio europeo, sono costretto, per onestà intellettuale, ad esprimere la mia idea. Mi riferisco agli ultimi fatti accaduti a Bruxelles. È vero, siamo in guerra! Giusto, ma con chi? Contro questi criminali, senza dubbio, eppure sembra anche di essere tutti contro tutti, nessuno escluso. I veri nemici di questa epoca sono i limiti della organizzazione mentale […]

  

Italia? Restiamo e facciamo

È tutta questione di… progettualità. Lo sviluppo della nostra specie avviene attraverso linee diverse e secondo scansioni temporali precise, grazie alle quali alcune volte sembra che l’evoluzione abbia un andamento costante di miglioramento generale, altre volte siamo invece di fronte ad apparenti battute di arresto. In entrambi i casi, la nostra mente rimane progettuale, ossia rivolta al desiderio di realizzare qualche cosa, che ancora non è presente, nelle azioni e nello stile della propria vita quotidiana. Affinché la mente umana possa progettare un futuro, a proprio vantaggio, è necessario semplificare i dati che provengono dalla realtà, che sono in genere decisamente complessi. Questa semplificazione agevola […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019