La Francia e i suoi schiavi immigrati

Nave Diciotti

È tutta questione di… miseria. So che per alcuni di voi potrà risultare faticoso questo link, perché si tratta di un’intervista un po’ lunga. Però, penso anche che, se vogliamo davvero conoscere la situazione africana e il perché siamo in questa condizione generale, riferendomi all’immigrazione in Italia, e quindi in Europa, si debba ascoltare questo signore. Qui, scopriremo una verità ben conosciuta a livello mondiale, accettata, voluta e perseguita dalla grande Francia illuminista, quella della fraternità, libertà e legalità. Certo, solo a parole. Perché la Francia, forse da sempre, è piena di parole e poverissima di fatti, specialmente nelle sue […]

  

Memoria senza lamenti

volontà

È tutta questione di… far circolare amore. Sono appena rientrato da Ginevra, dopo aver partecipato a questo evento, in qualità di Deputy Secretary General della INGO di cui faccio parte, la UNEDUCH-CCLPW, assieme al Secretary General Enrico Davide Gavello e Lena Backer, che cura le relazioni internazionali e si occupa, con noi, della campagna per la firma della prima Carta Universale dell’Educazione. Non posso certamente nascondere che stiamo vivendo, come umanità intera, un periodo storico-evolutivo decisamente importante, e sotto alcuni aspetti anche drammatico. Un sentire,  una percezione che non è solamente nostra, in quanto italiani, ma che è generale, universale. […]

  

Cosa pretendi?

sognare

È tutta questione di… onestà. Si lo so i genitori sbagliano. Tu no. Si è vero che questa società ti ha reso vittima, costretto a comunicare senza socializzare. Ma tu non c’entri. Gli altri fanno così, e così fai anche tu. Mi sembra giusto. I genitori devono venire verso di te, tu non  vai verso di loro. I genitori devono mantenerti, tu puoi stare a guardare. Loro si devono adattare, tu no. Sono con il vostro dolore, da adulto lo riconosco bene guardando i vostri volti. Siete smarriti e giustamente vi lamentate. Scappate all’estero perchè qui non c’è nulla. Progettare […]

  

Esistono limiti universali

È tutta questione di… limite insuperabile Il 25 luglio l’ANSA pubblica la seguente notizia: ” (NEW DELHI) – Una bambina di 8 anni è stata stuprata e impiccata ad un albero in un villaggio del West Bengala, lo stato indiano dove sorge Calcutta. Lo riferiscono oggi i media indiani. Tre uomini sospettati di essere gli autori della violenza sono stati linciati dalla folla prima dell’arrivo della polizia. Uno di loro, il guaritore del villaggio, è morto all’ospedale. Lo scioccante delitto è venuto alla luce ieri e ricorda la tragedia delle due cuginette trovate impiccate nell’Uttar Pradesh”. Da anni mi occupo […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019