La scuola italiana infartuata, con casi eclatanti da quarto mondo. Le colpe sono del Ministro Giannini che deve dimettersi.

Altro che “Buona Scuola” renziana con un Ministro quale Stefania Giannini che fa di tutto eccetto che governare una scuola italiana che era, e lo era sul serio, l’eccellenza nel mondo. Ora quello scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado è un vero e proprio letamaio. La scuola pubblica non esiste più. Chi ha figli e vuole ricavarne qualcosa di buono e di serio li iscriva alle private perché nel pubblico accade di tutto, e anche di molto grave. Aprite bene le orecchie e sentite cosa è accaduto nei giorni scorsi, senza che il Ministro Stefania Giannini preposta […]

  

NAUFRAGA “LA BUONA SCUOLA” DI RENZI. UN FORTE SMACCO PER IL GOVERNO CHE POTREBBE PRESTO FARE LE VALIGIE.

Alla giornata che il PD ha dedicato alle pratiche per “la Buona Scuola” – titolo che intende scopiazzare il “Buon Governo” di Silvio Berlusconi- Renzi ne ha dovuto constatare il fallimento totale. Naufragio per quella “buona scuola” che Renzi pretendeva di mettere in piedi in sei giorni per poi al settimo riposarsi nella sua Frignano sull’Arno. Professori e studenti gli hanno risposto picche. Se Renzi pensa di cambiare la scuola con i Dirigenti che governano le scuole italiane, non tira buon vento per lui. Specie poi con quelli che sono appena stati nominati nel settembre scorso, ed entrati in servizio […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>