Nado Canuti lo scultore che racconta vita, realtà, natura e volo. La sua storia in mostra a Milano alla galleria Area/B.

In un percorso che unisce indissolubilmente le opere all’intensa biografia dell’artista, la galleria Area\B di Milano ha promosso fino al 19 marzo 2022 la mostra “Nado Canuti. Il lungo volo”. Curata da Alessandra Redaelli, la personale raccoglie un corpus di circa quindici opere – tra sculture in marmo, ottone e bronzo, installazioni e collage – dello scultore senese. Partendo da un focus antologico dedicato alle prime opere scultoree prodotte tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli anni Ottanta, si approda a opere inedite e di più recente creazione, quali collage, grandi sculture mobili da appoggio o appese al soffitto e opere da parete in cui la pittura – di impostazione quasi […]

  

L’Ambasciatore Gaetano Cortese e “L’Ambasciata d’Italia in Egitto”. Il volume dell’Editore Colombo incornicia la sede egiziana, ed anche Ungaretti e Ippolito Caffi.

E’ diventato uno degli appuntamenti annuali di prestigio l’uscita di un volume sulle Ambasciate d’Italia nel mondo. Le sedi della Farnesina sulla scena del mondo, a mettere in luce i patrimoni della nostra bell’ Italia.   L’Editore Carlo Colombo di Roma ha pubblicato ora un volume dedicato alla Ambasciata d’Italia in Egitto, nell’ambito della Collana dedicata alla valorizzazione del patrimonio architettonico ed artistico delle rappresentanze diplomatiche italiane all’estero, fondata e curata dall’Ambasciatore Gaetano Cortese. Un libro prestigioso, per una sede altrettanto preziosa, e ora questo volume sulla storia dell’edificio che ospita l’Ambasciata d’Italia a il Cairo, riccamente illustrato con un […]

  

L’osteria dei pittori. A La Nuova Pesa a Roma, una mostra celebra la storica Trattoria dei Menghi.

“L’osteria dei pittori”, il titolo della mostra che oggi propone La Nuova Pesa a Roma, da un’idea di Roberto Gramiccia, prende volutamente a prestito quello del libro di Ugo Pirro (Ugo Pirro “Osteria dei pittori”, 1994, Sellerio Editore Palermo). Questa piccola perla letteraria, attraverso le vicende, gli incontri e gli scontri, presso la trattoria romana dei Fratelli Menghi in via Flaminia, di artisti che esprimevano il meglio della ricerca estetica degli anni Cinquanta e Sessanta getta un cono di luce su un periodo irripetibile della storia dell’arte. Il re indiscusso di quella osteria – in realtà un vero e proprio […]

  

Amalfi anni ’50 e ’60 nelle fotografie di Alfonso Fusco, esposte all’Arsenale.

L’Arsenale di Amalfi ospita fino al 28 febbraio 2022 la mostra “Amalfi anni ’50 e ’60 – Alfonso Fusco, fotografo”. Un progetto realizzato dall’Amministrazione Comunale di Amalfi – guidata dal Sindaco Daniele Milano – con la collaborazione della famiglia Fusco. L’iniziativa è promossa dall’Assessorato alla Cultura – retto da Enza Cobalto – curata da Puracultura e patrocinata dal Centro di Cultura e Storia Amalfitana. Alfonso Fusco, amalfitano, classe 1938 e scomparso da pochi anni, ha operato come fotografo a cavallo tra gli anni ‘50 e ‘60: nel suo archivio rinvenuto dalla famiglia emergono migliaia di negativi che testimoniano i cambiamenti in corso in quel preciso periodo che va dalla […]

  

Nostalgia. Antropologia di un sentimento. Il libro di Vito Teti edito da Marietti è il saggio che mancava, l’ancora di salvezza.

La nostalgia è il sentimento che, forse più di altri, ha accompagnato l’origine, lo sviluppo e l’affermazione del mondo moderno.  Su questo sentimento Vito Teti ha scritto un libro bellissimo “Nostalgia. Antropologia di un sentimento del presente” (Editore Marietti 1820, pp.296, 20 euro). Classificata come fissazione patologica o attitudine retrospettiva che frena ogni cambiamento, è stata liquidata in modo frettoloso per occultare l’insostenibile pesantezza del tempo presente. Tra pandemie e rischi climatici, dolore e speranza, la nostalgia ritorna ostinatamente a offrirsi come àncora di salvezza, strategia, risorsa, elemento creativo capace di misurarsi con il passato e di delineare possibili itinerari […]

  

Antologica di Giannetto Fieschi e l’esperienza della pittura al Palazzo Ducale di Genova.

La mostra “Giannetto Fieschi. L’esperienza della pittura” ospitata presso il Palazzo Ducale di Genova dal 18 dicembre 2021 al 16 gennaio 2022, costituisce la seconda tappa del grande progetto espositivo “Giannetto Fieschi. Un’esposizione antologica”. Nel centenario della nascita dell’illustre pittore ed incisore nato a Zogno nel 1921 e morto a Genova nel 2010, la mostra, promossa dal Comune di Genova e dall’Archivio Giannetto Fieschi, è stata da poco inaugurata. Quattro le grandi opere polimateriche esposte, pesanti come pale d’altare, che si installano nel Palazzo dopo essere uscite da un processo di reazione frutto di un’alchimia, di una sperimentazione sofferta, in […]

  

Fausto Pirandello pittore e poeta della cruda realtà. L’artista della Scuola Romana in mostra a Reggio Emilia.

La Galleria de’ Bonis di Reggio Emilia (Viale dei Mille, 44/D), punto di riferimento per l’opera di Renato Guttuso e di altri maestri del Novecento italiano, presenta, fino al 29 gennaio 2022, la mostra dal titolo “Poesia della cruda realtà” di Fausto Pirandello (Roma 1899-1975), pittore di rilievo nazionale, rappresentante della “Scuola Romana”. Figlio del celebre scrittore italiano e premio Nobel Luigi Pirandello, le sue opere sono intrise di quella sicilianità che porterà sempre con sé come imprinting familiare, nonostante abbia vissuto la maggior parte della sua vita a Roma. Il percorso espositivo comprende oltre venti opere che, grazie alla varietà dei soggetti rappresentati, illustrano la quasi totalità del suo percorso artistico. I Tetti di Roma, […]

  

C. Levi e C. L. Ragghianti, un’amicizia fra pittura, politica e letteratura. La mostra alla Fondazione Ragghianti a Lucca.

La nuova mostra ideata e organizzata in occasione del quarantennale della Fondazione Centro Studi Ragghianti, che cade nell’autunno-inverno  del 2021, intende approfondire un tema finora poco considerato dalla storiografia e dagli studi accademici: quello dell’amicizia fra Carlo Ludovico Ragghianti (Lucca, 1910 – Firenze, 1987) e il pittore, scrittore e uomo politico Carlo Levi (Torino, 1902 – Roma, 1975). Realizzata in collaborazione con la Fondazione Carlo Levi di Roma, per la cura di Paolo Bolpagni, Daniela Fonti e Antonella Lavorgna, l’esposizione è aperta dal 17 dicembre 2021 fino al 20 marzo 2022. Il rapporto tra Ragghianti e Levi, fondamentale per entrambi, si intensifica a Firenze, durante l’occupazione nazista, attraverso la comune militanza […]

  

A Corsano-Lecce via dedicata a Pietro Licchetta storico democristiano nel centenario della nascita.

Serve eccome la memoria storica, specie per le giovani generazioni, che paiono lontane, troppo lontane, oggi, dalla gestione della cosa pubblica. Il dramma della politica nazionale, che mostra uno scadimento totale,  lo si avverte oggi anche in provincia,  e se in ambito nazionale non abbiamo più Fanfani, Malagodi, Almirante, Moro, Colombo, Mancini, Craxi, Berlinguer,  e altri ancora, anche a livello provinciale nel Salento non abbiamo Codacci Pisanelli, Nicola Quarta, Raffaele Fitto, Francesco Ferrari, Giacinto Urso, Caroli, Pietro Licchetta di Corsano, Folco Calsolaro -detto Folchetto- che è stato non solo storico Sindaco di Alessano ma soprattutto  mio padrino e amico di […]

  

Renato Bruscaglia e la Scuola Urbinate. Uno dei protagonisti della grafica internazionale celebrato a Urbino.

Urbino.  Prosegue la programmazione degli eventi nell’ambito delle celebrazioni del Centenario di Renato Bruscaglia. Inaugurata nell’Oratorio San Giovanni Battista di Urbino la mostra Renato Bruscaglia. Entro confidenti confini. La città di Urbino ha dedicato una serie di iniziative all’artista Renato Bruscaglia, a cento anni dalla nascita.  Il primo appuntamento era fissato per sabato 20 novembre 2021, alle ore 17.00, nella Sala Convegni “Giardino d’inverno” di Palazzo Ducale; per l’occasione Adriano Calavalle e Christian Cassar, allievi del maestro urbinate, terranno una conversazione sul tema “Un secolo di Renato Bruscaglia”;Riccardo Bucella e l’Associazione Italic, ha presentato  l’edizione d’arte “L’orizzonte che respira“. La mostra aperta fino al 21 gennaio 2021  curata da Marta Bruscaglia, Giuliano […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>