Capolavori della Fotografia Moderna 1900-1940. La collezione Thomas Walther del Museum of Modern Art, New York, in una eccezionale mostra al MASI di Lugano (Museo d’arte della Svizzera italiana).

Le potenzialità creative della fotografia non sono mai state esplorate così intensamente come nella prima metà del XX secolo. Non solo i fotografi, ma anche molti artisti figurativi, sia in Europa sia negli Stati Uniti, hanno sperimentato le possibilità di questo medium di recente invenzione e hanno ideato e sviluppato tecniche e metodi che ancora oggi costituiscono le basi per le più recenti tendenze della fotografia. Ciò non vale solo per l’impiego della fotografia nel giornalismo, in architettura, nella moda e in pubblicità: l’utilizzo di elementi fotografici nelle arti figurative ha conosciuto una straordinaria diffusione proprio in questi decenni. La […]

  

Una Collezione di Vetri Veneziani per la Galleria d’Arte Moderna Rizzarda di Feltre.

Verrà inaugurata l’8 maggio 2021 la nuova sezione espositiva dedicata alla Collezione di vetri veneziani Carla Nasci – Ferruccio Franzoia alla Galleria Rizzarda di Feltre, mostra aperta fino al 19 dicembre 2021. Lo annuncia l’Assessore alla Cultura Alessandro del Bianco: “In questi mesi di attesa di poter tagliare il nastro, la mostra è continuata a crescere. Non è solo un riferimento al numero e alla qualità artistica dei pezzi esposti. Quel che stiamo per inaugurare è davvero un percorso nella bellezza capace di parlare a ciascuno e di caratterizzare sempre di più la città di Feltre sul tema delle arti […]

  

Riscoperta di Luigi Pericle. La mostra al MASI di Lugano fa luce sull’artista elvetico, filosofo, astrologo e spiritualista.

Il MASI , ovvero il Museo d’arte della Svizzera italiana a Lugano- Palazzo Reali, presenta fino al 5 settembre 2021 la prima retrospettiva in Svizzera del pittore e disegnatore Luigi Pericle (Basilea,1916 – Ascona, 2001). Il progetto è stato elaborato in collaborazione con l’Archivio Luigi Pericle e il Museo Villa dei Cedri di Bellinzona. “Luigi Pericle. Ad astra” – questo il nome dell’esposizione – a cura di Carole Haensler in collaborazione con Laura Pomari, realizzato con il supporto dell’Archivio Luigi Pericle e del Museo Villa dei Cedri di Bellinzona, racchiude il lavoro di ricerca artistica e spirituale di Pericle grazie […]

  

Arte e Design nell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede. Artisti Contemporanei a Palazzo Borromeo.

Al termine del recente  incontro tra Italia e Santa Sede nella ricorrenza del novantaduesimo anniversario della firma dei Patti Lateranensi e del trentasettesimo anniversario dell’Accordo di modificazione del Concordato, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, insieme alle altre alte cariche dello Stato, il Segretario di Stato vaticano Cardinale Pietro Parolin e gli altri componenti delle delegazioni italiana e vaticana, hanno visitato la mostra “Contemporanei a Palazzo Borromeo. Arte e design nell’Ambasciata d’Italia presso la Santa Sede”. Questo progetto -che trae ispirazione anche da quanto già attuato negli ultimi anni in modo incisivo nel Palazzo del Quirinale su impulso del Presidente […]

  

Il principe Filippo d’Edimburgo, consorte della Regina Elisabetta II d’Inghilterra, era un raffinato pittore e designer.

Ben pochi  sanno che il principe Filippo, duca di Edimburgo e marito della regina Elisabetta II d’Inghilterra scomparso il 9 aprile 2021 all’età di 99 anni – due mesi a cent’anni-,  che le è  stato al fianco  per ben 73 anni; ebbene  Sua Altezza Reale Filippo  dipingeva con pittura ad olio.  Ma è stato tra l’altro  anche un  grande e illustre mecenate e per tutta la vita ha sempre mostrato un costante apprezzamento per le arti. Nel corso degli anni il principe ha realizzato numerosi ritratti e paesaggi, alcuni dei quali sono conservati nella sua collezione privata, altri si trovano […]

  

Franco Ferrarotti e il suo “L’uomo di carta. Archeologia di un padre” edito da Marietti. Un diario-racconto che snocciola la vita di uno dei maggiori sociologi del mondo.

Mi ritrovo a recensire il libro di uno dei maggiori sociologi del mondo, se  non  il padre  della Sociologia italiana, essendo oggi  Franco Ferrarotti  professore emerito  di Sociologia all’ Università Statale “La Sapienza” di Roma, dove l’ebbi docente -e con il quale mi laureai- nella mia seconda laurea  che è per l’appunto in Sociologia.  Ora ho tra le mani il suo libro “L’uomo di carta. Archeologia di un padre”(Marietti, 2019,pp.165), che non è beninteso un libro scientifico di sociologia, ma un testo-diario,  che è avvolto certo  nel “sociale”, giacchè sonda  la storia dell’uomo e del professor Franco Ferrarotti (classe 1926), […]

  

Giorgio Griffa e la ragione analitica. Con un mondo astratto non basta, l’artista torinese movimenta la mostra in corso alla ABC-ARTE di Genova.

ABC-ARTE è una superba e significativa galleria di Genova che ha  aperto la nuova stagione con l’inaugurazione della mostra personale di Giorgio Griffa  dal titolo “Un mondo astratto non basta”, visitabile fino al 24 aprile 2021. L’esposizione  di Griffa si apparenta  e segue le numerose altre mostre che da tempo la storica galleria ha negli anni campionato  incorniciando figure di piano internazionale della contemporaneià. Per di più Genova rinnova il proprio legame con l’artista torinese, tra i più significativi del dopoguerra, basti pensare alle  presenze sue  che vi  sono state negli anni ‘70 alla Galleria Bertesca e Samangallery e negli […]

  

Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento. La mostra dello scultore prediletto da D’Annunzio a Traversetolo-Parma.

Al museo Renato Brozzi di Traversetolo (Parma) un’esposizione unica nel suo genere, che offre per la prima volta, a livello nazionale, una panoramica globale sulla scultura animalier in Italia, con oltre 100 opere e più di 50 artisti rappresentati. Cento anni fa, per Renato Brozzi (Traversetolo 1885-1963) il 1920 scoccava all’insegna di commissioni ed eventi che ne avrebbero consacrato definitivamente la fama di animalista, anzi del “più grande Animaliere italiano dopo il Pisanello”, secondo la definizione solenne e lapidaria coniata da Gabriele D’Annunzio. Da qui le ragioni della mostra Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento, […]

  

Un albero di Giuseppe Penone, metafora del Paradiso, in Piazza della Signoria a Firenze. La città che dette i natali a Dante celebra “DANTEDÌ”.

Alta circa 22 metri, l’installazione, curata dagli Uffizi  in co-promozione con il Comune,  è  la più grande scultura mai ospitata nello spazio pubblico del centro storico di Firenze. L’opera costituisce un anticipo della mostra ‘Alberi In-versi’, con creazioni del maestro torinese, dedicata a Dante Alighieri ed accolta negli spazi delle Gallerie degli Uffizi dal 1 giugno al 12 settembre. Il direttore del museo Eike Schmidt: “l’arte contemporanea in questo luogo crea dibattito dai tempi del David di Michelangelo”. Un abete gigantesco si innalza di oltre 22 metri in piazza della Signoria, nel cuore di Firenze, protendendo i suoi rami metallici […]

  

La collezione di Bruno Mantura, storico dell’arte, va in asta a Roma da Finarte. Lo studioso scomparso di recente, era avvolto dalla febbre dell’arte.

E’ bello e ugualmente triste poter raccontare la storia, la  vita di qualcuno che si è conosciuto e avuto come amico. Immaginate poi se questo studioso, se questo amico,  nella sua vita  ha posseduto, collezionato, amato oggetti, cose che raccontano  qualcosa del suo percorso,  e anche cose  che trasmettano gli affetti  che hanno segnato eventi, incontri, coincidenze e incidenze, di quel che è stata la sua vita   personale e professionale. Oggi mi è caro parlare di  Bruno Mantura, studioso d’arte, critico e funzionario della Galleria d’arte Moderna di Roma (dal 1970 al 1997), che ho  avuto la fortuna di poter […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>