Giorgio Griffa tra i principi dell’arte analitica in mostra al Centre Pompidou di Parigi

”Io non rappresento nulla, io dipingo”. Parola di Giorgio Griffa, è molto, ed è tutto chiaro e condensato.  E’ la poetica che ha ispirato la lunga carriera di Giorgio Griffa, tra i protagonisti della pittura italiana ed europea della seconda metà del Novecento, al quale il Centre Pompidou di Parigi dedica fino al 27 giugno 2022 la mostra aperta in questi giorni. Curata da Christine Macel, capo del dipartimento creazione contemporanea del Museo Nazionale d’Arte Moderna, con la collaborazione di Aurélien Bernard e Roxane Ilias, l’esposizione presenta nello Spazio Focus un gruppo di 18 opere donate dall’artista torinese e punta […]

  

Eric Zemmour prossimo Presidente della Francia? La Francia riscopre con lui la grandeur. Il richiamo a De Gaulle.

Éric Zemmour (Montreuil, 31 agosto 1958) può essere il prossimo presidente francese? Diciamo che potrebbe esserlo. Ma chi è Zemmour? Zemmour rappresenta la Francia di una volta, quella beninteso  di Napoleone, di Notre Dame de Paris e del generale Charles de Gaulle, una Francia che certamente non vuole diventare una Repubblica islamica. “Il pericolo per la Francia è quello di diventare un secondo Libano”, dice spessissimo Zemmour. Sta di fatto che Il Financial Times lo ha definito un  “estremista di Destra ”,  per il New York Times è “ l’esperto di Destra”,  per Die Zeit, è “ l’uomo che divide la Francia ”. […]

  

Toiletpaper & Martin Parr. Sensazionale mostra all’Accademia di Francia a Roma del fotografo britannico e dei due ideatori (M. Cattelan e P. Ferrari) del magazine.

L’Accademia di Francia a Roma – Villa Medici presenta la mostra “VillaToilet MartinMedici PaperParr” fino  al 31 ottobre 2021 sotto la direzione artistica di Sam Stourdzè e di Cookies (Alice Grégoire e Clément Périssé, borsisti di Villa Medici). La mostra VillaToilet MartinMedici PaperParr riunisce per la prima volta il fotografo britannico Martin Parr e i due ideatori del magazine TOILETPAPER, Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari, per un itinerario ipnotico nel cuore di un repertorio visivo stracolmo di colori. Il percorso espositivo si presenta sotto forma di un’installazione di oltre quaranta fotografie che occupa una parte dei giardini rinascimentali di Villa […]

  

Le donne, l’arte e il Grand Tour. Gioielli in micromosaico e dipinti-ricamo in collezioni private svizzere esposti alla Pinacoteca cantonale G. Züst a Rancate (Mendrisio), Cantone Ticino/Svizzera.

La Pinacoteca Züst organizza con continuità più mostre all’anno accanto alla collezione permanente, che è sempre esposta a rotazione. Uno dei filoni oggetto di approfondimento conduce alla scoperta di raccolte private presenti sul territorio, che hanno talvolta per oggetto temi curiosi e ancora poco conosciuti. Questa rassegna  aperta fino al 3 ottobre  2021 presenta piccoli capolavori, che fondono estrema perizia e narrazione artistica grazie a tecniche raffinate e inconsuete. Si tratta di manufatti affascinanti risalenti al XVIII-XIX secolo che conducono il visitatore sulle tracce del Grand Tour, il celebre viaggio di formazione intrapreso attraverso l’Europa da nobili, intellettuali e giovani […]

  

I corpi di Etienne Gros, l’artista francese vincitore del Grand Prix Azart.

Corpi fatti di schiuma poliuretanica,  busti, natiche,  torsi, è questa la specialità di Etienne Gros, artista francese la cui ricerca artistica ruota completamente attorno al corpo umano e alla sua rappresentazione. Etienne ha studiato in diverse scuole d’arte prima di laurearsi all’École des Beaux-Arts de Paris e nel 2006 è stato premiato con il Grand Prix Azart. La sua produzione si divide in 3 progetti che si focalizzano sulla figura umana ma con mezzi differenti. Abbiamo i dipinti o “Peintures”, i “Fumées” – lavori realizzati sfruttando il fumo lasciato dalla fiamma di una candela – e le “Mousses”,  tre momenti […]

  

Le memorie triestine di Leonor Fini. Al Polo Museale di Trieste del Magazzino/Porto Vecchio, una grande mostra la celebra nel 25esimo della morte.

A 25 anni dalla morte di Leonor Fini, pittrice surrealista, ma anche costumista, scenografa, incisore, illustratrice e scrittrice di fama e frequentazioni internazionali, a Trieste, al Polo museale del Magazzino 26 in Porto Vecchio,  ecco la mostra multimediale di pittura, luce, musica e percezione olfattiva, intitolata “Leonor Fini. Memorie triestine”,  dal 26 giugno al 20 agosto 2021.  Una rilettura del tutto inedita della personalità e della creatività dell’artista (Buenos Aires 1907 – Parigi 1996), analizzando il suo intenso e fondamentale rapporto con la città d’origine della madre,  Trieste appunto, dove Malvina Braun condusse la figlia all’età di un anno e […]

  

La Cattedrale di Notre Dame a Parigi, simbolo dell’Europa cristiana. Più di mille querce secolari per la ricostruzione della cattedrale bruciata.

Notre Dame è la Francia, Notre Dame è l’Europa. Ma la Cattedrale di  Notre  Dame è andata distrutta da un incendio. Un incendio doloso. Uno schiaffo all’intera cristianità. “Brucia Notre dame!”, chi può mai  dimenticare queste parole rilanciate dalla stampa di tutto il mondo, sia sulla carta stampata che nelle trasmissioni televisive? Tutti siamo a conoscenza del rogo che ha devastato la famosa cattedrale. In questo mese  di aprile 2021 ricorre l’anniversario  di quel che avvenne due anni fa (15 aprile 2019). Imponenti appelli di raccolta di fondi hanno permesso stanziamenti economici a favore della sua ricostruzione, due anni orsono […]

  

L’ultimo Leonardo 1510 – 1519. Leonardo tra Milano, Roma e Amboise: committenze, progetti, studi fra arte, architettura e scienza. Gli Atti del Convegno pubblicati da Nomos Edizioni.

Sono stati pubblicati gli Atti del Convegno promosso da Comune di Milano – Cultura, Palazzo Reale, Ente Raccolta Vinciana e Politecnico di Milano, con il patrocinio del Comitato Nazionale per le celebrazioni del Quinto Centenario della morte di Leonardo da Vinci e inserito nell’ambito del palinsesto “Milano Leonardo 500” del Comune di Milano (7-8 novembre 2019). Il volume edito da Nomos Edizioni, (pgg. 278,  Busto Arsizio/ VA, 2020) indaga l’attività dell’ultimo decennio della vita di Leonardo, mediante l’apporto di un gruppo significativo di studiosi internazionali invitati a contribuire con relazioni inedite. Sono qui esaminate le attività, le ricerche teoriche e […]

  

“La Peste” di Albert Camus e la sua attualità. Un parallelismo esemplare con il nostro tempo.

La peste del Coronavirus stringe nella morsa l’Italia, l’Europa e il mondo intero. E’ una lotta  ìmpari. Gli Stati tutti in corsa a procacciarsi i vaccini, e taluni come l’Astrazeneca ci lasciano sgomenti e impauriti per ciò che producono. In questi ultimi giorni la somministrazione del vaccino Astrazeneca  ha provocato delle morti da nord a sud Italia, l’ultimo è di ieri sabato 13 marzo, un docente in provincia di Biella in Piemonte, Regione che ha così bloccato la somministrazione. Non si sa a che santo rivolgersi, ma vi assicuro che in parte la scienza ha fallito, visto gli svarioni dei […]

  

Il cielo di Twombly al Louvre non è più lo stesso. Rovinata l’opera, è guerra tra la Cy Twombly Foundation e Roselyne Bachelot Ministro della Cultura francese.

La sala con l’affresco “The Ceiling” dell’artista americano  Cy Twombly è stata ridipinta di rosso e nero. Nicola Del Roscio, il Presidente  della Fondazione Twombly: “Uno scempio. Hanno distrutto l’armonia della sala”. Un fatto gravissimo a mio avviso, e questo si deve al fatto che i Conservatori, siano francesi  siano italiani, non sono troppo ferrati sull’arte contemporanea. Dovrebbero tornare nelle facoltà universitarie a erudirsi sulla conservazione del contemporaneo. La Cy Twombly Foundation, secondo il quotidiano francese “Le Monde”, ha minacciato il Musée du Louvre di azioni legali per la ristrutturazione della galleria con il soffitto dipinto dall’artista statunitense. Mentre quest’ultimo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>