Grande retrospettiva dell’artista Bona de Mandiargues nipote di De Pisis al Museo Nivola di Orani (Nuoro)

Il Museo Nivola  presenta la prima grande retrospettiva dell’artista surrealista Bona de Mandiargues (Roma 1926 – Parigi 2000). Artista e scrittrice, la sua singolare vicenda – mai in precedenza ricostruita – ne fa, insieme a figure come Leonora Carrington, Meret Oppenheim, Dorothea Tanning, Dora Maar o Remedios Varo, una delle protagoniste del panorama di un surrealismo “al femminile” oggi finalmente al centro dell’attenzione di critica e pubblico. La sua opera scaturisce da una ricerca di sé che trova nei temi della metamorfosi, del totemismo animale e del fantastico i mezzi per esprimere un’identità divisa e frammentata. “La mia ricerca è alchemica […]

  

Il Genius Loci di Joan Mirò a Palazzo Salmatoris a Cherasco/Cuneo

Preziosissima la mostra di Joan Mirò presso Palazzo Salmatoris a Cherasco, aperta fino al 22 gennaio 2023. Mirò con la sua arte originale e il suo carattere sperimentale ha dato vita a vicende artistiche significative del Novecento. Attraverso le sue opere, viene raccontato il suo spirito innovativo, dalla pittura alla ceramica. Al “grigio pandemico” appena trascorso la Città di Cherasco oppone il Genius loci di Joan Miró. Una lungimirante rassegna che mette in mostra i colori, le “non forme”, l’alfabeto comunicativo del prestigioso artista catalano e l’arte a lui coeva.  Complessità ed esemplarità Il suo carattere audace e sperimentale e la sua arte del tutto originale hanno […]

  

Max Ernst fantastico e dotto surrealista in mostra a Palazzo Reale a Milano

Oltre 400 sono le opere tra dipinti, sculture, disegni, collages, fotografie, gioielli e libri illustrati provenienti da musei, fondazioni e collezioni private, in Italia e all’estero. Tra questi: la GAM di Torino, la Peggy Guggenheim Collection e il Museo di Ca’ Pesaro di Venezia, la Tate Gallery di Londra, il Centre Pompidou di Parigi, il Museo Cantini di Marsiglia, i Musei Statali e la Fondazione Arp di Berlino, la Fondazione Beyeler di Basilea, il Museo Nazionale Thyssen-Bornemisza di Madrid. Parliamo della mostra a Palazzo Reale a Milano di Max Ernst aperta fino al 26 febbraio 2023. Il lungo lavoro di studio e d’indagine compiuto […]

  

L’atlante meraviglioso di Fabrizio Clerici alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma

La Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma  ha  inaugurato  la mostra Fabrizio Clerici. L’atlante del meraviglioso, a cura di Giulia Tulino, un viaggio nell’immaginario di un grande protagonista dell’arte italiana del Novecento, raffinato pittore, scenografo e illustratore incomparabile nella sua capacità di inventiva visionaria e senza limiti. La mostra è visitabile fino al 2 Ottobre 2022. Artista estremamente colto e dalla curiosità enciclopedica, Clerici ha dato vita ad universi onirici ed enigmatici ricchi di fascino, scaturiti da una fantasia sconfinata e nutrita dalla cultura classica e dal mito, ma anche dai movimenti del suo inconscio. La formazione da architetto e […]

  

Luca Crippa. Pioniere del surrealismo italiano. La mostra diffusa a Seregno nel Centenario della nascita dell’Artista

Luca Crippa. Pioniere del surrealismo italiano MOSTRA DIFFUSA 6 APRILE – 29 GIUGNO 2022 a cura di Carlo Franza CERIMONIA DI INAUGURAZIONE SABATO 9 aprile 2022 Il Comune di Seregno, erede testamentario di gran parte delle opere di Luca Crippa (1922-2002) organizza, nel centenario della nascita dell’artista, la mostra “Luca Crippa. Pioniere del surrealismo italiano”, prima grande retrospettiva internazionale a lui dedicata dopo la morte. L’esposizione si inaugurerà sabato 9 aprile 2022 e sarà visitabile dal 9 aprile al 29 giugno 2022 negli spazi espositivi, ben cinque, che corrispondono alle cinque sezioni che documentano la ricerca e il percorso attraverso […]

  

Le memorie triestine di Leonor Fini. Al Polo Museale di Trieste del Magazzino/Porto Vecchio, una grande mostra la celebra nel 25esimo della morte.

A 25 anni dalla morte di Leonor Fini, pittrice surrealista, ma anche costumista, scenografa, incisore, illustratrice e scrittrice di fama e frequentazioni internazionali, a Trieste, al Polo museale del Magazzino 26 in Porto Vecchio,  ecco la mostra multimediale di pittura, luce, musica e percezione olfattiva, intitolata “Leonor Fini. Memorie triestine”,  dal 26 giugno al 20 agosto 2021.  Una rilettura del tutto inedita della personalità e della creatività dell’artista (Buenos Aires 1907 – Parigi 1996), analizzando il suo intenso e fondamentale rapporto con la città d’origine della madre,  Trieste appunto, dove Malvina Braun condusse la figlia all’età di un anno e […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2023
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>