Nicola Salvatore omaggia Joseph Beuys nel centenario della nascita. L’artista di chiara fama mette sulla scena del mondo la balena, con una lezione magistrale.

Una mostra online… su  FB e Instagram(12 maggio 2021) di Nicola Salvatore, artista italiano tra i più osannati  della nostra contemporaneità.  Artista di chiara fama che vive il nostro tempo con un’attenzione forte e mirata ai temi più intriganti. Una mostra virtuale capace di unire con un filo rosso tutti i luoghi del mondo, avvolto com’è il suo lavoro in quell’intrigante   mondo del concettuale, dove la balena si fa mito, archetipo, strada veicolare del salvataggio del mondo e dell’ambiente intero. La balena racchiude così la filosofia del mondo, la sostanza  e la preziosità della sopravvivenza, la lezione forte per i […]

  

Futurismo e Parole.Le parole in libertà dei futuristi e la rivista d’avanguardia Lacerba in una super mostra alla LeoGalleries di Monza.

“Futurismo e Parole” ha per titolo la super mostra  che  la LeoGalleries di Monza ci  propone fino al 29 maggio 2021. Torna alla grande il Futurismo, il più importante movimento artistico dell’intero  Novecento  con i suoi protagonisti più illustri e la preziosa tenuta di un’arte tra le più ricercate in tutto il mondo.  Evento  tra i più celebrati d’Italia, ve lo assicuro,  parola di Storico dell’Arte. E soprattutto questa mostra in specifico celebra le parole, proprio quelle “parole in libertà” che sono state il motore e la forza del movimento. Su Lacerba imperversavano i futuristi. Fondata da Giovanni Papini e […]

  

Omar Galliani e i Baci rubati in 60 disegni. In mostra alla Tornabuoni Arte di Firenze per esorcizzare i giorni del lockdown.

E’ una potente espressione di simboli questa nuova mostra di Omar Galliani alla Tornabuoni Arte di Firenze (dal 6 maggio al 2 luglio 2021). Già a partire dal titolo “Baci rubati / Covid 19” che riporta ai giorni terribili del primo lockdown, giorni di isolamento e di rapporti negati. Simbolica anche la città che l’artista ha voluto per la “prima” della sua mostra: Firenze, città che incarna il Rinascimento, che, con la r minuscola è l’auspicio di tutti, oggi.“Baci rubati / Covid 19” propone sessanta disegni, a comporre un affresco “realizzato – ricorda Galliani – tra il mese di marzo […]

  

Mokhtar Jelassi l’artista che legge la storia e anticipa iconicamente i drammi del nostro tempo, come la denatalità. Vincitore del Premio Il Duomo di Milano 2021.

Il recento conferimento del Premio “Il Duomo di Milano” 2021 a Mokhtar Jelassi con la seguente motivazione “Per la preziosa lezione storica legata al tema della natalità-denatalità che  l’artista ha saputo esprimere con metafore colte”, ha portato alla ribalta l’artista -vive ed opera a Milano- che è stato capace di ascoltare la storia e tradurla con sapienti e magiche installazioni. Un’arte   legata al suo e al nostro tempo. Da sempre c’è stata una stretta relazione fra l’arte e la storia del proprio tempo, una connessione che si è già vista nei secoli scorsi, Quattocento, Cinquecento, Seicento, Settecento e Ottocento insegnano, […]

  

Giorgio Griffa e la ragione analitica. Con un mondo astratto non basta, l’artista torinese movimenta la mostra in corso alla ABC-ARTE di Genova.

ABC-ARTE è una superba e significativa galleria di Genova che ha  aperto la nuova stagione con l’inaugurazione della mostra personale di Giorgio Griffa  dal titolo “Un mondo astratto non basta”, visitabile fino al 24 aprile 2021. L’esposizione  di Griffa si apparenta  e segue le numerose altre mostre che da tempo la storica galleria ha negli anni campionato  incorniciando figure di piano internazionale della contemporaneià. Per di più Genova rinnova il proprio legame con l’artista torinese, tra i più significativi del dopoguerra, basti pensare alle  presenze sue  che vi  sono state negli anni ‘70 alla Galleria Bertesca e Samangallery e negli […]

  

L’israeliano Yuval Avital con “etere” ci racconta il mondo attraverso un linguaggio multimediale. La mostra a Milano da Building.

BUILDING (Via Monte di Pietà 23- Milano) inaugura giovedì 8 aprile 2021 la mostra personale E T E R E dell’artista e compositore Yuval Avital, a cura di Annette Hofmann, visitabile fino al 26 giugno 2021.  Il progetto espositivo è appositamente ideato dall’artista per i quattro piani di BUILDING, strutturandosi come un racconto in quattro capitoli, una carta-scenografica  del mondo,  dove ogni spazio è pensato come un microcosmo che racchiude e rispecchia un ambiente definito, connesso agli altri secondo un percorso di ascensione. Al pari delle sue opere, Yuval Avital ha concepito “ETERE” come un ambiente immersivo e totale nel quale […]

  

La Ferita di JR, uno degli artisti più celebri del mondo, vive sulla facciata di Palazzo Strozzi a Firenze. E’ segno della Pandemia che ci avvolge.

Palazzo Strozzi ha cambiato  (fino al 22 agosto 2021) volto attraverso l’intervento di JR, uno degli artisti contemporanei più celebri al mondo, chiamato a reinterpretare la facciata di uno dei simboli del Rinascimento a Firenze attraverso una nuova installazione site specific dal titolo La Ferita, che proporrà una suggestiva riflessione sull’accessibilità ai luoghi della cultura nell’epoca del Covid-19. Palazzo Strozzi si distingue per la volontà di creare un dialogo tra antico e contemporaneo attraverso il coinvolgimento di artisti che sanno interpretare il presente. Nell’attuale difficoltà di offrire occasioni di fruizione dell’arte in spazi tradizionali, la scelta di creare un’opera visibile […]

  

Paolo Ventura e il “ War and Flowers”. Alla Galleria Consadori di Milano le grandi carte dipinte dall’artista milanese.

La mostra “War and Flowers” è stata studiata per la Galleria Consadori  di Milano con opere realizzate negli ultimi mesi del 2020,  e sulle opere è presente la data di realizzazione. Le opere esposte nella mostra  -visitabili fino al 3 aprile  2021- sono di grandi di dimensione (105x145h), acrilici su carta da pacco gessata. In Galleria è disponibile il catalogo “War and Flowers” pubblicato da Danilo Montanari Editore in edizione di 300 copie. Ecco cosa ha detto l’artista: “Questa estate ho iniziato a dipingere fiori, li raccolgo con le radici, intorno al mio studio ad Anghiari in Toscana. Con le radici e […]

  

Da Magnasco a Fontana. Collezioni in dialogo Bassi Rathgeb – Merlini. La mostra al Museo Villa Bassi-Rathgeb di Abano Terme.

Moretto da Brescia a fianco di De Chirico, Baschenis con Severini, Soffici, Melotti, Guttuso, Parmiggiani o Dorazio. Magnasco e de Pisis, Morlotti, Fontana, ecc.  “Seicento-Novecento. Da Magnasco a Fontana. Collezioni in dialogo Bassi Rathgeb – Merlini”, promossa dal Comune di Abano Terme nel Museo di Villa Bassi Rathgeb (dal 17 ottobre 2020 al 5 aprile 2021), offre spunti, stimoli, emozioni infinite. Cui concorre anche il “contenitore”, ovvero la Villa, con i suoi affreschi, stucchi, arredi. Virginia Baradel ha scelto di “entrare con il passo dell’amatore” nelle collezioni Bassi Rathgeb e Merlini. La prima, formata da tre generazioni di notabili bergamaschi, […]

  

Storia della Galleria delle Ore a Milano in un libro Nomos Edizioni. Sede da Via delle Ore a Via Fiori Chiari, con Giovanni Fumagalli tra Fondazione, conduzione, mostre, proposte e cultura.

Dopo che nel 2019 la galleria Flaviostocco ha  presentato  la mostra“Omaggio alla Galleria delle Ore”, la storica galleria milanese, che  negli anni del secondo dopoguerra  presentava artisti che all’epoca erano già affermati oppure giovani agli esordi, persino  allievi dell’Accademia di Brera;  adesso un libro pubblicato da Nomos Edizioni  dal titolo “ 1945-1970. Il disegno  tra periferie e città. La Galleria delle Ore. Fumagalli,Meloni, Viviani”(Busto Arsizio 2020) fa il punto su una centrale dell’arte italiana  che ruotava intorno al movimento realista. In realtà è il catalogo  di due mostre, la prima “Il Premio del Disegno della Galleria delle Ore”(Villa Brivio) che […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>