Le foto di William Klein e Plinio De Martiis su Roma esposte al Mattatoio della Capitale

La mostra mette a confronto lo sguardo di William Klein (New York 1926-Parigi 2022), acclamato fotografo di fama mondiale, e quello di Plinio De Martiis (Giulianova 1920 – Roma 2004), leggendario gallerista romano, che da giovane abbracciò la professione di fotografo con risultati sorprendenti. Oggetto della loro osservazione è la città di Roma negli anni Cinquanta. Le foto di Klein, visitabili fino al 26 febbraio 2023, scelte da Alessandra Mauro, insieme allo stesso autore, scomparso recentemente, sono le immagini più rappresentative tra quelle pubblicate nel celebre libro Rome + Klein del 1959 con i testi di Pier Paolo Pasolini. Quelle di De Martiis, sulle quali […]

  

Le ricerche di Eva Barto sull’arte contemporanea in mostra al MACRO Museum di Roma

Sharp Smile è un progetto espositivo concepito per il MACRO dall’artista Eva Barto (1987) insieme e in antitesi a una mostra che ne costituisce la controparte a Parigi, Weak Tongue presso Le Plateau – Frac île-de-France. Entrambe le mostre, che si svolgono una dopo l’altra, portano avanti ed espandono le ricerche di Eva Barto sulle relazioni che governano i codici della proprietà e della produzione e, in particolare, su quelle infrastrutture legali ed economiche che regolano i rapporti di filantropia e mecenatismo nel sistema dell’arte contemporanea.    Weak Tongue ruota attorno all’ambiguità dell’omissione – quindi si riferisce alle manipolazioni, interpretazioni e deviazioni di leggi […]

  

Michael Ackerman e le sagome fluttuanti. A Milano una fotografia autobiografica racconta capitoli di storia.

ADEC ARTE accende una vetrina permanente sull’arte contemporanea affinché un numero sempre maggiore di persone possa fruirne. Un luogo diverso per promuovere l’arte e la bellezza a vantaggio di tutti. Con la mostra “Sagome fluttuanti” del fotografo israeliano Michael Ackerman visitabile sino al 30 agosto 2022, il progetto di “portare l’arte sulla strada” come un museo a cielo aperto, visibile ai passanti H24. Per la verità il progetto parte con forte ritardo rispetto a  occasioni similari che sono state messe in atto in Italia fin dal 2000 – io sono stato tra i primi a portare  in Italia  e in […]

  

Espresso and Cappuccino Cups. 200 tazzine d’autore al Mart di Rovereto.

“Espresso and Cappuccino Cups” è un progetto che raccoglie centinaia di tazzine realizzate da architetti, artisti, grafici, ceramisti e scultori impegnati nell’interpretazione di un oggetto tipicamente moderno. La mostra vive al Mart di Rovereto fino a domenica 31 luglio  2022. La tazzina, che non ha la storia millenaria del vaso o della ciotola, entra a far parte degli utensili più comuni nel tardo ottocento; da quel momento la sua fama cresce e si diffonde anche grazie all’internazionalizzazione di due prodotti e rituali di consumo tipicamente italiani: l’espresso e il cappuccino. Attraverso l’esposizione di quasi 200 esemplari, la piccola mostra ospitata […]

  

I colori della Serenissima nella Pittura Veneta del Settecento in Trentino. La mostra al Castello del Buonconsiglio a Trento.

E’ una mostra di intense emozioni quella che il Castello del Buonconsiglio ha messo in piedi per la stagione estiva. I fantastici colori, le invenzioni, le grandi storie del più sontuoso Settecento veneziano brillano nei saloni del Magno Palazzo dei Principi Vescovi di Trento. L’esposizione è aperta fino al 23 ottobre 2022 al Castello del Buonconsiglio di Trento. Non solo per conquistare con la loro bellezza ma per documentare, per la prima volta in modo realmente ampio, l’influsso dell’arte veneziana nella vallate del Trentino. Settanta opere, molte di grandi dimensioni, che arriveranno (alcune torneranno) a Trento da musei e collezioni […]

  

Il maestro torinese Marco Gastini e la sua ricerca fra segno/spazio/colore alla Otto Gallery di Bologna

Dopo le mostre Materica (2003), Il disegno della scultura (2004), Il respiro e l’aria (2006) e …settanta (2011), a quattro anni di distanza dalla scomparsa dell’artista, con la mostra Marco Gastini  OTTO Gallery rende omaggio all’indimenticato maestro torinese con il quale la galleria nel corso del tempo si è identificata profondamente. La mostra, visitabile fino al 30 luglio 2022 realizzata in collaborazione con l’Archivio Marco Gastini (Torino) e curata da Nino Castagnoli, presenta un percorso espositivo scandito da tre sole grandi opere di carattere museale. Gastini si era affermato in pieno clima informale, sviluppando poi uno stile sempre più libero dalla materia, sintetizzando la sua ricerca fra segno, spazio e […]

  

Leonor Fini segreta. Ceramica e pittura tra note e profumi al Museo MIDeC di Laveno Mombello.

Fino al 3 luglio 2022 sarà possibile visitare al MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico di Laveno Mombello (Varese) la mostra multimediale di ceramica e pittura, musica e percezione olfattiva, intitolata Leonor Fini segreta. Ceramica e Pittura, Note e Profumi. La rassegna è realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Laveno- Mombello, ideata e curata sul piano critico da Marianna Accerboni e promossa dall’Associazione Foemina APS con la sponsorizzazione tecnica di Ciaccio Arte, dell’Associazione Amalago per la promozione artistica e culturale del Lago Maggiore e di Videoest Trieste. E prosegue, a poco più di 25 anni dalla morte di Leonor, anche attraverso opere mai esposte in assoluto, l’indagine della […]

  

Aquanova Hosteria a Canicattì è divenuto il regno dell’Imperatore del Gusto Pietro La Torre.

Dall’antico impianto di sollevamento dell’acqua per la popolazione di Canicattì a ristorante gourmet. E’ il risultato della scommessa di recupero di una pietra miliare dell’archeologia industriale di Canicattì che affonda le radici nello scorso millennio. L’impianto di sollevamento della contrada Aquanova a Canicattì, appartenuto al Comune e dismesso dall’ente alcuni anni fa nel quadro delle valorizzazioni e dismissioni del patrimonio immobiliare, è tornato ad animarsi seppure con un uso diverso. Uno spettacolo unico e raro a cui ho avuto modo di assistere. Legare presente e passato, antico e nuovo, con  un evento che ha valorizzato  il recupero di  un sito […]

  

Bellezze d’Italia. Borgo Cardigliano nel Salento. Un villaggio rurale, pregevole architettura fascista.

In agro di Specchia, nel Salento, esattamente nel Capo di Leuca, sorge Borgo Cardigliano, sulla strada che da Specchia corre verso Ruffano, con una superficie agraria utile di 195.179.00. A ridosso delle murge salentine, a 165 metri sul livello del mare, sorge “Borgo Cardigliano”, un unicum nell’ambito del turismo rurale, sia per la sua struttura che per la sua storia. La scoperta di una tomba ipogea nei pressi di Cardigliano fa supporre che il borgo fosse luogo di un insediamento umano già nell’età del bronzo, mentre il ritrovamento di altri reperti archeologici induce a ritenere che esso sia stato abitato intorno al […]

  

Il libro è un regalo prezioso a Natale. Ecco i dieci libri da non perdere per le festività 2021/2022.

Pare che gli italiani che leggono siano una minoranza; pochi, troppo pochi, la lettura sembra quasi in estinzione, tanto che secondo una ricerca il tempo medio dedicato a questa attività è di circa 5 ore e mezzo a settimana, collocando il nostro Paese al 23° posto di una classifica di trenta. Sembra che le persone preferiscano guardare la tv o navigare senza senso in internet e nei social network a “curiosare” la vita degli altri, in modo ossessivo e compulsivo. E dire che la nostra Patria ha dato i natali a più di un Premio Nobel della letteratura,  italiani sono […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>