I corpi sensuali di Lady Tarin. La casa editrice NFC è al via con “Luminous Phenomena”, una collana in edizione limitata e dedicata alla fotografia internazionale.

La fotografia di questi tempi  sta avendo consensi in più parti del mondo, ad iniziare dall’Italia, grazie anche alla pubblicazione di  libretti monografici su singole figure. Per celebrare la sua decima candelina sulla torta, la casa editrice e agenzia di comunicazione riminese NFC lancia “Luminous Phenomena”, una nuova collana a cadenza bimestrale interamente dedicata alla fotografia internazionale. Luminous Phenomena  sta per  “fenomeni luminosi”,  e i piccoli libri monografici sono ispirati al primo libro illustrato commercializzato nella storia, “The Pencil of Nature” di William Henry Fox Talbot. La collana  intende portare a conoscenza  “il rapporto tra essere umano e corpo, tra […]

  

Adriano Pasquali incornicia la storia e la quotidianità con foto d’epoca. Un archivio fotografico che propone un capitolo di arte concettuale.

In quella che è una particolare galleria d’arte che ha nome “Piscina Comunale” -qui abbiamo nel tempo  già visto bellissime mostre- della  Copisteria La Copia  di Via Campiglio 13 angolo Via Grossich a Milano, in zona Città Studi, nel quartiere universitario, il proprietario Adriano Pasquali,  che è anche singolare artista, tutti i giorni alle prese con fotocopie e tesi, adesso ha  sulle pareti allineato tutta una serie di suoi lavori. Una mostra in piena regola che  fa di Adriano Pasquali artista  di impegno, ricerca e storia. Proprio così, Pasquali con questo capitolo è un artista attento alla storia catturata dai ricordi, […]

  

L’artista Willie Doherty con “Where / Dove” a Modena per la prima volta. Nelle immagini di video e foto fa brillare il concetto di confine.

Fondazione Modena Arti Visive presenta “Where / Dove”, prima personale dell’artista nordirlandese Willie Doherty (Derry, 1959) in un’istituzione italiana, che si terrà nella sede espositiva della Palazzina dei Giardini  a Modena dal 7 novembre 2020 al 31 gennaio 2021. Il concetto di confine – sia esso concreto o immaginario-– abbia sempre avuto un ruolo cardine nella pratica artistica di Willie Doherty, per la prima volta viene messo esplicitamente al centro di un suo progetto espositivo,  al centro della sua prima personale di Willie Doherty in Italia, con l’intento di indurre lo spettatore a mettere in discussione le proprie convinzioni sul suo valore e significato, rivelandone la complessità e i numerosi risvolti politici, […]

  

I ritratti di Roger Corona, eccellenza della fotografia italiana, raccontano i grandi maestri del Novecento catturati dall’alleanza tra pittura e fotografia. La mostra da Unimaginable (Milano) per il DAAM.

Dall’1 al 4 ottobre 2020 a Milano arriva il DAAM (dovevo andare al MIA), è il  fuori evento milanese della fiera che non c’è.  In attesa  di  MIA Photo Fair (25-28 marzo 2021 – Super Studio Maxi Milano) parte una nuova iniziativa  con il patrocinio dell’organizzazione, per colmare il vuoto di questo 2020 atipico, un hub per promuovere la fotografia d’autore.  Ecco il DAAM. Quattro giorni ricchi di eventi e progetti fotografici di grandi maestri organizzati dalle più prestigiose gallerie fotografiche milanesi. Ora in una di queste gallerie,  di vitale attività, precisamente “Unimaginable” a Milano in Via Asti 17 (Piazza […]

  

La serie fotografica di Max Siedentopf, tedesco-namibiano, che fa discutere. Scatti ironici su come sopravvivere al Coronavirus.

Max Siedentopf è il fotografo autore di “How To Survive A Deadly Global Virus”, una serie di scatti che ironizza sulle mascherine anti Coronavirus. Scatti che hanno già acceso la  polemica. Sta di fatto che  neppure la minaccia di una epidemia globale ha potuto  fermare l’ironia dell’internet. Già alcune settimane prima dell’esplosione dei focolai in Italia, le nostre filter bubble erano state invase – volente o nolente – da un flusso di informazioni più o meno utili e di immagini più o meno divertenti, dedicate alla minaccia del Coronavirus.  Come: Verrà la morte e avrà la forma di un meme, […]

  

Eliana Gagliardoni. Un mondo ‘dentro’ – Clausura e carcere. La mostra all’Antico Oratorio della Passione della Basilica di Sant’Ambrogio a Milano.

Un viaggio fotografico per documentare due mondi apparentemente lontani fra loro, ma per tanti aspetti invece molto simili e complementari: quello delle monache di clausura e quello delle detenute, il convento e il carcere. Il tutto senza alcuna morbosa curiosità e senza pregiudizi, ma anzi con grande sensibilità e attenzione. Monasteri e carceri sono dunque il focus della mostra “Un mondo ‘dentro’ – Clausura e carcere”, a cura di Eliana Gagliardoni,  inaugurata giovedì 9 gennaio, alle ore 13.00, nella Sala dell’Antico Oratorio della Passione della Basilica di Sant’Ambrogio, a Milano. Per la realizzazione di questo progetto, che ha richiesto oltre […]

  

L’artista israeliana Yael Bartana in una mostra a Modena nella sede di Fondazione Modena Arti Visive. Installazioni video e fotografiche che intrecciano realtà e finzione, identità, rito e lo stato-nazione.

A Modena, fino  al 13 aprile 2020 nella sala grande e nelle sale superiori della sede FMAV – Galleria Civica a Palazzo Santa Margherita, Fondazione Modena Arti Visive presenta la personale dell’artista israeliana Yael Bartana (Kfar Yehezkel, 1970), che attualmente vive e lavora tra Amsterdam e Berlino. L’esposizione, curata da Chiara Dall’Olio, presenta sei installazioni video e fotografiche, che affrontano diverse declinazioni dei concetti di “identità”, “stato-nazione” e “rito”, e la strumentalizzazione di questi termini nella scena politica di oggi. Mentre l’Italia e l’Europa stanno affrontando tensioni nazionaliste e nuove spinte separatiste, l’artista intende attirare l’attenzione sull’esistenza di meccanismi sociali […]

  

Ashish Gupta e Jatin Khandelwal. Il Maestro e l’Allievo: due fotografi indiani. Una mostra che racconta l’India alla Galleria Zanuso di Milano.

I volti e le sfumature più caratteristiche dell’India contemporanea si riflettono negli scatti presentati dalla Galleria Francesco Zanuso di Milano nell’intensa mostra fotografica “Ashish Gupta, Jatin Khandelwal. Il Maestro e l’Allievo: due fotografi indiani”, a cura di Caterina Corni visitabile fino al 28 novembre 2019 . La rassegna presenta in circa quaranta opere il dialogo tra le immagini del fotoreporter Ashish Gupta, classe 1981, realizzate tra il 2002 e il 2015, e le fotografie tutte scattate quest’anno appositamente per l’esposizione da Jatin Khandelwal, studente della Facoltà di Fotografia della Symbiosis University di Pune, appena ventunenne. Due giovani generazioni a confronto, […]

  

Olivo Barbieri il fotografo delle montagne e dei parchi naturali, in una mostra al Centro Saint-Benin di Aosta.

Olivo Barbieri. Mountains and Parks è la personale dedicata ad uno dei maggiori fotografi contemporanei  inaugurata al Centro Saint-Bénin di Aosta ed aperta fino a domenica 19 aprile 2020. L’esposizione è organizzata dalla struttura Attività espositive dell’Assessorato del Turismo, Sport, Commercio, Agricoltura e Beni culturali della Regione autonoma Valle d’Aosta. Sono oltre 50 i lavori esposti in un percorso ventennale che comprende, tra le altre, una serie di grandi immagini fotografiche inedite sulle montagne della Valle d’Aosta realizzate per l’occasione. Per la prima volta, poi, viene presentata la produzione scultorea dell’artista attraverso tre imponenti lavori plastici che occupano l’ala centrale […]

  

Steve McCurry, fotografo celebrato internazionalmente, si misura sulla lettura in una mostra a Modena.

La Sala Mostre delle Gallerie Estensi di Modena ospita la mostra Leggere di Steve McCurry, uno dei fotografi più celebrati a livello internazionale per la sua capacità d’interpretare il tempo e la società attuale. L’esposizione, aperta fino al 6 gennaio 2020, promossa dalle Gallerie Estensi di Modena, organizzata da Civita Mostre e Musei, curata da Biba Giacchetti, con i contributi letterari dello scrittore Roberto Cotroneo, presenta 70 immagini, dedicate alla passione universale per la lettura, realizzate dall’artista americano (Philadelphia, 1950) in quarant’anni di carriera e che comprendono la serie che egli stesso ha riunito in un volume, pubblicato come omaggio al grande fotografo […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2020
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>