Celebrato a Roma il 450° anniversario della vittoria di Lepanto(1571-2021).

La Fondazione Lepanto ha ricordato il 450esimo anniversario della battaglia di Lepanto partecipando a due eventi celebrativi che si sono svolti nella stessa giornata del 7 ottobre. Nel pomeriggio è stata celebrata una Messa in Rito romano Antico, davanti alla tomba di san Pio V, nella basilica di Santa Maria Maggiore, con il coro della Parrocchia Santo Stefano di Ungheria venuto appositamente dalla Pennsylvania. La sera, nella chiesa di Sant’Ignazio, il Coro Filarmonico Vaticano, diretto da mons. Pablo Colino, ha tenuto un concerto celebrativo dedicato a Maria SS.ma. S. Pio V. Il Santo Rosario nel 450.mo anniversario della battaglia di Lepanto. Nel […]

  

I Santi Pietro e Paolo di Raffaello e Fra Bartolomeo. Un omaggio ai Patroni di Roma. La mostra nei Musei Vaticani.

Il 24 settembre 2021  è stata inaugurata  la mostra «I Santi Pietro e Paolo di Raffaello e Fra Bartolomeo. Un omaggio ai Patroni di Roma» inserita nel percorso di visita dei Musei Vaticani,  aperta al pubblico dal 25 settembre. Pubblichiamo un articolo del direttore dei Musei e uno stralcio del testo firmato dal direttore delle Gallerie degli Uffizi di Firenze  tratto dal catalogo della mostra  (Edizioni Musei Vaticani,  a cura di Barbara Jatta e Guido Cornini, con la collaborazione di Fabrizio Biferali). “Raffaello visse dodici anni nella Città Eterna, dal 1508 al 1520, in un momento felicissimo per le arti, […]

  

La Madonna di Loreto di Raffaello – La Storia di un’opera al Museo Pontificio Santa Casa di Loreto.

La Delegazione Pontificia annuncia che, dopo diversi rinvii dovuti all’emergenza sanitaria, dal 15 luglio al 17 ottobre 2021, presso il Museo Pontificio Santa Casa di Loreto, è aperta la mostra “La Madonna di Loreto di Raffaello – Storia avventurosa e successo di un’opera”. “Segnati ma non vinti dalla pandemia” afferma S.E. Mons. Fabio Dal Cin Arcivescovo Prelato di Loreto e Delegato Pontificio, “vogliamo promuovere la conoscenza dei fatti storici e artistici, ammirare la bellezza delle opere che tocca la mente e il cuore ed eleva l’animo. Nel mondo attuale dove rumore, chiasso e chiacchera sembrano imperare, l’intento della mostra è […]

  

Al Castello di Gallipoli nel Salento un mare di storie e un viaggio experience.

Dopo sette mesi di chiusura al pubblico, il Castello di Gallipoli, in provincia di Lecce, riapre con una mostra “immersiva” creata e dedicata interamente a Kalè polis, la città bella per antonomasia, alla sua storia e al suo Castello. La mostra “Castello di Gallipoli – Un mare di storie. Un viaggio experience”, visitabile fino al 14 novembre 2021 prodotta dall’Agenzia di comunicazione Orione, che gestisce l’antico maniero dal 2014, e curata da Creation, fa parte di un progetto più ambizioso finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito di “Custodiamo la cultura in Puglia 2021 – misure di sviluppo per lo spettacolo e le attività culturali”, e realizzato in […]

  

Fede Galizia la mirabile pittoressa trentina che nell’epoca della Controriforma piaceva agli scrittori. La mostra al Castello del Buonconsiglio di Trento.

Non sono molte le pittrici che hanno lasciato un segno nella storia dell’arte ma tra Cinque e Seicento alcune raggiunsero fama e successo. Accanto a Sofonisba Anguissola e Artemisia Gentileschi spicca anche Fede Galizia, pittrice di origine trentina, che  viene celebrata al Castello del Buonconsiglio di Trento, fino  al 24 ottobre 2021, città che diede i natali al padre Nunzio, anche lui pittore, e alla quale anche Fede fu in qualche modo legata. L’arte di Fede – un nome programmatico per l’Europa della Controriforma – spopola tra i committenti dell’epoca e le opere di questa pittrice – documentata a Milano […]

  

Arca di luce è il nuovo itinerario all’interno del Duomo di Arezzo, del Palazzo Vescovile e del Museo diocesano di arte sacra (MUDAS).

Dallo scorso 22 maggio 2021, nella piazza dove si erge il Duomo di Arezzo, Chiesa Cattedrale della diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro, retta dall’arcivescovo mons. Riccardo Fontana con la nuova gestione di Opera Laboratori, è possibile visitare questo spazio sacro con una nuova modalità di “lettura” che prevede la possibilità di seguire un itinerario storico-artistico, oltre che religioso. Il fulcro del percorso spirituale parte dall’Arca di San Donato, in cui sono custoditi i resti mortali del Santo Patrono di Arezzo e secondo vescovo della città. Si tratta di uno scrigno prezioso che, dall’oscurità della chiesa, per la luminosità dei marmi levigati e […]

  

Il mito di Venere a Palazzo Te a Mantova. Una mostra preziosa mette in scena Venere divinità dell’Olimpo greco, fra natura, ombra e bellezza.

Il mito Venere a Palazzo Te dà il via all’atteso programma espositivo 2021 di Fondazione Palazzo Te Venere divina. Armonia sulla terra. La prima tappa, ha aperto  al pubblico il 26 aprile  2021(visitabile fino al 12 dicembre 2021)  con una nuova presentazione delle oltre ventotto Veneri raffigurate a Palazzo Te, tra stucchi e affreschi valorizzate da un nuovo sistema di illuminazione. L’immagine della dea –elemento centrale di miti e favole antiche esaltato nel percorso museale –è frutto di un’accurata ricerca a cura di Claudia Cieri Via, confluita nella libro Venere a PalazzoTe, edito da Tre Lune Edizioni, e in un’applicazione […]

  

La Collezione Piccolomini Spannocchi riunita in Santa Maria della Scala a Siena. Capolavori in gran parte provenienti dalle Collezioni Gonzaga di Mantova e dal ramo d’Asburgo.

Martedì 11 maggio 2021, il Santa Maria della Scala  a Siena dà il via  al  nuovo allestimento museale dedicato interamente alla Collezione Piccolomini Spannocchi finalmente riunita. Le sale del quarto livello dell’antico ospedale ospiteranno in modo permanente quella che, per vari motivi, è una delle collezioni più interessanti e si presenta come una delle più affascinanti e forse meno conosciute raccolte di opere d’arte della città di Siena.  Viene riunificata nell’ex ospedale di Santa Maria della Scala la Collezione Spannocchi-Piccolomini: 165 opere, tra gli altri, di Lorenzo Lotto, Giovan Battista Moroni, Paris Bordon, Sofonisba Anguissola,    Giuseppe Cesari, Giovanni Antonio Bazzi […]

  

Palazzo Vendramin Grimani dimora del doge umanista Pietro Grimani rinasce a Venezia grazie alla Fondazione dell’Albero d’Oro.

(Venezia, 4 marzo 2021) Palazzo Vendramin Grimani a Venezia, uno dei più bei palazzi cinquecenteschi affacciati sul Canal Grande, già dimora nel ‘700 del doge Pietro Grimani, torna a vivere grazie alla Fondazione dell’Albero d’Oro.L’istituzione culturale senza fini di lucro è nata nel 2019 per volontà di un gruppo di imprenditori e professionisti francesi e veneziani, appassionati di cultura in tutte le sue forme e fortemente legati a Venezia. L’edificio è stato acquisito e restaurato grazie all’intervento di un fondo privato al fine di restituirlo alla sua secolare vocazione di luogo di cultura. Dopo gli importanti lavori di restauro e […]

  

La Biblioteca del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Libri e documenti del Regno Sabaudo, del Regno d’Italia e della Repubblica Italiana. Un patrimonio prezioso e fondativo.

                                                                                                                                                                                              La Biblioteca del Ministero Affari Esteri Italiano (Piazzale della Farnesina, 1 – 00135 Roma) ha origine da un primo nucleo di circa 9.000 volumi, comprendente opere storiche, giuridiche e letterarie provenienti dal Gabinetto Reale dei Re di Sardegna, sistemato su diretta iniziativa proprio del Conte Camillo Benso di Cavour.  La sua storia è legata all’evoluzione delle amministrazioni centrali del Regno Sabaudo prima e del Regno d’Italia poi; per transitare   da Torino Capitale, a  Firenze capitale e infine a Roma capitale; e dunque dal Palazzo del Governo di piazza Castello a Torino, segue lo spostamento nel Palazzo della Signoria di […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>