Juan Navarro Baldeweg uno degli architetti più originali del panorama contemporaneo internazionale. Brescia lo celebra con una mostra nel Museo di Santa Giulia.

La mostra indaga il processo creativo di uno degli architetti più originali del panorama contemporaneo internazionale, attraverso l’esposizione di opere di architettura, pittura e scultura. A Juan Navarro Baldeweg, la Fondazione Brescia Musei ha commissionato la realizzazione del nuovo allestimento del Capitolium che accoglierà la Vittoria Alata, la straordinaria statua che a novembre 2020 è tornata  in città dopo un restauro durato due anni. Fino  al 5 aprile 2021, il Museo di Santa Giulia ospita la retrospettiva dedicata a Juan Navarro Baldeweg (Santander, Spagna, 1939), uno degli architetti più originali del panorama contemporaneo internazionale. L’iniziativa rientra nel programma delle celebrazioni […]

  

La Vittoria Alata torna restaurata a Brescia. Riapre BRIXIA il Parco Archeologico di Brescia Romana con un nuovo allestimento firmato dal grande architetto spagnolo Juan Navarro Baldeweg.

Una delle più straordinarie statue in bronzo di epoca romana nel rinnovato Capitolium di Brescia,  ed anche  un ricco palinsesto di iniziative espositive per il ritorno del capolavoro, icona della città. La Vittoria Alata, una delle più straordinarie statue di epoca romana, ritorna a Brescia dopo due anni di restauro, condotto dall’Opificio delle Pietre Dure di Firenze, promosso dal Comune di Brescia, dalla Fondazione Brescia Musei, della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia, con il sostegno della Regione Lombardia e con il patrocinio dell’Ateneo di Brescia, Accademia di scienze lettere ed Arti e […]

  

Raffaello. L’invenzione del divino pittore. Una collezione di stampe d’après Raffaello a Brescia nel Museo di Santa Giulia. Una mostra singolarissima fa conoscere il collezionismo bresciano.

Ho visitato la mostra proprio in fase di inaugurazione  e ne ho ricavato l’idea che  tale esposizione  rende non solo grande merito al nome di Raffaello, ma ne fa ancor più grande il suo nome e il suo mito.  Sta di fatto  che questa mostra è una delle due,  unitamente a due cataloghi e un programma destinato a tessere, tra Milano e Brescia, un itinerario dedicato all’eredità di Raffaello e a coloro che, nelle città lombarde, sono stati i lungimiranti custodi del suo mito universale. Ora, proprio sul finire dell’anno che ne celebra il cinquecentenario della morte dell’Urbinate – pur […]

  

Ferdinando Scianna. Il libro “Cose” accompagna la mostra esposta al Museo di Santa Giulia di Brescia nell’ambito del Brescia Photo Festival 2018.

  “Cose” di Ferdinando Scianna, pubblicato da Contrasto, raccoglie le immagini di diversi oggetti fotografati nel corso dei suoi numerosi viaggi in Italia e per il mondo, spesso di poco valore ma identificativi del luogo visitato. Il libro “Cose” accompagna la mostra esposta al Museo di Santa Giulia di Brescia fino al 2 settembre 2018 nell’ambito del Brescia Photo Festival 2018. In oltre cinquant’anni di mestiere, spinto da un’incessante curiosità, Ferdinando Scianna ha raccolto oltre un milione di fotografie. Sempre attento a stare lontano dalle specializzazioni (fotografo di moda, paesaggista, ritrattista, antropologo) ma dimostrando una forte poliedricità, ha immortalato uomini, donne, […]

  

Valentino Vago e la luce del Paradiso. Un omaggio all’artista lombardo nella Cripta del Duomo di Brescia.

Ha per titolo “Nella luce”, la mostra che  intende rendere omaggio, dopo pochi mesi dalla sua scomparsa, a Valentino Vago, a uno dei più sensibili interpreti dell’arte sacra  contemporanea, proponendo opere riferibili a diverse fasi della sua parabola creativa. L’evento è a cura di Paolo Sacchini, Direttore della Collezione Paolo VI – Arte Contemporanea, e Mons. Alfredo Scaratti, Parroco della Concattedrale di Santa Maria Assunta. I lavori in mostra, selezionati da Vago ancora in vita, coprono un arco temporale che va dal 1981 al 2017, un corpus ristretto ma rappresentativo per descrivere il percorso compiuto dall’arte sacra di Vago – […]

  

Le cromostrutture di Gianfranco Bonomi esposte ad Artestudio 26 a Milano. Un paradiso di geometrie che vivono come “primary structures”.

Finalmente il bresciano Gianfranco Bonomi (Lumezzane S. Sebastiano/Brescia 1939) è uscito allo scoperto, nel senso che mostra in pubblico i suoi lavori, i suoi dipinti, le sue geometrie, le sue cromostrutture. Ne esce un grande campione, e soprattutto pare  che questo suo rigoroso procedere in arte gli appartenga da tempi remoti. Non è così, perche prima che artista Bonomi è stato gran collezionista, anzi è nato come collezionista dell’arte costruita, dell’arte cinetica, dell’arte che spesso ha potuto vedere in mostra in quella storica galleria sita in Via Mercato  a Milano e che era “Artestruktura” di Anna Canali, gemella della parigina […]

  

Roma, Brixia e le Genti del Po. La Padania torna alle origini.

Al Museo di Santa Giulia di Brescia è aperta la grande mostra “Roma e le genti del Po. Un incontro di culture III-I sec. a.C”, promossa dal Ministero per i Beni e le attività culturali e il turismo, Regione Lombardia, Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei, che attraverso 500 eccezionali reperti esposti, racconta della grande vicenda che ha portato, tra il III e il I secolo a.C., all’unione tra la Roma repubblicana e le genti del Po. Con l’obiettivo di illustrare questo processo di unione, in un racconto per immagini della straordinaria trasformazione storica e culturale che fu qui […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>