Il fotografo Roberto Rosso con l’istante e la sua luce. Una preziosa mostra alla Fondazione ATM di Milano incornicia il docente di Brera tra i grandi fotografi italiani.

La mostra dal titolo “L’istante e la sua luce” dell’artista ROBERTO ROSSO  che rientra in un progetto artistico internazionale, “NUOVO ATLANTE DELLE ARTI”,  da me ideato e diretto  per la FONDAZIONE ATM di MILANO,  istituzione  attestata internazionalmente, che  focalizza l’attenzione su talune figure in progress della nuova stagione artistica europea,  riunisce un certo numero di opere che compongono una vera e propria installazione, capace di campionare  il percorso  singolare  di questo illustre  artista  fotografo  italiano. All’inaugurazione  presenti il Presidente  della Fondazione  ATM  Giuseppe Natale e il Vicepresidente dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia  Francesco  Caroprese. Ecco cosa mi preme dire sulla […]

  

La Ferita di JR, uno degli artisti più celebri del mondo, vive sulla facciata di Palazzo Strozzi a Firenze. E’ segno della Pandemia che ci avvolge.

Palazzo Strozzi ha cambiato  (fino al 22 agosto 2021) volto attraverso l’intervento di JR, uno degli artisti contemporanei più celebri al mondo, chiamato a reinterpretare la facciata di uno dei simboli del Rinascimento a Firenze attraverso una nuova installazione site specific dal titolo La Ferita, che proporrà una suggestiva riflessione sull’accessibilità ai luoghi della cultura nell’epoca del Covid-19. Palazzo Strozzi si distingue per la volontà di creare un dialogo tra antico e contemporaneo attraverso il coinvolgimento di artisti che sanno interpretare il presente. Nell’attuale difficoltà di offrire occasioni di fruizione dell’arte in spazi tradizionali, la scelta di creare un’opera visibile […]

  

Al Monte Verità di Ascona/Canton Ticino un Festival delle Arti (Padiglione Elisarion) da primavera all’estate 2021. Arte nel Parco con un Omaggio a Joseph Beuys, natura, spiritualità e sguardi al femminile.

Ascona, marzo 2021 – Con un programma tutto dedicato all’Arte, il Monte Verità di Ascona – nato nel luogo del Canton Ticino in cui tra Otto e Novecento si stabilì una comunità alternativa frequentata da teosofi, riformatori, anarchici, comunisti, socialdemocratici, psicoanalisti, scrittori e artisti, tra le menti più brillanti di tutta Europa – giovedì 1 aprile riapre al pubblico. Anche se l’anno in corso presenta ancora molte incognite, la Fondazione Monte Verità presenta una serie di appuntamenti strettamente connessi alla storia e alla natura del luogo, con uno sguardo al futuro e alla ricerca degli artisti contemporanei. Giovedì 1 aprile […]

  

Gli affreschi della Passione dal Monastero di Santa Chiara a Milano, esposti al Museo Diocesano Carlo Maria Martini. Milano celebra la Settimana Santa 2021.

Il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano ospita fino al 4 luglio 2021, una mostra che presenta Gli Affreschi della Passione dal monastero di Santa Chiara a Milano, della collezione Intesa Sanpaolo, raccolta UBI Banca. La rassegna, curata da Alessia Devitini, conservatore del Museo Diocesano e Laura Paola Gnaccolini, della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Milano, prosegue il ciclo di esposizioni che, ogni anno, durante il periodo quaresimale, suggerisce uno spunto di riflessione sui temi della Santa Pasqua. E’ una profonda e tensiva riflessione sulla Passione di Cristo, a memoria proprio in quella […]

  

Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento. La mostra dello scultore prediletto da D’Annunzio a Traversetolo-Parma.

Al museo Renato Brozzi di Traversetolo (Parma) un’esposizione unica nel suo genere, che offre per la prima volta, a livello nazionale, una panoramica globale sulla scultura animalier in Italia, con oltre 100 opere e più di 50 artisti rappresentati. Cento anni fa, per Renato Brozzi (Traversetolo 1885-1963) il 1920 scoccava all’insegna di commissioni ed eventi che ne avrebbero consacrato definitivamente la fama di animalista, anzi del “più grande Animaliere italiano dopo il Pisanello”, secondo la definizione solenne e lapidaria coniata da Gabriele D’Annunzio. Da qui le ragioni della mostra Renato Brozzi e la scultura animalista italiana tra Otto e Novecento, […]

  

Buon compleanno Venezia. I 1600 anni della Serenissima, perla italiana che illumina il mondo.

Sono  partite ieri,  giovedì 25 marzo 2021, le celebrazioni per i 1600 anni della Serenissima. Tantissimi  gli eventi che nel corso dei prossimi 365 giorni racconteranno la storia, le eccellenze e la cultura che hanno reso Venezia una città unica al mondo. Venezia è lì dalla sua fondazione, il 25 marzo 421, tra storie e meraviglie;  una città dove le pietre si fanno acqua, il legno si trasforma in pietra e i lampioni hanno il colore del tramonto.  Venezia è un luogo, una creatura che appartiene al mito, un miracolo che si rinnova ad ogni aurora, da oltre 1600 anni. […]

  

Un albero di Giuseppe Penone, metafora del Paradiso, in Piazza della Signoria a Firenze. La città che dette i natali a Dante celebra “DANTEDÌ”.

Alta circa 22 metri, l’installazione, curata dagli Uffizi  in co-promozione con il Comune,  è  la più grande scultura mai ospitata nello spazio pubblico del centro storico di Firenze. L’opera costituisce un anticipo della mostra ‘Alberi In-versi’, con creazioni del maestro torinese, dedicata a Dante Alighieri ed accolta negli spazi delle Gallerie degli Uffizi dal 1 giugno al 12 settembre. Il direttore del museo Eike Schmidt: “l’arte contemporanea in questo luogo crea dibattito dai tempi del David di Michelangelo”. Un abete gigantesco si innalza di oltre 22 metri in piazza della Signoria, nel cuore di Firenze, protendendo i suoi rami metallici […]

  

In Giappone la bellezza è iniziatica. A Biella tre artisti ( Olmo Amato, Fosco Maraini, Michela Cavagna) e tre mostre raccontano la ciclicità della vita e la rinascita.

In Giappone, per esempio, la bellezza è iniziatica, la si merita, è il premio d’una lunga e talvolta ricerca, è finale intuizione, possesso geloso. (Fosco Maraini, Ore Giapponesi). Il Paese del Sol Levante da sempre esercita un fascino magnetico sugli artisti occidentali, che in ogni tempo lo hanno raccontato attraverso immagini e parole. La mostra  “In Giappone la bellezza è iniziatica”  aperta fino  2 maggio 2021, a Biella, riunisce tre artisti in sedi diverse che attraverso le loro fotografie e le loro opere indagano il concetto di estetica applicato al mondo giapponese, costruendo una lettura inedita, a cavallo tra passato e […]

  

“Aspettando che arrivi sera” il libro inchiesta di Serenella Bettin collega de Il Giornale. Dal fronte ecco una memorabile cronaca-diario che racconta l’immigrazione, bomba italiana.

Ricordo gli anni in cui nelle stanze de Il Giornale  vivevamo la bella e chiara figura di Indro Montanelli, direttore illuminato,  e  ricordo anche che una volta mi disse: “ Carlo, un bravo giornalista è soprattutto un bravo cronista, e in un quotidiano quando funziona la “cronaca” il giornale va a gonfie vele”. Sante parole, poi nel tempo,  purtroppo, dimenticate  da molti.   Ora che Serenella Bettin collega de Il Giornale mi ha fatto avere il suo libro “Aspettando che arrivi sera” ( Male Edizioni, pp. 243,  2021)  per una recensione che sono ben felice di stendere, quelle parole del direttore […]

  

La collezione di Bruno Mantura, storico dell’arte, va in asta a Roma da Finarte. Lo studioso scomparso di recente, era avvolto dalla febbre dell’arte.

E’ bello e ugualmente triste poter raccontare la storia, la  vita di qualcuno che si è conosciuto e avuto come amico. Immaginate poi se questo studioso, se questo amico,  nella sua vita  ha posseduto, collezionato, amato oggetti, cose che raccontano  qualcosa del suo percorso,  e anche cose  che trasmettano gli affetti  che hanno segnato eventi, incontri, coincidenze e incidenze, di quel che è stata la sua vita   personale e professionale. Oggi mi è caro parlare di  Bruno Mantura, studioso d’arte, critico e funzionario della Galleria d’arte Moderna di Roma (dal 1970 al 1997), che ho  avuto la fortuna di poter […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>