“Aspettando che arrivi sera” il libro inchiesta di Serenella Bettin collega de Il Giornale. Dal fronte ecco una memorabile cronaca-diario che racconta l’immigrazione, bomba italiana.

Ricordo gli anni in cui nelle stanze de Il Giornale  vivevamo la bella e chiara figura di Indro Montanelli, direttore illuminato,  e  ricordo anche che una volta mi disse: “ Carlo, un bravo giornalista è soprattutto un bravo cronista, e in un quotidiano quando funziona la “cronaca” il giornale va a gonfie vele”. Sante parole, poi nel tempo,  purtroppo, dimenticate  da molti.   Ora che Serenella Bettin collega de Il Giornale mi ha fatto avere il suo libro “Aspettando che arrivi sera” ( Male Edizioni, pp. 243,  2021)  per una recensione che sono ben felice di stendere, quelle parole del direttore […]

  

Gerhard Richter, il pittore più famoso d’Europa, è contro l’accoglienza e si scaglia contro le menzogne della Merkel.

                                          L’arte è bellezza, ma soprattutto storia e  anche politica. E’ vero che “l’arte serve a creare  a creare felicità e benessere” a detta di Gerhard  Richter ex marito di Isa Genzken, ma di questi tempi -osserva l’artista-  l’Europa è presa, avvolta, invasa  dai migranti e chi parla di  accoglienza ha rotto proprio le palle.  Conosciamo i giochi e le frasi fatte da tempo, ovvero  l’arte della politica e la politica dell’arte. Ma l’arte oggi a detta di Richter “Non ha potere”. E’ polemico Gerhard Richter, il pittore più famoso d’Europa,   anzi furibondo e in una interessantissima intervista per il […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>