Dalla spada alla Croce. Il Reliquiario di San Galgano restaurato in mostra ai Musei Vaticani

Ecco la mostra attesa, attesa perché mette in evidenza i risultati raggiunti dai Carabinieri nel ritrovamento di un Tesoro inestimabile, vale a dire il Reliquiario di San Galgano. Ora i ritrovamenti hanno condotto a questa mostra che ha per titolo “Dalla spada alla Croce. Il Reliquiario di San Galgano restaurato” in bella esposizione ai Musei Vaticani. L’inaugurazione il 6 dicembre   2022 alle ore 16,30, e tra gli altri ecco la presenza della Rev.ma Suor Raffaella Petrini Segretario Generale Governatorato SCV, di S. E.  il Cardinale Augusto Paolo Giudice Arcivescovo di Siena Colle Val d’Elsa Montalcino e Vescovo di Montepulciano Chiusi […]

  

Maria Mulas fotografa superlativa a Palazzo Reale a Milano. Esposti “Milano, ritratti di fine ’900”

Esattamente dieci anni fa, nel 2012, curavo la mostra di Maria Mulas dal titolo “Fuoricampo” nello  Spazio Hajech al Liceo di Brera a Milano,  e come Presidente di Giuria del Premio delle Arti-Premio della Cultura  consegnavo all’artista italiana nel 2009 il Premio per la Fotografia con la seguente motivazione: “L’occhio fotografico  di Maria Mulas ha trovato nella dialettica  del vissuto  e nei ritratti assoluti, l’attimo di un racconto  immortalato dove valore estetico  e tecnica delle parti  segnano  il capitolo  più alto  della storia fotografica  degli ultimi decenni”.  Ora le sale dell’Appartamento dei Principi di Palazzo Reale a Milano ospitano, fino […]

  

Matta. Lettere a Luisa. In uscita da Treccani Libri la Corrispondenza dall’Archivio Laureati-Briganti.

“Il dolore dell’arte è raro, è cosmico. E’ una disgrazia feroce che non si esprime con le lacrime. E’ un dolore con tante catene, molte frecce, e tante ferite. E’ un dolore fatto di umiliazione, che consuma l’immaginazione, che ti risveglia dai sonni profondi e ti fa soffrire in nome della tua specie. E’ la piaga invisibile. E’ lì che nasce, se mai nasce, il talento dell’artista” (Matta). Sebastián Matta è stato uno degli artisti più rappresentativi e originali del Novecento. Ma se la sua opera è nota, esposta nei maggiori musei del mondo, ciò che offre questo libro è […]

  

L’avventurosa storia della Radio pubblica italiana in un libro di Massimo Emanuelli per festeggiare nel 2024 i suoi primi 100 anni

Nel 2024 la Radio Pubblica Italiana festeggerà i suoi primi 100 anni. Non c’era migliore occasione per ritrovarsi in mano un bellissimo libro di Massimo Emanuelli  che ne recita e ne fotografa la storia; eccolo: “L’avventurosa storia della Radio pubblica italiana.  Dall’Araldo Radiofonico a RadioRai cent’anni di radio“ ( Prefazione di Umberto Broccoli  Vol. 1: 638  pp – Vol. 2: 616 pp,  59 euro – OLTRE EDIZIONI).   Una storia della radio pubblica italiana dalle origini ad oggi non è mai stata scritta, eccezion fatta per la ‘Garzantina della radio’ uscita nel 2003, che però è una sorta di dizionario totalmente diverso […]

  

I bambini, l’Albero di Natale e la Croce Rossa di Milano. Ecco il Natale solidale.

Nasce da una favola l’Albero di Natale della Croce Rossa di Milano. Un piccolo grande libro per sostenere l’impegno umanitario dell’Organizzazione Meneghina.  Natale è vicino, i bisognosi sono tanti, troppi, i bambini si sentono partecipi di questo soccorso verso quelli che, il mio amico “Tonino Bello” il vescovo degli ultimi, sempre aiutò.  Cosa succede quando tutti i bambini di Milano si mettono insieme per salvare il più grande albero della città? Siamo nel mese di dicembre e i nostri piccoli protagonisti corrono in aiuto del grande abete meneghino, minacciato di essere abbattuto per illuminare l’inverno gelido. La favola “L’albero di […]

  

Le opere di Carlo Cecchi tra memoria e disordini con due mostre a Roma e a Firenze

Ha per titolo “Disordini” la mostra di Carlo Cecchi, illustre professore e artista marchigiano, che espone nella prestigiosa Fondazione Marco Besso di Largo Argentina 11 a Roma, presentata con un testo di Michele Ainis e visitabile fino al 25 novembre 2022.  E’ composta da due sezioni, la prima ospita sei opere elaborate con carboncini su legno di grandi dimensioni; la seconda invece è composta da otto tele a olio di cui l’ombrello bucato è il denominatore comune. Invece a Firenze in uno spazio ove alberga già il progetto “Scenari”, è ospitata la mostra “Ritorni dell’eco” con opere  sempre dell’artista Carlo […]

  

Aurelio Amendola fotografa i marmi di Michelangelo. La mostra al Museo dell’Opera del Duomo di Firenze.

“Quando fotografa i marmi di Michelangelo, Aurelio ‘diventa’ Michelangelo e s’addentra nei percorsi di pensiero e di spirito di lui”, afferma Antonio Natali, curatore della mostra “La Pietà di Michelangelo. Lo sguardo di Aurelio Amendola fra naturalismo e astrazione” visitabile dal pubblico fino al 9 gennaio 2023 nel Museo dell’Opera del Duomo a Firenze in occasione dei 726 anni dalla Fondazione dell’Opera di Santa Maria del Fiore (8 settembre 1296). Terminato il restauro della Pietà di Michelangelo detta Pietà Bandini, nel settembre 2021, conservata nel Museo dell’Opera del Duomo a Firenze, l’Opera di Santa Maria del Fiore ha commissionato una […]

  

Mnemosyne. Il teatro della memoria esposto al Castello Visconteo di Pavia

Nella Sala del collezionista del Castello Visconteo, a Pavia, aperta  la mostra Mnemosyne. “Il teatro della memoria”, curata da Paolo Linetti, visitabile fino al 23 marzo 2023. “Considero la realizzazione di questa mostra un tassello importante del progetto più ampio dedicato ai nostri Musei Civici – dichiara l’Assessore alla Cultura, Mariangela Singali Calisti – dopo il lungo periodo di chiusura forzata. Un periodo di cupezza che ci ha però permesso di riflettere sull’idea di museo che volevamo e vogliamo promuovere: uno spazio in cui antico e contemporaneo si incontrano, con proposte accattivanti, sofisticate ma allo stesso tempo in grado di […]

  

Heinz Mack e le strutture di energia alla Cortesi Gallery di Milano

Luce, colore, struttura e spazio. Heinz Mack (Lollar, 1931) e l’energia, cromatica e fisica, delle sue opere tornano protagonisti alla Cortesi Gallery fino al 27 gennaio 2023 nella nuova sede di via Morigi 8, nel cuore della Milano più antica. Dopo l’estesa e significativa esposizione monografica dedicata all’artista tedesco nel 2019, la nuova mostra con la curatela (come allora) di Francesca Pola, sempre affiancata dall’artista e dal suo studio, è dedicata soprattutto alle opere degli ultimi dieci anni, ma non solo.  L’esposizione si concentra sull’indagine dei colori puri da lui condotta nelle “Chromatische Konstellationen”, luminose costellazioni cromatiche in cui colore, […]

  

Virginia Woolf e Bloomsbury. Una singolare mostra la racconta a Palazzo Altemps a Roma

Per la prima volta in Italia, a Palazzo Altemps si presenta una mostra che celebra lo spirito che animò Bloomsbury: il luogo dove si sono sperimentate forme di vita e di pensiero nuove che cambiarono i principi vittoriani e il forte spirito patriarcale di cui era ancora intriso il ventesimo secolo. Rimasti orfani nel 1904, Virginia Stephen, non ancora Woolf, e i fratelli Vanessa, Thoby e Adrian si trasferiscono dall’altolocato Kensington nel meno privilegiato quartiere di Bloomsbury. Ben presto un nutrito gruppo di giovani donne e uomini si incontra nella casa al 46 di Gordon Square per inventare una vita […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>