Furto del secolo nella sede RAI di Viale Mazzini a Roma. Da Roma e dalle sedi Rai italiane “sparite” 120 opere d’arte per milioni di euro.

Furti nei luoghi  cardine  dello Stato. Chi l’avrebbe mai detto, eppure è così. Il Furto più grave degli ultimi vent’anni, scoperto in questi giorni, nella Sede Centrale Rai- Piazza Mazzini- Roma e in tutte le Sedi Rai d’Italia. Ladri di Stato.  Un bottino d’arte sparito, ovvero  120 opere  d’arte originali  trafugate dalle sedi della Rai, dal Nord al Sud. Quadri e sculture che facevano parte di un patrimonio che ne conta in totale 1.500, un danno milionario. A denunciare i furti, sono stati i vertici della stessa Azienda Pubblica e sulla vicenda indagano i Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Roma. […]

  

Federica Galli e il Green Grand Tour in una eccelsa mostra a Palazzo Morando a Milano. Cento acqueforti raccontano paesaggi, cascine e alberi monumentali.

Sono trascorsi dieci anni dalla scomparsa di Federica Galli l’acquafortista cremonese  che ci ha lasciato fogli preziosi, preziosissimi, dove il paesaggio d’Italia e di Lombardia è raccontato con immagini indimenticabili, avendo campionato poi gli alberi che sono stati il suo tratto distintivo; ebbene questi fogli -acqueforti  stampate per lo più nella stamperia di Giuliano Grittini a Corbetta-  oggi in mostra riescono  ancora a stupire e a mostrare la freschezza e la poesia del suo sguardo sulle terre d’acqua lombarde. La mostra di Federica Galli  in corso a Palazzo Morando a Milano rientra nel palinsesto “I talenti delle donne” voluto dall’Assessorato […]

  

Riscoperta di Luigi Pericle. La mostra al MASI di Lugano fa luce sull’artista elvetico, filosofo, astrologo e spiritualista.

Il MASI , ovvero il Museo d’arte della Svizzera italiana a Lugano- Palazzo Reali, presenta fino al 5 settembre 2021 la prima retrospettiva in Svizzera del pittore e disegnatore Luigi Pericle (Basilea,1916 – Ascona, 2001). Il progetto è stato elaborato in collaborazione con l’Archivio Luigi Pericle e il Museo Villa dei Cedri di Bellinzona. “Luigi Pericle. Ad astra” – questo il nome dell’esposizione – a cura di Carole Haensler in collaborazione con Laura Pomari, realizzato con il supporto dell’Archivio Luigi Pericle e del Museo Villa dei Cedri di Bellinzona, racchiude il lavoro di ricerca artistica e spirituale di Pericle grazie […]

  

Luisa Longo fiber artist. Trame della lettura è la mostra alla Casa delle Letterature a Roma per la Giornata del Libro e del Diritto d’Autore.

A Roma la mostra di Fiber Art che celebra il potere della conoscenza e i luoghi che la custodiscono, in occasione della  Giornata mondiale del Libro e del Diritto d’Autore. Un tributo alla cultura, al potere e all’importanza del sapere, alla sua capacità di incidere sulla storia, di formare l’identità ed elevare l’individuo. È questo il tema di Trame della lettura, l’ultima mostra in ordine di tempo della fiber artist Luisa Longo, che si tiene a Roma, alla Casa delle Letterature, dal 23 aprile al 23 maggio 2021 in occasione di “Leggere, sempre -Festa del libro e del diritto d’autore a […]

  

Storia della Galleria delle Ore a Milano in un libro Nomos Edizioni. Sede da Via delle Ore a Via Fiori Chiari, con Giovanni Fumagalli tra Fondazione, conduzione, mostre, proposte e cultura.

Dopo che nel 2019 la galleria Flaviostocco ha  presentato  la mostra“Omaggio alla Galleria delle Ore”, la storica galleria milanese, che  negli anni del secondo dopoguerra  presentava artisti che all’epoca erano già affermati oppure giovani agli esordi, persino  allievi dell’Accademia di Brera;  adesso un libro pubblicato da Nomos Edizioni  dal titolo “ 1945-1970. Il disegno  tra periferie e città. La Galleria delle Ore. Fumagalli,Meloni, Viviani”(Busto Arsizio 2020) fa il punto su una centrale dell’arte italiana  che ruotava intorno al movimento realista. In realtà è il catalogo  di due mostre, la prima “Il Premio del Disegno della Galleria delle Ore”(Villa Brivio) che […]

  

Il Catalogo d’Arte Sartori 2021 (Mantova), un annuario guida preziosa per gli artisti contemporanei e il mondo dell’arte.

L’intero Novecento e più ancora i primi decenni del terzo millennio che stiamo vivendo hanno  trovato nel campo dell’arte uscite importanti, riguardo i cosiddetti “cataloghi d’arte”  o meglio gli “Annuari d’Arte”, che sono per l’appunto cosa diversa dai cataloghi veri e propri, ovvero  pubblicazioni  che accompagnano gli artisti nelle loro esposizioni. E dunque di  Annuari d’Arte importanti  ne ricordo vari  specie negli anni del secondo dopoguerra, dal Catalogo Comanducci poi detto Comed al Catalogo Mondadori, per  citarne due fra i più significativi con i quali ho attivamente collaborato con segnalazioni e curatela di monografie sia per artisti che per movimenti. […]

  

Franco Guerzoni. Le stagioni della sua ricerca e l’immagine sottratta, in mostra al Museo del Novecento di Milano.

Il Museo del Novecento – Milano, ha riaperto  la stagione espositiva con la mostra Franco Guerzoni. L’immagine sottratta,  un affondo nell’opera dell’artista modenese visitabile fino  al 14 febbraio 2021. La mostra segna il ritorno di Franco Guerzoni nella città dove hanno avuto luogo alcune delle sue principali esposizioni, e prosegue l’indagine condotta dal museo sui protagonisti e i movimenti che hanno contrassegnato il panorama artistico italiano nella seconda metà del Novecento. L’artista dichiara: “ l’esposizione dovrà essere “intima” come intimo è lo spazio che la riceve al Museo del Novecento: la grande sala della Lanterna e lo spazio dell’Archivio. Non inseguirà […]

  

E’ il trionfo mondiale de Il Ponte Casa d’Asta, con i risultati di dicembre per l’Arte Moderna e Contemporanea. Ciò è gloria determinante per l’Italia, per la Cultura e per l’Arte che da qui si propaga nel mondo.

Un trionfo senza precedenti  per l’Asta di Arte Moderna e Contemporanea della Casa d’Asta Il Ponte, registrata nei giorni del 15 e 16 dicembre 2020;  è il segnale di un management e di un marketing operativo ad altissimo livello, vincente, prezioso, mirato, ossessivo,   pur nei tempi di un’economia contornata e contagiata dai segni del Covid19. Una festa senza comparazioni, per un fine anno 2020 che solo l’Arte salva.    Un’asta entusiasmante quella di Arte Moderna e Contemporanea, che  ha superato  il 95% di lotti aggiudicati con un totale di € 5,2 milioni di venduto.  Un “botto” senza uguali, per i collezionisti […]

  

Arnaldo Pomodoro eccellenza della scultura italiana contemporanea, tra superficie e volto, in una mostra al Castello Campori di Soliera-Modena.

Il Castello Campori, simbolo storico-architettonico della Città di Soliera (Mo), conferma la propria vocazione al contemporaneo con “Arnaldo Pomodoro. {sur}face” che è la  mostra personale di uno dei più grandi scultori viventi, le cui opere sono presenti in spazi aperti e collezioni pubbliche di tutto il mondo. Curata da Lorenzo Respi, membro del Comitato Scientifico della Fondazione Arnaldo Pomodoro, l’esposizione racconta fino al 10 gennaio 2021, la personalità di un artista visionario che ha segnato profondamente la seconda metà del Novecento italiano. In occasione della mostra, nella piazza antistante il Castello, sarà installato l’Obelisco per Cleopatra, opera monumentale che per […]

  

Mario Mafai. Opere dalla Raccolta Alberto Della Ragione in mostra al Museo Novecento di Firenze.

“L’arte è un fatto etico prima che estetico” scriveva Mario Mafai, protagonista dell’arte italiana dopo gli anni Trenta, pittore molto amato da Alberto Della Ragione, collezionista e mecenate tra i maggiori del ventesimo secolo. Per la prima volta il nuovo appuntamento del ciclo espositivo SOLO, dedicato ai grandi artisti del ventesimo e ventunesimo secolo, è frutto di una collaborazione tra il Museo Novecento e il Dipartimento SAGAS dell’Università degli Studi di Firenze. Due studentesse del corso magistrale di Storia dell’arte contemporanea, Stefania Delia Previti e Rebecca Ricci, hanno lavorato con lo staff del museo e hanno curato, insieme al direttore del Museo Novecento […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>