L’Olivetti e l’Arte con Jean Michel Folon in mostra a Ivrea.

Questa esposizione rientra nel grande progetto di valorizzazione del patrimonio storico artistico, oggi di proprietà TIM, che Olivetti ha raccolto nell’arco di alcuni decenni, in particolare a partire dal periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale e sino alle soglie del XXI secolo, un patrimonio composto da centinaia di opere d’arte (dipinti, sculture, multipli d’arte, litografie e manifesti a tiratura limitata) di grandi artisti e designer del XIX e XX secolo meglio conosciuto come la “Collezione Olivetti”. Dopo il successo della prima delle mostre in calendario, questa seconda esposizione è dedicata all’esperienza dell’artista belga Folon, caso paradigmatico dei rapporti tra la […]

  

Canova e il dolore. Le stele Mellerio. La mostra al Museo Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno.

Il 5 maggio 2022 inaugurato al Museo Gypsotheca Antonio Canova di Possagno (TV) il secondo appuntamento espositivo (visitabile fino al 5 novembre 2022) del 2022 degli Anniversari Canoviani, iniziativa che celebra i 200 anni dalla morte del genio del Neoclassicismo. La mostra “Canova e il dolore. Le stele Mellerio. Il rinnovamento della rappresentazione sepolcrale”, ideata da Vittorio Sgarbi e curata da Francesco Leone e Stefano Grandesso, con la direzione artistica di Contemplazioni, trova il suo apice nella ricomposizione, per la prima volta dal loro smembramento, dei due monumenti Mellerio, voluti dal conte Giacomo Mellerio in memoria dello zio Giovanni Battista e […]

  

L’itineranza di Franco Marrocco sui passi di San Benedetto.Una mostra diffusa che esplora le radici dell’Europa.

Finalmente una mostra che va a scoprire le grandi radici d’Europa, quel “cammino” iniziato da San Benedetto e che ora trova nella mostra di Franco Marrocco una vitale germinazione come quel grande telero che vede in una luce altamente spirituale un nido che diventa simbolo portante del progetto pittorico. E aggiungo, finalmente un artista italiano si fa carico di questa illuminante storia italiana ed europea, capace di farsi lezione per tanti politici che si spingono oltre la loro storia verso un’offuscata laicità, non guardando invece alla disseminazione di un monachesimo che è stato veicolo di grande civiltà. Si è inaugurata […]

  

Lucio Dalla e Bologna. La mostra di uno dei più amati artisti italiani al Museo Archeologico di Bologna.

La grande mostra-evento apre a Bologna, prima tappa di un importante percorso nazionale che la vedrà realizzata a Roma in autunno, dal 22 settembre all’Ara Pacis e, successivamente, nel 2023, in occasione dell’ottantesimo della nascita, a Napoli e a Milano. La mostra ospitata nella prestigiosa cornice del Museo Civico Archeologico, è visitabile fino al 17 luglio 2022. Promossa dal Comune di Bologna con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna, è ideata e organizzata dalla società C.O.R. Creare Organizzare Realizzare di Roma. La curatela è di Alessandro Nicosia con la Fondazione Lucio Dalla, ed è il frutto di una lunga ricerca di […]

  

Furio Cavallini e Luciano Bianciardi, un’amicizia in mostra al Polo Culturale le Clarisse a Grosseto con brani e immagini.

Ancora qualche giorno per non perdersi la mostra straordinaria “Furio Cavallini ovvero il Crazy Horse di Bianciardi” presso il Polo Culturale le Clarisse di Grosseto, fino al 13 febbraio 2022. Promossa dall’Associazione Culturale Giuseppe e Gina Flangini, in collaborazione con il Comune di Grosseto, la Fondazione Grosseto Cultura, il Polo culturale le Clarisse, la Fondazione Luciano Bianciardi e la Famiglia Cavallini, la mostra è il primo evento culturale con cui il Comune di Grosseto dà ufficialmente inizio alle celebrazioni dei cento anni dalla nascita di Luciano Bianciardi (1922-2022). Curata da Elisa Favilli, storica dell’arte, e Fabio Canessa, critico letterario e […]

  

Lorenza Trucchi compie 100 anni. Per lei è festa alla GNAM di Roma. Collega per l’arte a Il Giornale dal 1974 al 1994.

Oggi martedì 11 gennaio 2022 a Roma la Galleria Nazionale festeggia Lorenza Trucchi (1922) con un incontro a lei dedicato, e in sua presenza. Amica e collega carissima, è stata mia collega a Il Giornale -chiamata da Montanelli- per vent’anni a scrivere d’arte, dal 1974 al 1994. Poi lei passò a La Voce, io rimasi a Il Giornale dove scrivo ancora oggi. L’ultimo importante ruolo l’ha ricoperto dal settembre 1995 al giugno del 2001, quando è stata presidente dell’Esposizione Nazionale Quadriennale d’Arte di Roma. Dopo di quello le resta il ruolo di decana della critica d’arte in Italia. Oggi martedì […]

  

A Corsano-Lecce via dedicata a Pietro Licchetta storico democristiano nel centenario della nascita.

Serve eccome la memoria storica, specie per le giovani generazioni, che paiono lontane, troppo lontane, oggi, dalla gestione della cosa pubblica. Il dramma della politica nazionale, che mostra uno scadimento totale,  lo si avverte oggi anche in provincia,  e se in ambito nazionale non abbiamo più Fanfani, Malagodi, Almirante, Moro, Colombo, Mancini, Craxi, Berlinguer,  e altri ancora, anche a livello provinciale nel Salento non abbiamo Codacci Pisanelli, Nicola Quarta, Raffaele Fitto, Francesco Ferrari, Giacinto Urso, Caroli, Pietro Licchetta di Corsano, Folco Calsolaro -detto Folchetto- che è stato non solo storico Sindaco di Alessano ma soprattutto  mio padrino e amico di […]

  

Renato Bruscaglia e la Scuola Urbinate. Uno dei protagonisti della grafica internazionale celebrato a Urbino.

Urbino.  Prosegue la programmazione degli eventi nell’ambito delle celebrazioni del Centenario di Renato Bruscaglia. Inaugurata nell’Oratorio San Giovanni Battista di Urbino la mostra Renato Bruscaglia. Entro confidenti confini. La città di Urbino ha dedicato una serie di iniziative all’artista Renato Bruscaglia, a cento anni dalla nascita.  Il primo appuntamento era fissato per sabato 20 novembre 2021, alle ore 17.00, nella Sala Convegni “Giardino d’inverno” di Palazzo Ducale; per l’occasione Adriano Calavalle e Christian Cassar, allievi del maestro urbinate, terranno una conversazione sul tema “Un secolo di Renato Bruscaglia”;Riccardo Bucella e l’Associazione Italic, ha presentato  l’edizione d’arte “L’orizzonte che respira“. La mostra aperta fino al 21 gennaio 2021  curata da Marta Bruscaglia, Giuliano […]

  

Gli Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo 2022 con l’arte e la poesia.

Gli auguri più belli e ricchi di speranze per un Buon Natale e un Felice Anno 2022. Ai miei lettori e a tutti i lettori de Il Giornale.it gli auguri arrivano con tre esemplari di opere di storia dell’arte, icone  preziose e sacre raffiguranti la Natività. La prima è l’opera di Matteo di Giovanni (Borgo San Sepolcro, 1430 circa – Siena, 1495), Madonna col Bambino e i santi Antonio da Padova e Domenico, Museo Civico Amedeo Lia, La Spezia. La seconda è la natività del cinquecentesco lombardo  Callisto Piazza con rigorose inflessioni leonardesche e raffaellesche. La terza è   la bellissima terracotta […]

  

Il Premio delle Arti-Premio della Cultura XXXIII edizione del 2021 e la Cerimonia di Premiazione dei Vincitori. L’evento a Milano. Insignito del Premio l’Ambasciatore Stefano Baldi.

E’ giunto alla XXXIII edizione – Milano 2021   il PREMIO DELLE ARTI- PREMIO DELLA CULTURA.  Mercoledì 15 dicembre  2021, alle ore 17.00 vi è stata Premiazione dei Vincitori del Premio delle Arti/Premio della Cultura- Edizione XXXIII del 2021 nel  Salone dell’Orologio  di  Milano PerCorsi in Corso Buenos Aires 79 – 20124 Milano. Durante la cerimonia di premiazione, il Professor Carlo Franza, illustre  Storico dell’Arte Moderna e Contemporanea e Presidente della Giuria, ha tenuto  una lectio magistralis su “Dall’arte della Comunicazione alla Comunicazione  dell’Arte e della Cultura”, soffermandosi maggiormente sulla frase di  Arthur Schopenhauer che dice: “Dire molte parole e comunicare […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2022
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>