La superba lezione di Oriana Fallaci sull’immigrazione. Parole illuminanti.

“Io non vado a rizzare tende alla Mecca. Io non vado a cantar Paternostri e Avemarie dinanzi alla tomba di Maometto. Io non vado a fare pipì sui marmi delle loro moschee, non vado a fare la cacca ai piedi dei loro minareti. Quando mi trovo nei loro paesi (cosa dalla quale non traggo mai diletto) non dimentico mai d’ essere un’ospite e una straniera. Sto attenta a non offenderli con abiti o gesti o comportamenti che per noi sono normali e per loro inammissibili. Li tratto con doveroso rispetto, doverosa cortesia, mi scuso se per sbadatezza o ignoranza infrango […]

  

Nell’Inferno dei Talebani. L’Afghanistan ripiomba nel Medioevo barbaro dopo la fuoriuscita di Americani e Occidentali.

Bestie talebane, così le ha apostrofate il collega Nicola Porro nel suo blog “Zuppa di Porro”, il 15 agosto 2021. Pienamente d’accordo.  Questi talebani rozzi e  barbuti hanno appena conquistato Kabul la capitale e l’Afghanistan. Mi sono chiesto ed è domanda che rivolgo ai politici, agli Analisti e all’Intelligence, come sia stato possibile che un’orda di 85.000 (ripeto ottantacinquemila) talebani abbiano potuto avere la meglio su 38.000.000 di afghani?  Chi sono i talebani? I talebani (che davvero significa “seminaristi”, o comunque “studenti delle scuole della fede islamica ”, talib è il singolare, taliban il plurale) a quel tempo nel 2001 […]

  

Nubi sull’Occidente con l’abbandono dell’Afghanistan. Una tragedia epocale.

Oggi è Ferragosto, molti italiani sono in panciolla su lidi e  coste marine  ed è anche  la Festa dell’Assunta in Cielo per noi Cattolici. Ma oggi è stata anche la giornata in cui i Talebani hanno preso la Capitale Kabul in Afghanistan mentre gli americani stanno scappando lasciando la sede diplomatica. Un errore gravissimo che peserà come non mai sull’Occidente. Le profezie dell’amica Oriana Fallaci oggi appaiono più vere. Con i Talebani che sono barbari non c’è molto da trattare visto che ora installeranno su quel territorio un emirato islamico e la gente già trema. Con loro c’era da mettere […]

  

“Marketing Heroes”, la fede nel marketing. Velvet Media tra Manga e Rock’n’Roll.

Esce la seconda edizione del libro di Bassel Bakdounes, fondatore dell’agenzia capace di passare da 0 a 150 dipendenti in pochi anni grazie ad una scelta valoriale che ne alimenta la crescita. “La nostra non è una partita iva, è una visione: siamo sicuri di poter cambiare il mondo grazie al marketing”. È giunto alla seconda edizione il libro “Marketing Heroes” scritto da Bassel Bakdounes. “Fare impresa tra manga e rock’n’roll. La vera storia di Velvet Media”: questo il leitmotiv di un testo che racconta come sia stato possibile far nascere un’azienda da 150 dipendenti, oggi leader a livello europeo […]

  

E’ uscito il libro di Serenella Bettin “ Contro il COROnavirus – La peggiore gestione di una pandemia”. Un memoriale giornalistico vero, storico, preciso e graffiante.

È uscito il romanzo giornalistico “Contro il COROnavirus – La peggiore gestione di una pandemia”, della giornalista Serenella Bettin, edito da Male Edizioni. Un libro scritto con un linguaggio forte, preciso, documentale, capace di porgere a tutti le informazioni che spesso l’Informazione – in questi mesi-  non dava;  il libro della Bettin è  il punto più credibile  di una storia pandemica che come una ragnatela ha coperto l’Italia e il mondo.  Dopo il primo libro “Aspettando che arrivi sera – L’immigrazione come nessuno ve l’ha mai raccontata”, uscito a dicembre 2019 e presentato per la prima alla Festa dei Lettori […]

  

Un viaggio nell’esplorazione dell’arte africana. Alla Galleria Bianconi di Milano sei artisti di matrice africana intrecciano simboli antichi e riferimenti storici e contemporanei.

La Galleria Bianconi presenta “Travels With Herodotus: Ajourney Through African Cultures”, una mostra (aperta  fino al 16 luglio  2021)  che, come il titolo stesso suggerisce, intende dare vita ad un ideale viaggio di esplorazione nell’arte contemporanea africana. Attraverso il confronto fra le opere di sei artisti di differente generazione e geolocalizzazione Gerald Chukwuma (Nigeria1973), Jeremy Demester (Francia1988), Ameh Egwuh (Nigeria1996),Troy Makaza (Zimbabwe1994), Boris Nzebo (Gabon1979), Monsieur Zohore (Usa1993), la mostra delinea, per mezzo di una “esposizione della ricerca” nel senso erodotiano del temine, un ritratto articolato, ma al contempo armonico, della scena artistica di matrice africana. “Orchestra visiva” è la […]

  

La Turchia fa guerra legale a Christie’s per il Guennol Stargazer.

La Turchia alza sempre la voce con arroganza  pensando di avere il mondo ai suoi piedi. E invece non  è così, lo fa per debolezza manifesta, nonostante abbia un dittatore al comando e un’economia allo sbando. La Turchia vuole riprendere possesso del Guennol Stargazer, una scultura risalente a 6mila anni fa e venduta da Christie’s per 14,4 milioni di dollari, con un’azione legale presso la Corte Federale. Il governo turco, impugnando una sua legge del 1906, vorrebbe riportare in Turchia il Guennol Stargazer, una piccola scultura archeologica venduta all’asta da Christie’s per 14,4 milioni di dollari, nonostante l’alt del governo, […]

  

Il monumento commemorativo dell’11 settembre voluto a Roma da Mario Vattani oggi Ambasciatore a Singapore, a suo tempo (2009) Consigliere diplomatico del Sindaco Alemanno.

Monumento superbo, due colonne di marmo, collocato in forma permanente gratuita, stanno a  significare le due torri gemelle del World Trade Center di New York. Le colonne provengono dalla Curia a Montecitorio, risalente al settimo secolo d.C. Il monumento con le colonne e la scritta  è stato dedicato l’11 settembre del 2009. L’idea e la sistemazione del monumento che collega diverse epoche della storia, è stata ideata e voluta da Mario Vattani, oggi Ambasciatore a Singapore e già Consigliere diplomatico alle attività Culturali del Sindaco  Alemanno. Molti girovagando per Roma  guardano ma non sanno e non colgono, ecco perché ho  […]

  

2034, la Terza guerra mondiale tra Usa e Cina. E’ la profezia di Ackerman e Stavridis in un libro sconvolgente.

Il libro“2034: A Novel of the Next World War”,  del veterano e scrittore Ackerman assieme all’ammiraglio Stavridis  arriva in libreria e  immagina uno scontro mondiale sulle tensioni Usa-Cina.  Il racconto si svolge fra fiction, ansie e avvertimenti. E dire che l’incipit di questo libro l’avevamo gia  avuto  con “Destinati alla guerra” di Graham Allison (Fazi Editore, 2018) in cui il professore emerito di Harvard illustrava, guardando al passato, quali passi fossero  ora necessari per evitare il disastro futuro: “Qual è la soglia oltre la quale un conflitto diventa inevitabile? Nello scenario politico-economico contemporaneo, Cina e Stati Uniti sembrano proiettati verso […]

  

Capolavori della Fotografia Moderna 1900-1940. La collezione Thomas Walther del Museum of Modern Art, New York, in una eccezionale mostra al MASI di Lugano (Museo d’arte della Svizzera italiana).

Le potenzialità creative della fotografia non sono mai state esplorate così intensamente come nella prima metà del XX secolo. Non solo i fotografi, ma anche molti artisti figurativi, sia in Europa sia negli Stati Uniti, hanno sperimentato le possibilità di questo medium di recente invenzione e hanno ideato e sviluppato tecniche e metodi che ancora oggi costituiscono le basi per le più recenti tendenze della fotografia. Ciò non vale solo per l’impiego della fotografia nel giornalismo, in architettura, nella moda e in pubblicità: l’utilizzo di elementi fotografici nelle arti figurative ha conosciuto una straordinaria diffusione proprio in questi decenni. La […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>