Memoria di Luigi Einaudi(1874-1961) statista e colonna portante della Repubblica Italiana.

Non possiamo sorvolare nel ricordare e commemorare l’alta figura di Luigi Einaudi, grande statista, 2° Presidente della Repubblica e colonna portante della Repubblica Italiana. Lo facciamo pensando di offrire maggiormente ai giovani questa lezione  storica. Sessant’anni fa, il 30 ottobre 1961, si spegneva a Roma, all’età di 87 anni, Luigi Einaudi. La ricorrenza sarà celebrata a Dogliani (Cuneo) martedì 2 novembre 2021, con una commemorazione alla tomba del Presidente presso il cimitero cittadino, alla quale – accanto ai componenti della famiglia Einaudi – parteciperanno figure istituzionali, tra i quali il presidente della Fondazione Einaudi prof. Domenico Siniscalco, che porterà un […]

  

Mario Giacomelli maestro della Fotografia Italiana e il tempo di vivere, in mostra a Roma alla Galleria Gilda Lavia.

Torna a Roma Mario Giacomelli, con una mostra di sessantasei fotografie d’epoca che coprono l’intera carriera dell’artista, presentando alcune delle sue fotografie più iconiche e più datate accanto a lavori mai visti prima del periodo della maturità, gli anni ’90. Una mostra dal titolo “Mario Giacomelli. Il tempo di vivere” a cura di Katiuscia Biondi Giacomelli in collaborazione con l’Archivio Mario Giacomelli presso la Galleria Gilda Lavia di Roma, ed aperta fino al 31 dicembre 2021,  invita lo spettatore a scendere nel flusso creativo dell’artista e accedere alla sua visione del mondo e della fotografia. La copiosa produzione di Mario Giacomelli è una […]

  

Gabriele D’Annunzio e il suo “Eja, alalà. Viva l’amore” uscito da De Piante editore.

“Eia, alalà. Viva l’amore” è un poemetto conviviale, dalla struttura metrica a rime baciate e intrecciate, composto da Gabriele d’Annunzio (1863-1938) probabilmente negli anni Novanta dell’Ottocento, forse primissimi del Novecento (la data è incerta, e il titolo è redazionale), durante una delle numerose occasioni in cui il Poeta si trovava in Abruzzo, tra Pescara o Francavilla. Il componimento rievoca una festosa cena (dopo aver mangiato anche il “Parrozzo” dolce abruzzese) a cui il giovane d’Annunzio avrebbe partecipato con amici e parenti. Il manoscritto del componimento comparve sul mercato un catalogo d’asta di Bloomsbury del 2009, poi acquistato e depositato negli Archivi del […]

  

La forma dell’Infinito in cinquanta capolavori a Casa Cavazzini – Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Udine. Il meglio della grande bellezza.

Casa Cavazzini. Museo d’Arte Moderna e Contemporanea  di Udine, ospita «La forma dell’infinito», una grande rassegna di respiro europeo che propone, fino al 27 marzo 2022 la visione di cinquanta capolavori, molti dei quali mai visti in Italia e realizzati dai più importanti protagonisti dell’arte negli ultimi due secoli.  Attraverso le opere di pittori come Claude Monet, Paul Gauguin, Paul Cézanne, Alfred Sisley, Henri Matisse, Dante Gabriel Rossetti, Michail Nesterov, František Kupka, Vasilij Kandinskij, Aristarch Lentulov, Natal’ja Gončarova, Odilon Redon, Maurice Denis, Jacek Malczewski, Mikalojus Čiurlionis, Nikolaj Roerich, Medardo Rosso, Umberto Boccioni, Pablo Picasso, Emilio Vedova, Ernst Fuchs, Hans Hartung e altri ancora, la […]

  

La grande alluvione del Polesine 70 anni dopo. Una mostra a Rovigo focalizza la tragedia che si riversò sull’Italia.

Da una catastrofe può derivare anche qualcosa di positivo? L’interrogativo – non privo di attualità – è alla base della mostra “70 anni dopo. La Grande Alluvione” promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e curata da Francesco Jori, a Rovigo a Palazzo Roncale  aperta fino  al 31 gennaio 2022. Una mostra che intende soprattutto focalizzare come quella tragedia si ripercuota oggi nel tessuto fisico, sociale ed economico del Polesine. Cercando di indagare “cosa”, oltre al ricordo, al dolore, alle tragedie personali e sociali, derivi oggi –70 anni dopo– da quell’Alluvione. Era il 14 novembre 1951 quando […]

  

L’Inferno di Dante alle Scuderie del Quirinale da Rodin a Botticelli. Una mostra preziosissima, imperdibile.

E’ stata appena inaugurata la mostra sul tema dell’Inferno alle Scuderie del Quirinale, che già molti ambienti soprattutto cattolici l’hanno individuata come satanica.  Basti pensare che nello stesso giorno del 18 ottobre 2021, nel suo messaggio ai no-vax di Torino, l’arcivescovo Carlo Maria Viganò si è fatto eco di queste preoccupazioni, affermando che la Porta dell’Inferno di Rodin che apre la Mostra, ne svelerebbe l’indole massonica e anticattolica. I curatori dell’evento sono il collega  lo Storico dell’Arte Jean Clair e sua moglie Laura Bossi, che con questa iniziativa hanno voluto rendere omaggio a Dante nel settimo centenario della sua morte.  Jean Clair, […]

  

Franco Maria Ricci editore e intellettuale celebrato in Palazzo Pigorini a Parma Capitale della Cultura 2020/21.

L’occasione di Parma Capitale della Cultura 2020+21 porta il Labirinto della Masone fuori dai suoi spazi canonici: dal 23 ottobre 2021 la mostra Franco Maria Ricci: I SEGNI DELL’UOMO renderà la figura del grande editore e intellettuale, recentemente scomparso, protagonista assoluto di una mostra allestita a Parma nelle sale di Palazzo Pigorini (strada Repubblica) aperta fino al 30 gennaio 2021. L’esposizione, organizzata dal Comune di Parma in collaborazione con la Fondazione Franco Maria Ricci, con il sostegno del MIC – Ministero della Cultura e curata da Giorgio Antei e Maddalena Casalis, è l’occasione per la città di offrire un tributo a un suo figlio illustre, fornendo una sintesi della sua intensa […]

  

HDUEO-ACQUA. La XXXIII Biennale d’Arte Contemporanea di Alatri, focalizza il meglio dell’arte oggi in Italia.

Sabato 23 ottobre alle ore 17,00 sarà inaugurata la XXXIII Biennale d’arte contemporanea di Alatri, dal titolo HDUEO-ACQUA. La mostra è stata promossa dal Comune di Alatri, Assessorato alla Cultura e dalla NEWART2000 eventi & comunicazione, con il sostegno della Regione Lazio – Lazio Crea, in collaborazione con il Museo FRaC Baronissi, la Cristin Tierney Gallery di New York e il patrocinio dell’Ambasciata di Spagna in Italia. Curata da Luigi Fiorletta e  dal collega Massimo Bignardi e allestita nel chiostro di San Francesco  ad Alatri la mostra presenta le opere di dodici artisti presenti sulla scena artistica nazionale e internazionale: […]

  

L’installazione artistica di nudo dell’artista Spencer Tunick nel paesaggio desertico intorno ad ARAD.

Duecento persone tra uomini e donne, con il corpo nudo dipinto di bianco, hanno partecipato nel sud d’Israele vicino al Mar Morto, nella zona di Arad, all’ultimo progetto dell’artista americano Spencer Tunick. Il 54enne artista, famoso per le sue foto di massa di nudi scattate in tutto il mondo, è stato invitato dalle autorità per la terza volta a riprendere lo specchio d’acqua che si ritira. La prima volta che aveva fotografato il Mar Morto era un decennio fa e aveva coinvolto un migliaio di modelli nudi, ripresi sulle rive del lago salato, prima di tornarci cinque anni dopo. Il […]

  

Luigi Mazzola con il suo libro “Avanti tutta” racconta la storia dei suoi vent’anni passati in Ferrari.

Una domanda e risposta di Luigi Mazzola sulla definizione di passione ha catturato il mio interesse  portandomi a leggere il suo recente libro “Avanti tutta” uscito per i tipi di Fausto Lupetti editore; dice Mazzola: “Sapete qual’ è per me la più bella definizione di passione?  La passione è l’allineamento di ambizione, missione e visione, cioè dei valori di una persona, di quello che fa e di quello che vuole essere”. Vi assicuro che è un libro fantastico e vi incoraggio a leggerlo, perchè Luigi Mazzola ha avuto una storia affascinante da narrare, la sua. “Un grande ingegnere da corsa […]

  

Il blog di Carlo Franza © 2021
jQuery(document).ready(function(){ Cufon.replace('h2', { fontFamily: 'Knema' }); }); */ ?>